Spazio disponibilie
   Anno X
Mercoledì 29 Giugno 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Barga
22 Giugno 2022

Visite: 262

Venerdì 24 giugno alle ore 21 presso il Circolino 2.0 in Piazza IV Novembre a Fornaci, si terrà la seconda presentazione della rassegna estiva “Itinerari letterari a Barga tra Ville e angoli suggestivi” con il libro autobiografico di Fulvio Mandriota “Una storia diversa” con letture di Carla Riani.

L’evento è proposto da Comune di Barga, Unitre Barga, Fondazione Ricci, Cento Lumi e Proloco in collaborazione con le associazioni fornacine “Gli Incartati” e “Fornaci 2.0” e con il patrocino della Commissione Pari Opportunità. “Una storia diversa” è un libro autobiografico che ripercorre la vita dell’autore a partire dalla contrazione della poliomielite, malattia ancora molto diffusa negli anni ’40 del Novecento, nei primissimi anni della sua infanzia a Napoli. I primi ricordi della difficoltà e del dolore delle cure, ancora applicate in via del tutto sperimentale. A seguire le prime esperienze scolastiche dell’autore dove scopre definitivamente la condizione della solitudine e la propria diversità rispetto ai compagni di scuola. Da qui scaturisce nel libro un forte messaggio: l'obiettivo di assicurare condizioni di pari opportunità ai disabili è ancora lontano, nonostante ci siano state nel tempo norme più favorevoli all'inserimento; e di fatto anche il nostro Paese si priva così di risorse utili alla comunità.

Tra tutte queste vicende si inserisce il continuo rapporto con i medici e le strutture che gestiscono. Sono questi, appunto, per il loro camice, gli “Angeli bianchi” e, per la loro azione risanatoria, gli “Angeli del bene”. Tutti, uomini e donne, persone capaci di operare umanamente riparando, nonostante il dolore e i sacrifici, la salute di ogni sofferente e, più nello specifico il miglioramento delle condizioni dell’autore che riuscirà sempre meglio, sia pur malamente, a camminare. Sono, queste, le ultime riflessioni. Riflessioni che si confrontano alle pandemie dell’oggi, quando l’azione sempre più dissennata degli uomini lascia sviluppare o risvegliare vecchie-nuove malattie da cui sarà sempre più complicato ripararsi; e crea una società sempre più disumana di violenza sulla natura e di grande solitudine sociale legata all’ipertrofia social del Web.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

"Ancora un ponte Ko. La lista delle infrastrutture ad alto rischio pare non esaurirsi mai - premette Ilaria Benigni, consigliere…

Dopo il collasso dell'intersezione Erica Mazzetti, deputata e componente VIII Commissione Lavori Pubblici chiede: "Immediata chiarezza sui tempi di ripristino, su…

Spazio disponibilie

Una bimba di 10 anni è stata colpita, oggi pomeriggio, dal calcio di un cavallo in un maneggio in località…

Le condizioni di instabilità dovute al flusso di aria fresca proveniente da Nord porteranno piogge e temporali sulle aree settentrionali…

Spazio disponibilie

La formazione permanente del personale, dipendente  e convenzionato (oltre 16.000 professionisti in tutto), della ASL Toscana nord ovest è stata…

Esperienze di pace e condivisione tra i popoli, attività di coesione sociale da vivere sul territorio, ma anche momenti per…

Il sindaco di Barga, Caterina Campani, ha firmato un'ordinanza di razionalizzazione del consumo di acqua potabile e divieto di uso…

si chiamano Centounopercento, DM Cultura e Pixell le tre realtà – attive da molti anni nel mondo della comunicazione, del digitale e della cultura,…

Spazio disponibilie

È stato proclamato uno sciopero per l'intera giornata di martedì 28 giugno 2022, indetto da Shc (Sindacato Professionale Human Caring) e indirizzato a…

Un giovane operaio, che stava lavorando ad un’abitazione in località Tombeto, nei pressi del capoluogo, per cause ancora da definire,…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie