Anno 3°

martedì, 24 novembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

La Asl sui nuovi posti letto Covid a Barga: "Percorsi sicuri e personale impiegato in maniera appropriata"

domenica, 22 novembre 2020, 12:46

L’Azienda USL Toscana nord ovest ribadisce che all’ospedale di Barga è prevista da martedì 24 novembre 2020 l’apertura di due aree COVID con 10 posti letto di cure intermedie (low care) e 10 posti letto di degenza ordinaria non intensiva, che verranno attivate in maniera temporanea negli spazi del reparto di Riabilitazione di Barga.

"A seguito anche di un recente intervento di un’organizzazione sindacale - esordisce l'azienda -, si precisa che i 10 letti di degenza ordinaria saranno in carico ai medici della struttura di Medicina, che hanno tutte le competenze del caso,  mentre soltanto i 10 di cure intermedie saranno gestiti dai fisiatri, che comunque hanno spesso a che fare con pazienti ad elevata comorbilità e che lavorano costantemente in squadra con geriatri ed internisti".

"La contiguità tra le due aree - spiega - consentirà inoltre di richiedere, in caso di necessità,  eventuali consulenze internistiche per la low care, ad ulteriore garanzia di quei pazienti che, seppur in condizioni di stabilità e di miglioramento, necessitano ancora di cure prima di poter essere dimessi e ritornare al proprio domicilio. La professionalità dei fisiatri e di tutto il personale della riabilitazione (terapisti, logopedisti, infermieri ed OSS formati in questo specifico ambito) rappresenterà tra l’altro un importante valore aggiunto perché i 10 posti letto di cure intermedie potranno essere utilizzati preferibilmente, nel contesto della rete ospedaliera aziendale, per i casi con maggiori necessità riabilitative,  con indiscutibili vantaggi per l’utenza".

"In conseguenza di questa riorganizzazione - conclude -, come già evidenziato nei giorni scorsi, l'area medica NO COVID del “San Francesco” verrà inoltre suddivisa in due aree, entrambe destinate ai pazienti negativi: 10 posti letto per la riabilitazione e 30 posti letto di area medica. L’Asl vuole quindi tranquillizzare la cittadinanza sul fatto che l’attivazione dei nuovi letti verrà attuata garantendo la piena sicurezza dei percorsi ed il corretto impiego del personale, che la Direzione ringrazia per la consueta disponibilità e collaborazione".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


martedì, 24 novembre 2020, 15:45

Covid, arrivati i primi pazienti all'ospedale di Barga

Già nella tarda mattinata di oggi sono arrivati da Lucca i primi due pazienti (uno per le cure intermedie ed uno per i letti di degenza ordinaria) nelle due nuove aree Covid aperte all’ospedale “San Francesco” di Barga


martedì, 24 novembre 2020, 12:45

Braccini e Rossi (Fiom): "I problemi della Kme non sono determinati dalla crisi dell’ultimo anno"

Massimo Braccini, coordinatore nazionale Fiom del Gruppo Kme, e Mauro Rossi, segretario generale Fiom Lucca, tornano a puntare i loro riflettori sui problemi che attanagliano i lavoratori della Kme


Prenota questo spazio


martedì, 24 novembre 2020, 12:20

La Rsa “Belvedere” rimane Covid-free: sanificazione continua e regole scrupolose per i nuovi ingressi

Col trascorre delle settimane continua a restare Covid-free la Residenza per anziani “Belvedere” di Barga, gestita dal gruppo “Sereni Orizzonti”. Il personale sanifica senza sosta tutti gli ambienti e applica in maniera scrupolosa le buone pratiche di prevenzione del contagio


lunedì, 23 novembre 2020, 18:55

Feniello: "Lampione non funziona da mesi, disagi per i cittadini"

Il capogruppo di minoranza di Barga, Francesco Feniello, tiene viva l'attenzione del sindaco e degli uffici, come già segnalato più volte, su un problema riguardante l'illuminazione pubblica sulle scale che dalla Farmacia Chiappa portano al Piazzale Lorenzo dei Medici


lunedì, 23 novembre 2020, 10:42

Al via la riqualificazione del verde pubblico a Barga

Luce verde da parte dell’amministrazione comunale di Barga alla riqualificazione del verde pubblico sul territorio. Dopo una puntuale pianificazione, nei prossimi mesi, prenderà il via il progetto che interesserà diverse aree del comune


domenica, 22 novembre 2020, 16:31

Lions Garfagnana, successo per i test sierologici a Fornaci

In Piazza IV Novembre a Fornaci di Barga, nella giornata di sabato 21 novembre dalle ore 9 alle 13, sono stati eseguiti 127 test sierologici e, in alcuni casi, l'esito è risultato essere positivo al Sars Cov2, con conseguente inserimento di tali nominativi in una specifica applicazione per la segnalazione...


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio