Anno 3°

giovedì, 18 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Borgo in Movimento: “Si verifichi se quel materiale è nocivo per la salute dei cittadini”

giovedì, 16 febbraio 2017, 15:29

di simone pierotti

Da Borgo a Mozzano arriva la segnalazione della presenza di materiale di scarto, forse fibrocemento ecologico, all’esterno del magazzino comunale. Sono gli attivisti del gruppo extra consiliare Borgo in Movimento a portare avanti la segnalazione, dopo averla ricevuta da un cittadino.

In pratica ci si domanda se tale materiale sia fibrocemento ecologico o altro genere di rifiuto, anche potenzialmente pericoloso per la salute pubblica. Il materiale si troverebbe nella stessa posizione da diversi anni, ben prima dell’insediamento dell’amministrazione Andreuccetti.

“Poiché nei pressi vi sono abitazioni – si domanda Borgo in Movimento - e poiché il magazzino è frequentato da moltissime persone, ritenendo la salute dei cittadini prioritaria, chiediamo all'amministrazione Andreuccetti di fornire rassicurazioni in merito”.

Si fa anche presente che le immagini sono state inviate al comandante della polizia municipale 15 giorni fa ma non è stata ancora data una risposta.

 


Questo articolo è stato letto volte.



Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


mercoledì, 17 gennaio 2018, 12:12

Lutto alla Misericordia di Borgo a Mozzano per la scomparsa di Cipriano Nesti

Lutto nella Misericordia di Borgo a Mozzano per la scomparsa di Cipriano Nesti, volontario attivo dal 2010. Sessantanove anni, sposato e padre di due figli, Nesti viveva a Bagni di Lucca ed era molto conosciuto in tutta la zona per la propria attività di istruttore di scuola guida e per...


martedì, 16 gennaio 2018, 12:54

Al Colombo di Valdottavo, concerto teatrale per La Serpe d’Oro

Sabato 20 gennaio, lo spazio gestito da Silvio Bernardi e Lara Panicucci ospiterà, infatti, Randagi… a teatro, un’autentica festa per il primo appuntamento della rassegna Amara terra mia, ispirata a un celebre verso di Domenico Modugno e dedicata al ricupero del repertorio musicale territoriale


Prenota questo spazio


lunedì, 15 gennaio 2018, 15:52

Ubriaco e drogato finisce con l’auto contro un muro: preso dalla Polstrada

Un giovane di 25 anni, nato a Napoli e residente a Capannori, è stato denunciato dalla polizia stradale di Lucca poiché sorpreso alla guida di un'auto nonostante avesse bevuto troppo e assunto droga. Stava percorrendo la statale 12, che porta da Borgo Mozzano a Lucca quando, all’altezza di Ponte Rotto,...


domenica, 14 gennaio 2018, 20:22

Piano di Gioviano, la frazione “al buio”: gli abitanti non si sentono più al sicuro

Gli abitanti continuano a segnalare situazioni preoccupanti, a partire dalla mancanza di illuminazione pubblica sul lato della sede della Protezione Civile ma anche dall'abbandono, sovente, di rifiuti lungo la strada e nelle vie interne, approfittando dell'oscurità


giovedì, 11 gennaio 2018, 16:29

Cent’anni e non sentirli: festa al Centro Anziani per Filomena

Un'altra festa di centenario allieterà il Centro Anziani della Misericordia di Borgo a Mozzano. Filomena Bianchini, ospite della RSA dall’agosto 2010, raggiunge il traguardo dei 100 anni con la capacità di leggere, ancora con curiosità e attenzione, giornali e riviste, per tenersi aggiornata sulle curiosità del momento


giovedì, 11 gennaio 2018, 09:30

"C’era una svolta” di Manuela Bollani al Teatro Colombo

Sospeso tra concerto e cabaret "C’era una Svolta" è il nuovo spettacolo della cantante e attrice Manuela Bollani: un One-Woman Show musicale, intelligente e ironico, che si diverte a ribaltare alcuni stereotipi del mondo delle favole