Anno X

mercoledì, 27 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga : fornaci di barga

Feniello: "Confusione sulla questione Casa del Buglia"

giovedì, 16 settembre 2021, 09:22

Il capogruppo di minoranza a Barga, Francesco Feniello, interviene in merito alla ben nota vicenda di Casa del Buglia a Fornaci di Barga che vede coinvolte Kme e l'amministrazione comunale.

"Nei giorni scorsi - esordisce Feniello - alcuni comunicati dell'amministrazione comunale e di persone bene informate hanno creato confusione nell'opinione pubblica sulla questione Casa del Buglia ed invariante strutturale di valenza ambientale".

"In merito all'ordinanza di ricostruzione della casa del Buglia - sottolinea il capogruppo -, in tempi non sospetti, nel corso di una riunione con componenti della Libellula, avevo sollevato dubbi sulla tenuta dell'ordinanza e di un eventuale sequestro penale nei relativi procedimenti amministrativi e giudiziari. Infatti detta ordinanza è stata annullata come anche il sequestro giudiziario. Su questo, anche se con rammarico, dico che avevamo ragione. I dubbi sono risultati fondati. Nella fase del primo intervento e forse negli interventi successivi qualche errore procedurale è stato commesso. Errori grazie ai quali l'azienda ha portato avanti la sua linea difensiva con successo. Non entro nel merito perché già fatto all'epoca dei fatti e chi lavora può sbagliare".

"Purtroppo - continua - il tecnico comunale intervenuto successivamente ha dovuto emettere l'ordinanza sulla base dei precedenti accertamenti fatti da altri. Cosa diversa è la sentenza del consiglio di stato che ha respinto il ricorso della KME in merito all'invariante strutturale di valenza ambientale. Infatti, a mio parere, l'amministrazione comunale non ha mentito su quella delibera citata in sentenza. Forse ha utilizzato toni e parole trionfalistiche poco appropriate se confrontate con quella sentenza. Non condivido l'analisi della sentenza fatta da “persone bene informate” come si legge in un comunicato pubblicato giorni addietro".

"Quella delibera comunale - incalza -, relativa all'interpretazione autentica dell'invariante strutturale di valenza ambientale, era e resta confermata in ogni sua parte non essendo stata annullata da nessuno. La sua valenza mantiene i suoi effetti essendo un atto amministrativo definitivo. La variante ambientale su quell'area esisteva già prima di quella delibera ed esiste tuttora. Detta variante infrastrutturale di valenza ambientale rappresenta il DNA di quel territorio".

"Quindi - conclude - a mio parere la KME per costruire il pirogassificatore deve fare i conti con quella variante. Possono attaccarmi su facebook e possono attaccare componenti del gruppo che rappresento, possono divertirsi o non divertirsi con la tastiera se non hanno altro da fare ma non possono smentire i fatti. Questi sono i fatti. Mi dispiace dirlo ma le persone bene informate questa volta non sono per niente informate".

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


martedì, 26 ottobre 2021, 17:33

'Aria di Ricerca in Valle del Serchio': due conferenze a Barga

Arriva il 27 ottobre "Aria di Ricerca in Valle del Serchio", iniziativa portata avanti dal movimento "La Libellula" all'interno del progetto "Cities Health" ed in collaborazione con ARS Toscana, le università di Pisa, Udine, Firenze e Roma oltre che con vari comuni della Mediavalle e Garfagnana


lunedì, 25 ottobre 2021, 13:26

Da Simone Cristicchi a Marco Paolini: ecco la nuova stagione di prosa al Teatro dei Differenti

Grandi narratori per riflettere sul tempo che stiamo vivendo e un’attenzione particolare alle novità dalla scena nazionale. Il Teatro dei Differenti di Barga riapre le porte ai propri spettatori per la stagione 2021-22


Prenota questo spazio


sabato, 23 ottobre 2021, 09:34

Premio Arrigo Benedetti a Giorgio Zanchini e Carola Frediani

L'undicesima edizione del Premio giornalistico Arrigo Benedetti – Città di Barga, 2021, è stata assegnata a Giorgio Zanchini e Carola Frediani. Il primo conduttore della trasmissione "Radio anch'io" in onda su Radio1 Rai ogni mattina, la seconda esperta di comunicazione digitale e cybersicurezza


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:51

Onesti: "140 mila euro per la difesa del suolo"

140 mila euro per la messa in sicurezza del territorio di Barga. A darne notizia l'assessore ai lavori pubblici del comune, Pietro Onesti


mercoledì, 20 ottobre 2021, 14:30

60 mila euro per la messa in sicurezza della Loppora

Un incontro fra comune di Barga e Consorzio di Bonifica Toscana Nord per fare il punto della situazione sugli interventi previsti nel territorio comunale e anche per discutere dei futuri lavori da mettere in cantiere


lunedì, 18 ottobre 2021, 20:55

Una giornata di prevenzione contro il tumore al seno

In occasione del mese della prevenzione contro il tumore al seno, la Commissione Pari Opportunità del comune di Barga organizza un pomeriggio di sensibilizzazione sabato 23 ottobre a Fornaci di Barga presso la Sala Parocchiale della Chiesa di Cristo Redentore


Ricerca nel sito


bidiba


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio