auditerigi

Anno 3°

giovedì, 28 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Mastronaldi (FdI): "Disagi maltempo, scarsa cura del territorio"

lunedì, 4 gennaio 2021, 18:40

Il responsabile del dipartimento montagna e zone disagiate di Fratelli d'Italia, Luca Mastronaldi, interviene dopo i disagi causati dal maltempo in Garfagnana e Mediavalle del Serchio.

"Viene da chiedersi - esordisce -, come sia possibile che nel 2021, ogni qualvolta si presentano delle criticità atmosferiche siano esse di carattere temporalesco, oppure come nell'ultimo fine settimana nevose, la Media Valle e la Garfagnana, siano sistematicamente oggetto di disagi".

"Devo prendere atto della poca considerazione riservata al nostro territorio - incalza Mastronaldi -. Viabilità scadente, amministrazioni abbandonate a se stesse, con scarsità di fondi, da destinare ai problemi idrogeologici ecc ecc. Una scarsa cura del territorio, con manutenzioni approssimative, e in alcuni casi mai fatte, hanno ridotto la nostra bellissima valle ad essere la cenerentola della provincia di Lucca".

"Ancora più incredibile - rincara -, sono i comunicati stampa e la presenza sul territorio di quegli amministratori che hanno governato per decenni la cosa pubblica, tutti prodighi di consigli e soluzioni, quando invece le risposte dovevano averle già date. Invito la giunta regionale e provinciale, a non aspettare passivamente che, una scarsa manutenzione si trasformi in stato di calamità naturale, ma altresì di intervenire, ognuno per la propria competenza con dei piani di investimento per rendere dignità a un territorio martoriato Altrettanto facciano le amministrazioni comunali, attuando piani di controllo sulle varie criticità del proprio comune. Non per ultimi anche i cittadini, proprietari di terreni per prevenire determinati eventi devono svolgere regolari manutenzioni".

"Il rispetto della natura, del suo paesaggio e la salvaguardia dello stesso - conclude -, passano da semplici gesti che ognuno nel suon piccolo può fare".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


martedì, 26 gennaio 2021, 08:37

Giorno della memoria, incontro con Caterina Frustagli e Renzo Paternoster

I giudici siete voi: dalla testimonianza di Primo Levi al campo di concentramento. In occasione del Giorno della Memoria 27 gennaio 2021 il comune di Lucca, il comune di Barga, l'Associazione Toscana Volontari della Libertà, Anpi Barga in collaborazione con Tralerighe libri, presentano un incontro con Caterina Frustagli e Renzo Paternoster


lunedì, 25 gennaio 2021, 14:20

Simonini: "Si ripristini la regolare apertura pomeridiana dell'ufficio postale di Fornaci"

Con una nota, il coordinatore provinciale di "Cambiamo!", Simone Simonini, interviene e si appella a Poste Italiane affinché l'ufficio di Fornaci di Barga riprenda con regolarità l'orario di apertura pomeridiano


Prenota questo spazio


lunedì, 25 gennaio 2021, 11:14

L'amministrazione: "Ufficio distaccato di Fornaci, apertura ampliata dalla seconda metà di febbraio"

L'amministrazione comunale di Barga ritorna sull'argomento dell'ufficio distaccato di Fornaci di Barga per fare chiarezza dopo le recente affermazioni apparse sulla stampa


sabato, 23 gennaio 2021, 09:53

Grosso albero si abbatte su una casa: paura a Barga

Grande paura nella notte a Barga dove, in località Nebbiana, un grande albero è caduto a causa della forte pioggia colpendo una casa. Fortunatamente non ci sono stati feriti ma solo danni materiali limitati ad uno dei due appartamenti dell'edificio


venerdì, 22 gennaio 2021, 23:26

Aveva pubblicato su Facebook un'immagine di sé con la pistola e la scritta "Il cacciatore di ebrei ": processato e assolto

Il giovane lucchese Paolo Da Prato si è difeso dall'accusa di istigazione all'odio razziale spiegando di essere un appassionato cineasta e di aver voluto fare riferimento al film L'uomo dal cuore di ferro che narra la storia di Reinhard Heydrich uno degli uomini più potenti del Reich


venerdì, 22 gennaio 2021, 17:20

Fantozzi (FdI): "Bolle Covid negli ospedali di periferia non sono la soluzione"

Lo dichiara il vice-capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio regionale, Vittorio Fantozzi, che approfitta per ringraziare gli operatori sanitari dell'ospedale di Barga


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio