Anno X

venerdì, 25 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Giornata mondiale della donazione di sangue: si presenta un’indagine sui donatori

giovedì, 10 giugno 2021, 15:23

Lunedì 14 giugno in occasione della giornata mondiale del donatore di sangue, per la quale l’Italia è stata scelta come Paese per rappresentare l’evento globale, la struttura di Immunoematologia e medicina trasfusionale dell’ambito di Lucca (centri di Lucca, Barga e Castelnuovo Garfagnana) organizza la presentazione dei risultati di un’indagine relativa alla comunicazione sociale per il reclutamento, la sensibilizzazione e la fidelizzazione dei donatori di sangue.

L'argomento è stato approfondito nella tesi di laurea in scienze infermieristiche di Sara Santucci, che nel corso dell’evento del 14 giugno nella sede del Servizio Trasfusionale di Lucca illustrerà quindi i risultati dello studio.

Il tema è sicuramente coerente con il tema della Giornata mondiale del donatore di sangue 2021: hackDonor2021 creatività e cultura digitale per la donazione del sangue. Una giornata dedicata dunque all’innovazione e all’uso dei social particolarmente rivolta ai maggiori utilizzatori: i giovani.

La data del 14 giugno era stata scelta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) a partire dal 2004 in quanto giorno di nascita del biologo austriaco Karl Landsteiner, scopritore nel 1900 dei gruppi sanguigni, e rappresenta l’occasione di promuovere la donazione di sangue come atto gratuito e di solidarietà che rende disponibili due importantissimi “farmaci”: le emazie e il plasma.

“Nel corso del 2020 - spiega il direttore dei centri trasfusionali di Lucca, Barga e Castelnuovo Rosaria Bonini - nell’ambito di Lucca le donazioni sono state 14.177 contro le 14.017 del 2019, con un incremento di 160 (+1%). Anche ne i primi mesi del 2021 si è registrata una tendenza positiva: 6.331 donazioni di sangue da gennaio a maggio del 2021 contro le 5.912 dello stesso periodo del 2020, con un incremento di 419 (+7%).

Si tratta di un segnale importante e questa giornata del 14 giugno ci permette anche di ringraziare una volta di più i donatori di sangue. Insieme alle associazioni dei donatori, sempre presenti al nostro fianco, ribadiamo inoltre il nostro appello al dono perché il sangue è un farmaco salvavita.

Con tutto il personale della struttura , infine, ricordo a coloro che non sono ancora donatori e che sono intenzionati a diventarlo possono rivolgersi con assoluta tranquillità e fiducia alle tante sedi delle associazioni (Fratres, Cri, Croce Verde, Avis, Autonomi, Fidas) per avere informazioni oppure recarsi direttamente ai servizi trasfusionali degli ospedali di Lucca, Barga e Castelnuovo”.

Sul sito della Azienda USL Toscana nord ovest (www.uslnordovest.toscana.it) nella sezione “Come fare per” sono riportate le risposte alle domande più frequenti sull’argomento e indicazioni sul centro trasfusionale più vicino.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


giovedì, 24 giugno 2021, 14:18

Un libro-reportage sulla struttura di recupero e rieducazione funzionale dell’ospedale di Barga

Sabato 26 giugno alle ore 17.30, nella sede della “Pecora Nera” nel complesso di San Francesco a Lucca, verrà presentato il libro fotografico di Massimo Cavalletti “Cercando un’altra vita”


mercoledì, 23 giugno 2021, 11:44

Cessione speciali Kme, Uilm: "Non abbassiamo la guardia, nessuna lavorazione all'estero"

A entrare nel merito dell'operazione finanziaria avviata a metà giugno è il segretario della Uilm area nord Toscana, Giacomo Saisi, che in questi giorni ha preso contatti con la società e raccolto informazioni sui possibili sviluppi dell'accordo. Un'intesa dal valore milionario: Kme riceverà circa 280 milioni di euro


Prenota questo spazio


martedì, 22 giugno 2021, 10:30

Pieve di Loppia: si presenta il libro della giovanissima studiosa Viola Colombini

Giovedì 24 giugno alle ore 18 presso la Pieve di Loppia si presenta il libro "La Pieve di Loppia. Oltre mille anni di storia" della giovanissima studiosa Viola Colombini, vincitore del Premio di Studi Storici Antonio Nardini


martedì, 22 giugno 2021, 09:00

Ponte all'Ania, viaggio tra le macerie di un cinema che non c'è più

Alla riscoperta dell'ex cinema 'Risorgimento' di Ponte all'Ania - oggi rudere fatiscente - grazie agli scatti suggestivi di Graziano Salotti e Marcello Ricci. La proposta: perché non recuperare il proiettore ed esporlo in ricordo della sala? Foto 


martedì, 22 giugno 2021, 08:50

"No alla costruzione di una nuova scuola in Nebbiana"

Sono i custodi degli alberi e del suolo, un gruppo di persone unito nello scopo di tutelare il bene di Barga, a dichiararsi contrari alla costruzione di una nuova scuola dell'infanzia in zona Nebbiana e a chiedere un confronto con l'amministrazione comunale


lunedì, 21 giugno 2021, 13:55

Arca della Valle in lutto la scomparsa di Franca Bonsignori

Ieri è deceduta a Barga, dopo una lunga malattia, Franca Bonsignori, 76 anni, molto conosciuta e apprezzata in tutta la Valle del Serchio. Per alcuni lustri ha ricoperto la carica di presidente dell'associazione L'Arca della Valle


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio