Anno X

mercoledì, 8 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Inaugurata una panchina rossa al Ciocco

domenica, 13 giugno 2021, 16:02

In occasione de Il Ciocco OpenDay – Summer Edition, l’evento ad ingresso libero dedicato allo sport all’aria aperta e alle proposte della tenuta del Ciocco, è stata inaugurata una panchina rossa simbolo della lotta contro la violenza sulle donne e il femminicidio, la numero 95 in Valle del Serchio.

L’iniziativa, organizzata dal Ciocco nella persona di Marta Stefani Marcucci con il patrocinio della Commissione Pari Opportunità di Barga e del Comune di Barga stesso, è stata ospitata all’interno della seconda edizione del Trekking in Rosa, una passeggiata guidata a scopo benefico, un’escursione ad anello dal Ciocco ad Albiano e Sommocolonia adatta a grandi e piccini i cui proventi sono stati devoluti al centro antiviolenza locale “Non ti scordar di te”.

«Il centro ha come obiettivo principale quello di aiutare tutte quelle donne che ogni giorno subiscono maltrattamenti e soprusi, offrendo loro un punto di riferimento e sensibilizzando la cittadinanza su una tematica tanto delicata», spiega la presidente del centro Maria Stella Adami ringraziando tutti coloro che hanno reso possibile questa iniziativa.

Sulla panchina, realizzata da Gioconda Lorenzini e dalle figlie Agnese e Amelia e collocata nel giardino di fronte al Monteceneri Hotel, con splendida vista Alpi Apuane, sono riportati i numeri utili dei centri antiviolenza locali (Valle del Serchio 0583 766094; Lucca e Piana 0583 997928; Versilia 800800811).

Il sindaco di Barga Caterina Campani ribadisce l’invito alla riflessione e l’importante monito racchiuso da ogni panchina rossa, “un’iniziativa ormai esplosa in Valle del Serchio”.

Dopo il ricordo delle 27 donne vittime di violenza in Italia dall’inizio dell’anno da parte della presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Barga Sonia Ercolini, Marta Stefani Marcucci sottolinea come il Trekking in Rosa sia qualcosa di più di un trekking: «Una passeggiata nel segno della libertà che vuole diventare un appuntamento fisso nel calendario del Ciocco».

Presenti al taglio del nastro anche la presidente del Ciocco Maria Lina Marcucci, il consigliere di Barga con delega alle Pari Opportunità Beatrice Balducci, l’amministratore delegato del Ciocco Andrea Barbuti e Maria Grazia Forli, mamma di Vanessa Simonini, una ragazza di 20 anni di Gallicano brutalmente uccisa il 7 dicembre del 2009 da quello che credeva essere un amico, che ha concluso la cerimonia con la toccante lettura di una poesia dedicata alla figlia e a tutte le Vanesse del mondo.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


martedì, 7 dicembre 2021, 16:59

Barga taglia il nastro della "Valle dei Presepi"

È stata inaugurata a Barga la quinta edizione della "Valle dei Presepi", iniziativa natalizia portata avanti dall'Unione dei Comuni e che ha visto il paese della Mediavalle in prima linea, con l'intero centro storico pieno delle tradizionali statuine raffiguranti la Natività


martedì, 7 dicembre 2021, 10:41

"Memoria di donna": si presenta il libro di Sara Moscardini

Sabato 18 dicembre alle 16, alla Fondazione Ricci ETS, si terrà la presentazione del libro di Sara Moscardini "Memoria di donna. Storie femminili dagli archivi barghigiani (XIV-XX secolo)". Introduce il presidente della Fondazione Ricci, architetto Cristiana Ricci; sarà presente l'autrice


Prenota questo spazio


martedì, 7 dicembre 2021, 10:28

Mostra fotografica in ricordo di Massimo Pia

Organizzata dal comune di Barga, dalla Fondazione Ricci e dal Giornale di Barga, propone circa un centinaio di scatti fotografici dedicati al paesaggio barghigiano, alla natura dei luoghi di origine di Massimo Pia, agli eventi culturali di Barga ed alla ritrattistica


lunedì, 6 dicembre 2021, 10:24

Apre a Barga un punto di aiuto per le prenotazioni del vaccino contro il Covid

Si lavora anche a Barga per intensificare la campagna per i vaccini dove l’amministrazione comunale, d’intensa con l’Arciconfraternita di Misericordia di Barga, da la possibilità, a tutti i cittadini che hanno diritto ad essere vaccinati e per i quali sono aperte e possibili le prenotazioni, di avere l’adeguata assistenza per...


sabato, 4 dicembre 2021, 09:04

Gli "angeli del bene" della riabilitazione di Barga nel libro autobiografico di Fulvio Mandriota

In occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, ieri all’ospedale “San Francesco” di Barga è stato presentato il libro di Fulvio Mandriota "Una storia diversa"


venerdì, 3 dicembre 2021, 15:36

Un albero in più per Fornaci, più ossigeno per tutti

Avviata la piantumazione di alberi a Fornaci lungo il Viale della Repubblica. Un progetto realizzato dal Consorzio 1 Toscana Nord in collaborazione con il comune di Barga, che mira a ridurre il rischio idrogeologico, agendo sugli impatti positivi che gli alberi hanno sul clima.


Ricerca nel sito


bidiba


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio