Anno 3°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Il Covid non ferma il BargaJazz Festival: edizione dedicata a Giancarlo Rizzardi

martedì, 11 agosto 2020, 13:39

di tommaso boggi

Il covid non ferma lo storico appuntamento estivo del BargaJazz Festival, anche quest’anno pronto con un’edizione 2020 studiata per garantire la massima sicurezza di pubblico e artisti in questo periodo di pandemia e per mandare l’ennesimo segnale di ripresa di una vita musicale e culturale che, fino a pochi mesi fa, sembrava essere a rischio nella cittadina della Mediavalle.

Quest’anno l’edizione è dedicata a Giancarlo Rizzardi, storico animatore della vita culturale e musicale barghigiana e fondatore del festival, recentemente scomparso, il cui ricordo affidato alle penne di Francesco Martinelli e Bruno Tommaso può essere letto sui dépliant della manifestazione che, anche questa volta, promette una qualità di alto livello incorniciata nella location all’aperto di Villa Gherardi, dove il festival terrà la quasi totalità delle sue esibizioni.

Il primo cittadino barghigiano Caterina Campani ha voluto ringraziare i membri del BargaJazz per avere organizzato, anche in questa situazione difficile a a causa della pandemia di covid-19, il festival nella cittadina, ricordando poi la figura di Giancarlo Rizzardi: “questa edizione di BargaJazz sarà particolare nel ricordo di Giancarlo Rizzardi, che è stato non soltanto l’anima del festival negli anni, ma anche una parte importantissima della comunità di Barga: molte generazioni di ragazzi, compresa la mia, hanno avuto il piacere di incontrarlo e di essere suoi allievi, apprezzando le sue doti non solo artistiche ma anche umane” ha concluso il sindaco.

Numerose novità di questa edizione soprattutto sul piano organizzativo del Festival che, per far fronte alle nuove normative, si terrà come già scritto presso il giardino di Villa Gherardi, senza però perdere smalto con numerose esibizioni di artisti internazionali come Andy Sheppard e Rita Marcotulli, il trio MELEZ con il batterista Jim Black e la cantante Cansu Tanrikulu, Scott Hamilton con Alkaline Trio ed il progetto Twelve Gates di Pietro Tonolo e Charlie Cinelli. Il festival si aprirà con il tradizionale BargaJazz Contest il 18 e d il 19 agosto che vedrà 4 gruppi tra i finalisti scelti dalla segreteria del concorso sfidarsi, con un premio per il miglior gruppo ed uno per il miglior solista.

Il 23 agosto tornerà invece Barga IN Jazz,iniziativa che da anni porta la musica per il centro storico della cittadina ma che quest’anno per evitare assembramenti vedrà alle 17 e 30 un solo gruppo fuori dai giardini di Villa Gherardi per le storiche strade di Barga, la Westcoast Street Band, mentre la Siena Jazz University si esibirà nella location di tutto il festival. Alle ore 18 e 30 Dimitri Grechi Espinoza suonerà invece al Duomo di Barga mentre dalle ore 21 in poi, sempre a Villa Gherardi, vi sarà l’Enojazz Quintet e le tanto apprezzate Jam Session.

Sarà quindi un’edizione estremamente ricca, nonostante l’emergenza covid e le normative da seguire, alla quale sarà possibile assistere con biglietti che vanno dai 5 ai 10 euro, mentre per gli studenti delle scuole e licei musicali la cifra sarà simbolicamente di un euro, acquistabili comodamente da casa su http:/www.liveticket.it/bargajazz, mentre per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 0583723860 oppure scrivere alla mail info@bargajazz.it .


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Directo Lucca

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


sabato, 19 settembre 2020, 20:24

Pullman incastrato lungo la strada al Ciocco: liberato dai vigili

Nel tardo pomeriggio di oggi, i vigili del fuoco di Castelnuovo di Garfagnana sono intervenuti all'interno della tenuta del Ciocco, dove in questi giorni si svolge una competizione di mountain-bike, per un autobus di un team ciclistico rimasto incastrato lungo la strada


sabato, 19 settembre 2020, 11:19

Kme, Fiom Cgil preoccupata per conseguenze del Covid

Il direttivo della Fiom Cgil della provincia di Lucca, riunito il 18 settembre presso il circolo “Il Fienile“ di Viareggio, esprime la propria più grande preoccupazione per la situazione economica e sociale determinata dalle conseguenze del Coronavirus


Prenota questo spazio


venerdì, 18 settembre 2020, 12:01

A Riccardo Iacona e Marta Serafini il premio giornalistico Arrigo Benedetti 2020

Il Premio dedicato al giornalista lucchese fondatore dell'Espresso e dell'Europeo sarà consegnato sabato 3 ottobre alle ore 11 al Teatro dei Differenti a Barga, città che ospita, presso la Biblioteca comunale "Fratelli Rosselli", il fondo librario appartenuto a Benedetti


venerdì, 18 settembre 2020, 10:23

Libero Andreotti, il Pascoli e il Caffè Caselli: Umberto Sereni ospite a Pescia

Libero Andreotti e il suo rapporto con Pascoli al Caffè Caselli. Sabato 19 novembre il professor Umberto Sereni è ospite a Pescia del convegno “Libero Andreotti e il rapporto tra scultura e architettura nel suo tempo” che si tiene alla Gipsoteca Libero Andreotti il 18 e 19 settembre


giovedì, 17 settembre 2020, 15:44

Maffucci presenta il suo libro "1° Rally dello Zoccolo"

Moreno Maffucci, classe 1973, è appassionato di Rally e di storia locale. Dopo vari libri storici, Maffucci ha pubblicato nel 2018 "Rally Il Ciocco 1976-2017" e nel 2019 "Ciocco Terra 1993"


giovedì, 17 settembre 2020, 12:48

Secondo concerto della sezione lucchese del Festival Opera Barga

Proseguono domenica 20 settembre (ore 21, Orto botanico) con il concerto del Quintetto Le Musiche del violinista Simone Bernardini gli appuntamenti della sezione “lucchese” del Festival Opera Barga 2020, prodotti e promossi dall’Associazione Culturale Opera Barga e dal Teatro del Giglio


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio