auditerigi

Anno X

sabato, 8 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Rifiuti emersi dopo la piena a Mologno: scattano le indagini

lunedì, 12 aprile 2021, 14:33

In merito alla questione relativa al ritrovamento di rifiuti sul fiume nella zona di Mologno l’amministrazione comunale di Barga ci tiene a fare alcune precisazioni.

"Nel marzo 2020 - esordisce - quando, a seguito di abbondanti piogge, il fiume, erodendo parte della sponda, fece venire alla luce rifiuti, l’amministrazione avviò da subito le segnalazioni agli organi competenti".

"E’ stata fatta una pulizia con la ditta di raccolta rifiuti di allora - spiega l'amministrazione barghigiana -, siamo intervenuti, in somma urgenza, con una deviazione del letto del fiume al fine di salvaguardare l’ulteriore erosione della sponda e con l’Osservatorio Rifiuti Zero del comune di Barga è stata organizzata una giornata di pulizia della zona".

"A seguito di piogge intense nel periodo invernale - continua -, la sponda è stata ulteriormente erosa e sono successivamente venuti alla luce altri rifiuti. Alla luce della tipologia di rifiuti ritrovati e dopo diversi sopralluoghi, il comune ha deciso di effettuare delle indagini sui terreni attraverso dei rilievi elettromagnetici e geoelettrici con i quali si andrà ad analizzare il terreno dell’area interessata al fine di individuare l’effettiva presenza di una discarica e la sua entità. Confidiamo di avere i risultati delle indagini per il mese di maggio, così da poter stabilire quali sono gli ulteriori passi da mettere in campo"

Concludono il sindaco Caterina Campani e l’assessore Francesca Romagnoli: "L’amministrazione ha inoltre fatto un ulteriore sollecito agli organi competenti. Nelle settimane passate l’area è stata oggetto di interventi di pulitura da parte di diverse associazioni e cittadini, che ringraziamo, adesso abbiamo chiesto ad ASCIT spa di occuparsi della pulizia del luogo. Per quanto riguarda interventi di ripulitura, Barga il 24 aprile sarà interessata da un evento nazionale “Run and Clean”, nei prossimi giorni sarà individuata l’area dove intervenire. Inoltre l’Osservatorio Rifiuti Zero ha in calendario due giornate di pulizia nell’area del chitarrino a Fornaci di Barga e al Frascone nell’area industriale, anche passaggio della Via del Volto Santo".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


venerdì, 7 maggio 2021, 13:11

Barga al centro della nuova mostra curata da Vittorio Sgarbi

Barga si conferma città d’arte. La cittadina, con i suoi artisti, sarà al centro delle nuova mostra curata da Vittorio Sgarbi e prodotta da Contemplazioni


venerdì, 7 maggio 2021, 12:36

Mastronaldi: "Sanità, domani sarò in piazza a Castelnuovo. Elezioni a Barga? Non ho rimpianti"

Luca Mastronaldi, oggi responsabile del dipartimento montagna e zone disagiate di Fratelli d'Italia, rivendica il mancato 'accordo' nel centro-destra durante le ultime elezioni a Barga e sulla sanità si dichiara pronto a scendere in piazza


Prenota questo spazio


mercoledì, 5 maggio 2021, 08:02

‘Un’azalea per la ricerca’ a Fornaci di Barga

Sotto il patrocinio dell’L’AIRC, il Comitato Arance della Salute Media Valle del Serchio, prosegue la sua attività benefica avente il fine di raccogliere fondi da devolvere alla ricerca sul cancro


lunedì, 3 maggio 2021, 14:22

Montemagni (Lega): "Automedica sguarnita di personale, necessario chiarire"

Anche Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega, chiede chiarimenti in merito all'automedica dell'ospedale di Barga dopo le problematiche sollevate


sabato, 1 maggio 2021, 14:20

Barga, la minoranza ricorda le vittime sul lavoro

Oggi, 1° maggio, in occasione della festa dei lavoratori, a nome di tutto il gruppo consiliare di minoranza di Barga, il capogruppo Francesco Feniello e il consigliere Salvoni hanno voluto ricordare il sacrificio di tutti i lavoratori caduti sul lavoro


sabato, 1 maggio 2021, 12:48

Punto di primo soccorso a Barga: l'amministrazione chiarisce

L'amministrazione comunale di Barga, guidata dal primo cittadino Caterina Campani, risponde al gruppo consiliare di minoranza "Progetto Comune" sul punto di primo soccorso a Barga


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio