Anno 3°

venerdì, 10 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga : fornaci di barga

Accordo tra Cnr e Kme per la realizzazione di materiale antivirale

lunedì, 18 maggio 2020, 16:44

Il 13 maggio l’istituto di Biofisica del CNR e KME Italy SpA hanno sottoscritto una convezione per attività di collaborazione scientifica per lo sviluppo di materiali, componenti e parti che utilizzano il rame e sue leghe in funzione antibatteriche e antivirali.

Questo accordo tra il CNR, il maggiore ente di ricerca in Italia, e la KME Italy SpA, leader internazionale nella produzione di rame e sue leghe, intende generare innovazione di prodotto sfruttando le straordinarie proprietà anti-patogene del rame e delle sue leghe, (ottone, principalmente, ma non solo) e le più moderne tecnologie produttive, quali le nanotecnologie. La pandemia che stiamo vivendo ha messo in evidenza come in tantissimi ambienti lavorativi quali ospedali, supermercati, trasporti pubblici e di socializzazione in generale, la persistenza di agenti patogeni, quali batteri e virus, può avere effetti devastanti in termini di vite umane e di aggravio delle strutture sanitarie. Già ben prima della scoppio dell’attuale pandemia, gli ospedali e le strutture sanitarie, nella sola Italia, generavano ogni anno circa 49 mila decessi per infezioni contratte proprio in queste strutture.

L’accordo ha una valenza che va oltre il semplice accordo scientifico. Da una parte abbiamo un ente, il CNR, che è il principale generatore di innovazione in Italia, dall’altra la KME una multinazionale manifatturiera leader internazionale dei prodotti del rame e suoi derivati. Ma il settore manifatturiero è anche il principale settore economico moltiplicatore di innovazione e tecnologie. Per resistere sui mercati internazionali l’innovazione gioca sempre più un ruolo centrale e le aziende devono affidarsi ai ricercatori impegnati nella ricerca di frontiera. Grazie ad un innovativo approccio sviluppato all’istituto di Biofisica del CNR di Pisa che costruisce innovazione adattandosi alle esigenze industriali in una logica bottom-up, con questo accordo lo scambio tra il CNR e la KME permetterà, guardando alle sfide che la competizione internazionale pone, di generare e produrre innovazione coinvolgendo anche altri fondamentali settori produttivi Toscani, direttamente o indirettamente legati alla produzione. KME, società moderna ed aperta alla continua innovazione, coglie l’occasione per ribadire la sua strategia e l’approccio alla  indispensabile cooperazione tra industria ed enti di ricerca scientifica all’avanguardia.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Directo Lucca

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


mercoledì, 8 luglio 2020, 15:28

La cometa F3 Neowise nei cieli di Barga: ecco come osservarla

lo spiega Roberto Bacci, noto appassionato di astronomia della zona. La cometa è stata scoperta il 27 marzo 2020 dal telescopio spaziale Neo-wise


martedì, 7 luglio 2020, 16:42

Barga Live 2020: sarà un'edizione limitata

L’amministrazione comunale e la Pro Loco, con Barga Jazz Club, per andare incontro alla critica situazione di attività commerciali e musicisti, hanno promosso per due fine settimana nel mese di luglio una serie di eventi musicali dal vivo, che accompagneranno le cene dei ristoranti nel borgo


Prenota questo spazio


martedì, 7 luglio 2020, 15:49

Maturità all’Isi Barga: 25 diplomati con 100 e quattro lodi

Grande finale, nonostante la pandemia, per le scuole del territorio: a seguito della maturità, venticinque alunni frequentanti varie sezioni dell’istituto Isi Barga hanno conseguito il diploma con la valutazione di 100/100, di cui quattro con lode


martedì, 7 luglio 2020, 13:44

Simonini: "Via della Repubblica a Fornaci ancora troppo pericolosa"

Se ne parla da anni, ma nonostante gli incidenti, anche mortali, a Fornaci di Barga nessun intervento si è ancora fatto per limitare l'alta velocità in via della Repubblica. A denunciarlo Simone Simonini, oggi coordinatore provinciale di Cambiamo!


lunedì, 6 luglio 2020, 12:44

Campagna contro violenza, Commissione lancia appello: "Utilizzare scontrini come mezzo di informazione"

La Commissione Pari Opportunità del comune di Barga lancia un appello ai commercianti del territorio: utilizzare gli scontrini come mezzo di informazione. Un pezzo di carta capace di entrare nelle vite di tutti, rimane nel portafoglio, in fondo ad un sacchetto o nelle tasche delle giacche e prima di buttarlo via...


venerdì, 3 luglio 2020, 16:44

FdI scende in piazza a Barga per chiedere le dimissioni del governo Conte

Anche a Barga Fratelli d'Italia scende in piazza per chiedere le dimissioni del Governo Conte e di indire le elezioni a settembre. In contemporanea alla manifestazione nazionale di Roma del centro destra FDI sarà presente a Barga in via Mordini, area mercato, la mattina di sabato 4 luglio dalle ore 09.00...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio