Anno 3°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Rientro in classe, Bocci (Isi Barga): "Dovremo migliorarci strada facendo"

domenica, 13 settembre 2020, 15:01

di viola pieroni

Anche l’Isi Barga è pronto per la riapertura delle scuole che, in Toscana, è fissata per lunedì 14 settembre. Con la dirigente Iolanda Bocci, la Gazzetta ha approfittato per fare il punto della situazione a meno di 24 ore dalla prima campanella.

“C’è voluta l'intera estate per organizzarsi - esordisce la preside -, per disporre le aule in modo da rispettare il distanziamento e per dotare le classi di Lim e Smart TV in modo che i ragazzi abbiano la possibilità, in caso di bisogno, di seguire le lezioni con la didattica a distanza: le lezioni infatti sono iniziate il primo settembre con i recuperi in presenza e già alcuni ragazzi, impossibilitati a causa dei trasporti a seguire in classe, hanno avuto la possibilità di seguire da casa le lezioni”.

La dirigente scolastica ha poi spiegato come si sia studiato nei minimi dettagli anche come disporre le classi per le entrate e le uscite, che saranno scaglionate: “I ragazzi entreranno a gruppi ogni cinque minuti e per tutta la prima settimana ci dedicheremo all’accoglienza delle classi, spiegando agli alunni come funzionerà questo nuovo anno scolastico. Innanzitutto - spiega Bocci - le varie parti dell’Istituto sono state divise per colore e ogni ragazzo avrà un braccialetto in silicone del colore della propria sezione, in modo da evitare assembramenti e favorire la localizzazione (nel malaugurato caso che, purtroppo, si presenti un caso di Covid-19): questi braccialetti riportano una scritta che, secondo noi, è di grande importanza, ovvero “Ad maiora Semper”, frase che racchiude lo spirito che attualmente i ragazzi e anche noi dobbiamo avere per continuare a lavorare in sicurezza, migliorando ogni giorno. Domani (lunedì 14 entreranno) le prime e le quinte dell'alberghiero, e a seguire nei giorni seguenti anche le altre, in modo da poter spiegare a tutti i ragazzi come muoversi attraverso i padiglioni. In conclusione, arriveremo al 21 settembre con tutti e 1054 i ragazzi in aula, con turni per la ricreazione in classe, all'aperto e in corridoio, in modo da dare la possibilità a tutti di uscire all'aria aperta”.

La dirigente dichiara che l'incontro conclusivo di ieri con i rappresentanti dei genitori e il personale scolastico è stato di grande conforto: “Dovremo migliorarci strada facendo - conclude la preside - perché tutto è in continuo mutamento, eppure siamo consapevoli di poterci permettere di essere soddisfatti del lavoro svolto: come disse Seneca, illustre autore latino, “il timore avrà sempre argomenti, ma tu scegli la speranza”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Directo Lucca

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


sabato, 19 settembre 2020, 20:24

Pullman incastrato lungo la strada al Ciocco: liberato dai vigili

Nel tardo pomeriggio di oggi, i vigili del fuoco di Castelnuovo di Garfagnana sono intervenuti all'interno della tenuta del Ciocco, dove in questi giorni si svolge una competizione di mountain-bike, per un autobus di un team ciclistico rimasto incastrato lungo la strada


sabato, 19 settembre 2020, 11:19

Kme, Fiom Cgil preoccupata per conseguenze del Covid

Il direttivo della Fiom Cgil della provincia di Lucca, riunito il 18 settembre presso il circolo “Il Fienile“ di Viareggio, esprime la propria più grande preoccupazione per la situazione economica e sociale determinata dalle conseguenze del Coronavirus


Prenota questo spazio


venerdì, 18 settembre 2020, 12:01

A Riccardo Iacona e Marta Serafini il premio giornalistico Arrigo Benedetti 2020

Il Premio dedicato al giornalista lucchese fondatore dell'Espresso e dell'Europeo sarà consegnato sabato 3 ottobre alle ore 11 al Teatro dei Differenti a Barga, città che ospita, presso la Biblioteca comunale "Fratelli Rosselli", il fondo librario appartenuto a Benedetti


venerdì, 18 settembre 2020, 10:23

Libero Andreotti, il Pascoli e il Caffè Caselli: Umberto Sereni ospite a Pescia

Libero Andreotti e il suo rapporto con Pascoli al Caffè Caselli. Sabato 19 novembre il professor Umberto Sereni è ospite a Pescia del convegno “Libero Andreotti e il rapporto tra scultura e architettura nel suo tempo” che si tiene alla Gipsoteca Libero Andreotti il 18 e 19 settembre


giovedì, 17 settembre 2020, 15:44

Maffucci presenta il suo libro "1° Rally dello Zoccolo"

Moreno Maffucci, classe 1973, è appassionato di Rally e di storia locale. Dopo vari libri storici, Maffucci ha pubblicato nel 2018 "Rally Il Ciocco 1976-2017" e nel 2019 "Ciocco Terra 1993"


giovedì, 17 settembre 2020, 12:48

Secondo concerto della sezione lucchese del Festival Opera Barga

Proseguono domenica 20 settembre (ore 21, Orto botanico) con il concerto del Quintetto Le Musiche del violinista Simone Bernardini gli appuntamenti della sezione “lucchese” del Festival Opera Barga 2020, prodotti e promossi dall’Associazione Culturale Opera Barga e dal Teatro del Giglio


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio