Anno X

mercoledì, 8 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Al via la stagione di prosa del Differenti: arriva Drusilla Foer

lunedì, 22 novembre 2021, 14:36

Ai nastri di partenza la stagione di prosa del Teatro dei Differenti di Barga con otto appuntamenti che coinvolgeranno lo spettatore in un percorso fra le grandi novità della scena teatrale nazionale. Soddisfazione espressa dall'amministrazione comunale per l'accoglienza del pubblico che ha riconfermato gli abbonamenti e per il primo appuntamento di mercoledì 24 novembre riempirà il teatro per lo show di Drusilla Foer, Eleganzissima, che nel suo riallestimento debutta proprio nel nostro teatro. Con il primo appuntamento della stagione anche i locali del foyer verranno rinnovati con l'inaugurazione di una mostra, alle ore 18, a cura dell'archivista Laura Macchi che ripercorre con la sua esposizione tutta la storia del teatro barghigiano lungo la prima metà dell'Ottocento. Questo importante lavoro archivistico permetterà al pubblico di ricostruire la storia dello spettacolo dell'epoca, quindi le radici e la storia culturale della nostra comunità in un periodo, quello che va dal 1795 al 1843, di grande vivacità del Differenti.

La biglietteria del Teatro dei Differenti riaprirà giovedì 25 novembre, quando inizieranno le prenotazioni per L'Alfabeto delle Emozioni. Un nuovo neologismo ormai è di uso comune, quello dell' "analfabetismo emotivo" , e proprio da qui parte lo scrittore, drammaturgo e attore Stefano Massini,  così amato per i suoi racconti in tv a Piazzapulita, per un viaggio profondissimo e ironico al tempo stesso nel labirinto del nostro sentire e sentirci. In un immaginario alfabeto in cui ogni lettera è un'emozione (F come Felicità, I come Invidia, G come Gelosia, P come Paura, R come Rabbia). Massini sarà in scena al Differenti il prossimo sabato 11 dicembre. Proprio a partire da questi tematiche così importanti è partito il Progetto Scuola promosso da Fondazione Toscana Spettacolo Onlus e Comune di Barga, un laboratorio che porterà gli studenti della scuola secondaria di primo grado a presentare lo spettacolo del narratore fiorentino proprio a partire da un loro alfabeto delle emozioni, che stanno scrivendo e che sarà uno dei primi video del racconto social della vita del Differenti.

Il progetto Teatronline tornerà a documentare la stagione di prosa con presentazioni degli spettacoli realizzate con il contributo degli studenti che avranno la funzione di introdurre alla comunità social le proposte artistiche della stagione e con backstage e interviste ai protagonisti della stagione di prosa e presentazione degli spettacoli a cura di Francesco Tomei, Stefano Cosimini e Simone Gonnelli. Gli studenti, lungo la stagione, avranno anche la possibilità di conoscere gli artisti della stagione che saranno intervistati.

Anche la scuola secondaria di secondo grado, ISI Barga verrà coinvolta in un percorso formativo seminariale alla scoperta di ciò che resta degli archetipi della mitologia nella società contemporanea e alla fine di questo corso verranno accompagnati a vedere l'Andromaca contemporanea di Euripide dei Sacchi di Sabbia, per la regia di Massimiliano Civica che sarà un'occasione preziosa per avvicinare i ragazzi alla comprensione dell'importante ruolo della mitologia in senso antropologico e sociologico. Il progetto di formazione del pubblico negli istituti scolastici è a cura di Francesco Tomei.

Riconfermati i prezzi dei biglietti dai € 20,00 di platea e palchetti centrali fino ai € 10,00 del ridotto III ordine. I biglietti a prezzo ridotto possono essere ottenuti dagli spettatori under 35 e over 65; possessori della 'Carta dello spettatore FTS". Per informazioni e prenotazioni Ufficio Cultura (Via di Mezzo, 45 Barga), telefonando ai numeri 0583724791/0583724728 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00; martedì e giovedì anche il pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


martedì, 7 dicembre 2021, 16:59

Barga taglia il nastro della "Valle dei Presepi"

È stata inaugurata a Barga la quinta edizione della "Valle dei Presepi", iniziativa natalizia portata avanti dall'Unione dei Comuni e che ha visto il paese della Mediavalle in prima linea, con l'intero centro storico pieno delle tradizionali statuine raffiguranti la Natività


martedì, 7 dicembre 2021, 10:41

"Memoria di donna": si presenta il libro di Sara Moscardini

Sabato 18 dicembre alle 16, alla Fondazione Ricci ETS, si terrà la presentazione del libro di Sara Moscardini "Memoria di donna. Storie femminili dagli archivi barghigiani (XIV-XX secolo)". Introduce il presidente della Fondazione Ricci, architetto Cristiana Ricci; sarà presente l'autrice


Prenota questo spazio


martedì, 7 dicembre 2021, 10:28

Mostra fotografica in ricordo di Massimo Pia

Organizzata dal comune di Barga, dalla Fondazione Ricci e dal Giornale di Barga, propone circa un centinaio di scatti fotografici dedicati al paesaggio barghigiano, alla natura dei luoghi di origine di Massimo Pia, agli eventi culturali di Barga ed alla ritrattistica


lunedì, 6 dicembre 2021, 10:24

Apre a Barga un punto di aiuto per le prenotazioni del vaccino contro il Covid

Si lavora anche a Barga per intensificare la campagna per i vaccini dove l’amministrazione comunale, d’intensa con l’Arciconfraternita di Misericordia di Barga, da la possibilità, a tutti i cittadini che hanno diritto ad essere vaccinati e per i quali sono aperte e possibili le prenotazioni, di avere l’adeguata assistenza per...


sabato, 4 dicembre 2021, 09:04

Gli "angeli del bene" della riabilitazione di Barga nel libro autobiografico di Fulvio Mandriota

In occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, ieri all’ospedale “San Francesco” di Barga è stato presentato il libro di Fulvio Mandriota "Una storia diversa"


venerdì, 3 dicembre 2021, 15:36

Un albero in più per Fornaci, più ossigeno per tutti

Avviata la piantumazione di alberi a Fornaci lungo il Viale della Repubblica. Un progetto realizzato dal Consorzio 1 Toscana Nord in collaborazione con il comune di Barga, che mira a ridurre il rischio idrogeologico, agendo sugli impatti positivi che gli alberi hanno sul clima.


Ricerca nel sito


bidiba


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio