Anno 3°

venerdì, 17 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Progetto Comune: "Riqualificazione urbana di Fornaci, bene cambio di marcia"

giovedì, 16 gennaio 2020, 19:25

Il gruppo di minoranza guidato da Francesco Feniello, "Progetto Comune", interviene in merito al progetto di riqualificazione urbana di Fornaci di Barga.

"Complimenti alla maggioranza per la riqualificazione urbana di Fornaci. In particolare per le modalità di presentazione ed esecutive del progetto. Infatti, con grande piacere apprendiamo prima dalla stampa e poi dal sindaco la volontà di realizzare questo progetto solo dopo aver condiviso con la popolazione la riorganizzazione urbana di Fornaci. Questo cambio di marcia, anzi di strategia, per noi è manna dal cielo in un periodo di carestia e pertanto la maggioranza avrà tutto il nostro appoggio".

"Ricordiamo che la condivisione dei progetti prima della loro esecuzione è uno dei punti forza del nostro programma e questo ci fa piacere. Siamo contenti di questo e accogliamo a braccia aperte il nuovo metodo di partecipazione adottato ora dalla maggioranza. Sull'importanza della condivisione con i cittadini ci ha ben insegnato l'esperienza del progetto dei nuovi loculi al Cimitero di Loppia che è stato vissuto dai cittadini come “calato dall'alto” provocando un largo malcontento. I parenti dei defunti lamentano la mancata sensibilità da parte dell'amministrazione nell'aver messo i cittadini davanti al fatto compiuto, senza essere interpellati né quanto meno informati; così chi aveva scelto per il proprio caro un posto in un porticato aperto sul prato si trova un loculo in una corsia chiusa con di fronte dei “cubi di cemento”. Difficile e quindi lontano da Progetto Comune voler entrare in merito a valutazioni estetiche ed emotive di tale progetto per la delicatezza e l'intimità del tema trattato; quello che il nostro gruppo propone è trarre insegnamento da questa esperienza che ancora una volta rafforza quello che per noi è il fulcro della vita amministrativa: un'attiva partecipazione dei cittadini all'amministrazione della cosa pubblica".

"Ecco perché siamo contenti e ci auguriamo che sia l'inizio di una buona pratica soprattutto per progetti di tale portata è necessario coinvolgere, nell'iter progettuale, chi con tali opere dovrà convivere e né verrà influenzato in prima persona. Proponiamo per questo all'amministrazione di guardare oltre la mera osservanza del corretto iter amministrativo ed allargare la visuale verso i desideri, le necessità e le sensibilità dei cittadini, offrendo processi partecipativi trasparenti e fattivi che traducano in progetto, nel rispetto della Legge, le necessità comuni".


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


giovedì, 16 gennaio 2020, 19:19

A Fornaci un point informativo di "Cambiamo!"

Il movimento del governatore della Liguria Giovanni Toti sarà presente venerdì 17 dalle ore 8.30 fino al pomeriggio alla fiera di S Antonio a Fornaci di Barga con un point informativo


mercoledì, 15 gennaio 2020, 16:25

Un protocollo d'intesa per la via del Volto Santo: la discussione in consiglio

Ieri sera, in occasione della convocazione straordinaria del consiglio comunale di Barga, è stato discusso lo schema di convenzione al protocollo per la via del Volto Santo, coordinato con Fivizzano


Prenota questo spazio


mercoledì, 15 gennaio 2020, 15:39

Fratelli d'Italia denuncia criticità nell'ospedale di Barga

Fratelli d'Italia, dopo la visita del consigliere regionale Paolo Marcheschi assieme all'onorevole Riccardo Zucconi e al responsabile di zona Luca Mastronaldi all'Ospedale San Francesco, fa presente in una nota che "è necessario implementare e valorizzare i reparti fiore all'occhiello dell'Ospedale di Barga"


martedì, 14 gennaio 2020, 13:56

Incontro con le scuole per conoscere l'opera di Domenico Maselli

Alcuni studenti del liceo classico Machiavelli, del liceo delle scienze economiche Palladini e del liceo delle scienze umane di Barga incontreranno i responsabili della Fondazione Nuto Revelli di Cuneo e dell'Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano (Arezzo), per essere introdotti nelle esperienze di raccolta, custodia e divulgazione della memoria biografica


lunedì, 13 gennaio 2020, 17:03

Zucconi (FdI): “Assurdo si aspetti la fine dell’anno scolastico per fare i lavori all’ISI di Barga”

Sono queste le parole del deputato in quota Fratelli d’Italia, Riccardo Zucconi, sulla situazione all'Isi di Barga


sabato, 11 gennaio 2020, 14:31

Isi Barga, la provincia: "Interventi per rendere la struttura sicura e fruibile"

«La Provincia di Lucca ha ben chiari gli interventi che deve effettuare sull'Isi di Barga e sta procedendo secondo quello che è il percorso migliore soprattutto per gli studenti che devono frequentare la scuola». Lo afferma l'ente di Palazzo Ducale, spiegando l'iter che seguono i lavori all'istituto secondario barghigiano


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio