auditerigi

Anno X

martedì, 13 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Due milioni di euro in più per lavori all'Isi Barga

mercoledì, 24 marzo 2021, 11:20

Due milioni di euro per interventi antisismici all'Isi di Barga. Il progetto presentato dalla provincia al ministero per realizzare un intervento di messa in sicurezza di alcune porzioni dell'Isi, infatti, è rientrato in quelli accolti dal ministero per l'istruzione che ha complessivamente stanziato per gli istituti secondari lucchesi 4,3 milioni di euro.

«Il finanziamento ricevuto dal Ministero dell'Istruzione – commenta il presidente della Provincia, Luca Menesini – ci permette di proseguire nella lunga serie di interventi programmati dall'amministrazione provinciale finalizzati alla messa in sicurezza degli edifici che ospitano le scuole secondarie del territorio. In particolare, quello di Barga, uno dei più sostanziosi, ci permetterà di effettuare un intervento importante per questo istituto che andrà a intervenire sulla palazzina delle cucine e sull'aula magna, rendendo questa scuola all'avanguardia anche per quanto concerne la normativa dell'antisismica e che si unisce agli altri lavori già programmati e che vedono la demolizione e ricostruzione del Blocco C».

«Il polo scolastico dell'Isi – afferma la sindaca di Barga, Caterina Campani – era già stato oggetto da parte della Provincia di un importante finanziamento di circa 5 milioni da investire nella sua valorizzazione. Adesso, grazie a questi ulteriori 2 milioni di euro intercettati da Palazzo Ducale, è possibile effettuare un intervento ancora più completo che renderà, anche da un punto di vista strutturale, l'Isi quella scuola di eccellenza che, in questi anni, ha dimostrato di essere per quanto riguarda l'offerta formativa: questo rappresenta un reale arricchimento per l'intero territorio. Intanto, adesso, inizia un lavoro di coordinamento con la Provincia, la scuola e il Comune, affinché i lavori creino il minor numero possibile di disagi e possano venire terminati nei tempi previsti». 

Il finanziamento del Ministero dell'Istruzione ha riguardato progetti sia in fase di progettazione definitiva, che in fase di studio di fattibilità: per quanto riguarda l'Isi di Barga è già alla fase di progetto definitivo, che dovrà essere presentato entro 14 mesi dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dello stanziamento.

Nel dettaglio, questo intervento riguarderà la palazzina dove si trovano le cucine e l'aula magna dell'istituto: qua, infatti, a seguito di approfondite indagini sulla vulnerabilità sismica in zona classificata 2, è stato visto che sono necessari interventi sostanziali per rendere gli edifici in regola secondo la più recente normativa.

L'intervento, quindi, si va a inserire in un progetto più ampio, già definito dall'amministrazione provinciale e che impegnerà l'ente di Palazzo Ducale per complessivi 6,7 milioni di euro. Questo prevede la demolizione e la ricostruzione del cosiddetto Blocco C, a cui si aggiunge, appunto, l'adeguamento sismico del Blocco Cucine e dell'Aula Magna e, anch'essa, sarà oggetto di un intervento di demolizione e ricostruzione.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


lunedì, 12 aprile 2021, 14:46

Metalmeccanici, assemblee sul nuovo contratto: grandi passi in avanti su parità di genere

Assemblee in corso nelle principali aziende metalmeccaniche delle province di Lucca e Massa Carrara per presentare il nuovo contratto nazionale siglato soltanto poche settimane fa che introduce importanti novità per il settore e tutti i lavoratori


lunedì, 12 aprile 2021, 14:33

Rifiuti emersi dopo la piena a Mologno: scattano le indagini

In merito alla questione relativa al ritrovamento di rifiuti sul fiume nella zona di Mologno l’amministrazione comunale di Barga ci tiene a fare alcune precisazioni


Prenota questo spazio


lunedì, 12 aprile 2021, 10:07

Studentessa violentata ad una festa: due ragazzi nei guai

Una ragazza di 16 anni ha denunciato ai carabinieri di aver subito una violenza sessuale durante una festa in casa di amici ad opera di due maggiorenni abitanti a Fornaci e a Barga


domenica, 11 aprile 2021, 13:25

L'amministrazione: "I conti sui positivi tornano, ma alcuni sono residenti altrove"

L'amministrazione comunale di Barga, guidata dal primo cittadino Caterina Campani, interviene sulle positività emerse nel reparto di medicina dell'ospedale "San Francesco" di Barga


sabato, 10 aprile 2021, 22:22

Progetto Comune: "Contagi nel reparto medicina, i numeri non tornano"

Il gruppo consiliare di minoranza di Barga, "Progetto Comune", si dice preoccupato per la situazione all'ospedale San Francesco di Barga, denunciata dai sindacati


sabato, 10 aprile 2021, 17:11

Asl: "Nessun paziente positivo è rimasto a Barga, la struttura è sicura"

In merito alla situazione dell’ospedale di Barga, dopo alcune sospette positività riscontrate tra i pazienti del reparto di Medicina del “San Francesco” e a seguito anche di alcuni interventi di organizzazioni sindacali, l’Asl evidenzia che nessun paziente positivo è rimasto a Barga e che la struttura ospedaliera è sicura


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio