auditerigi

Anno X

martedì, 13 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga : fornaci di barga

Ciao Piero

lunedì, 22 marzo 2021, 12:40

di loreno bertolacci

Al lutto della comunità barghigiana si accompagna quello dell’intera valle del Serchio e non solo. Al funerale, che si è svolto ieri alle 15 presso il cimitero di Loppia, erano presenti un gran numero di persone appartenenti alla sua comunità fornacina e filecchiese, ma anche provenienti da varie parti della valle e della Toscana. Piero Vellutini era conosciuto nell’ambiente sportivo del ciclismo, avendo gareggiato in giovane età per una squadra di Firenze e per aver dedicato una vita alla bicicletta, la sua grande passione. E tanti amici e conoscenti sono intervenuti alle esequie proprio in bicicletta, dimostrando l’attaccamento che c’è stato da tutti gli appassionati di questo sport e non solo a Piero. La sua attività di vendita e riparazione delle biciclette, svolta prima in piazza della chiesa, poi in un immobile vicino alla stazione e infine in via della Repubblica, sempre nella sua Fornaci di Barga, ha fatto conoscere ed apprezzare maggiormente questo sport a tutti. E’ stato una parte importante della vita commerciale della cittadina, insieme al suo impegno profuso nell’organizzazione di manifestazioni per la diffusione e valorizzazione dello sport del ciclismo sia a livello amatoriale che professionistico. Tanto il sostegno di Cicli Vellutini con le sue magliette e sponsor alle varie manifestazioni, dalle più importanti alle più piccole fino al cicloturismo. Un valido punto di riferimento per tanti appassionati di questo sport nella valle del Serchio.

L’ultima gara di Piero Vellutini è arrivata troppo presto, a soli 66 anni e chi, come me, l’ha conosciuto, insieme alla mia famiglia, non può che rimanere in un profondo dolore per la perdita di un amico che ha fatto parte della storia di Fornaci, del ciclismo nella Valle del Serchio e non solo.

Noi tutti, insieme alla redazione, esprimiamo le più sentite condoglianze alla famiglia e ai parenti tutti. Piero ha lasciato a tutti noi un bel ricordo e ci mancherà.

Che la terra ti sia lieve.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


lunedì, 12 aprile 2021, 14:46

Metalmeccanici, assemblee sul nuovo contratto: grandi passi in avanti su parità di genere

Assemblee in corso nelle principali aziende metalmeccaniche delle province di Lucca e Massa Carrara per presentare il nuovo contratto nazionale siglato soltanto poche settimane fa che introduce importanti novità per il settore e tutti i lavoratori


lunedì, 12 aprile 2021, 14:33

Rifiuti emersi dopo la piena a Mologno: scattano le indagini

In merito alla questione relativa al ritrovamento di rifiuti sul fiume nella zona di Mologno l’amministrazione comunale di Barga ci tiene a fare alcune precisazioni


Prenota questo spazio


lunedì, 12 aprile 2021, 10:07

Studentessa violentata ad una festa: due ragazzi nei guai

Una ragazza di 16 anni ha denunciato ai carabinieri di aver subito una violenza sessuale durante una festa in casa di amici ad opera di due maggiorenni abitanti a Fornaci e a Barga


domenica, 11 aprile 2021, 13:25

L'amministrazione: "I conti sui positivi tornano, ma alcuni sono residenti altrove"

L'amministrazione comunale di Barga, guidata dal primo cittadino Caterina Campani, interviene sulle positività emerse nel reparto di medicina dell'ospedale "San Francesco" di Barga


sabato, 10 aprile 2021, 22:22

Progetto Comune: "Contagi nel reparto medicina, i numeri non tornano"

Il gruppo consiliare di minoranza di Barga, "Progetto Comune", si dice preoccupato per la situazione all'ospedale San Francesco di Barga, denunciata dai sindacati


sabato, 10 aprile 2021, 17:11

Asl: "Nessun paziente positivo è rimasto a Barga, la struttura è sicura"

In merito alla situazione dell’ospedale di Barga, dopo alcune sospette positività riscontrate tra i pazienti del reparto di Medicina del “San Francesco” e a seguito anche di alcuni interventi di organizzazioni sindacali, l’Asl evidenzia che nessun paziente positivo è rimasto a Barga e che la struttura ospedaliera è sicura


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio