Anno 3°

giovedì, 22 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Rinnovati 10 membri del Magistrato della Misericordia di Borgo a Mozzano: Gabriele Brunini il più votato

martedì, 13 febbraio 2018, 10:22

di simone pierotti

Tempo di elezioni alla Misericordia di Borgo a Mozzano. Si sono svolte domenica 11 febbraio le elezioni per il rinnovo di metà membri del Magistrato, il consiglio di amministrazione della Confraternita. Il Magistrato è composto di 20 membri eletti, che durano in carica quattro anni e vengono rinnovati per metà ogni due anni. Alla tornata elettorale hanno partecipato 402 soci che hanno votato presso la sede di Borgo a Mozzano e presso la sede di Fabbriche di Vallico (sezione Val di Turrite).

Sono risultati eletti: Gabriele Brunini (308 voti), Giuliana Giusti (211 voti), Maria Lotti (204 voti), Pierluigi Barsanti (194 voti), Anna Bravi (175 voti), Alfonsino Marchi (173 voti), Matteo Poletti (134 voti), Anna Maria Dini (130 voti), Sergio Togneri (124 voti), Claudio Vergamini (121 voti).  Primo dei non eletti Livio Valenti con 116 voti.

Adesso dovranno essere definite le cariche per il prossimo biennio con un'apposita riunione tra i 10 eletti, gli altri 10 componenti del Magistrato e i membri di diritto.

Il Governatore in carica, Gabriele Brunini, che aveva annunciato la sua intenzione di non ricandidarsi ha rilasciato la presente dichiarazione:  “Avevo manifestato ai volontari la mia intenzione di non ripresentarmi alle elezioni per il rinnovo del Magistrato. Ma di fronte alle tante sollecitazioni ricevute da soci, volontari e dipendenti non mi sono potuto sottrarre dal continuare il mio impegno in Misericordia. La mia uscita, era giustificata da problemi personali, necessità di un salutare ricambio ed anche dalla necessità di miglioramenti organizzativi che non sempre tutti comprendono, ma avrebbe determinato che altre figure di spicco della Confraternita non si sarebbero ricandidate. In un momento complesso come l’attuale, ciò avrebbe messo in difficoltà una associazione come la Misericordia di Borgo a Mozzano che svolge un grande lavoro sul territorio, vede la partecipazione attiva di tanti volontari e dà lavoro ad oltre 50 dipendenti, presenti soprattutto nella struttura del Centro Accoglienza Anziani. I risultati della votazione – conclude Brunini – testimoniano che il corpo sociale della Misericordia ha premiato non solo il sottoscritto, ma anche altri consiglieri uscenti present nella lista, come la segretaria Giuliana Giusti, l’Amministratore Pierluigi Barsanti, Alfonsino Marchi e Matteo Poletti. L’ingresso di cinque nuovi consiglieri contribuirà, sicuramente, ad un rilancio dell’attività del Magistrato, dando priorità assoluta ad un maggiore coinvolgimento del volontariato nella gestione delle tanti attività istituzionali.  A tutti gli elettori va il mio sentito ringraziamento per la confermata fiducia”.

 


Questo articolo è stato letto volte.



Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


lunedì, 19 febbraio 2018, 13:04

Torna l’appuntamento con la Biennale Mostra Mercato Azalea

Torna il 14 ed il 15 aprile  la festa dell’azalea a Borgo a Mozzano, antico borgo della Media Valle del Serchio situato a metà strada tra la verde Garfagnana e la città di Lucca


giovedì, 15 febbraio 2018, 17:35

L'Iti Ferrari punta sul settore farmaceutico e cartario

Sette classi dell'Iti Ferrari hanno aderito al progetto "Fa.Bene.Chi.Sa" finanziato dalla regione per creare un ponte tra le scuole e le imprese del settore farmaceutico. In programma ora un progetto formativo legato ad un altro settore trainante della Valle del Serchio: quello cartario


Prenota questo spazio


giovedì, 15 febbraio 2018, 17:14

Venturini spiega agli alunni delle scuole come si scrive un "giallo"

Gli alunni delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado “Papa Giovanni XXIII” hanno incontrato lo scrittore di romanzi gialli, Daniele Venturini,  già comandante  della stazione dei carabinieri di Gallicano e del nucleo investigativo e informativo del comando provinciale dei carabinieri di Lucca


giovedì, 15 febbraio 2018, 17:09

La Schott Italvetro dona un defibrillatore per gli impianti sportivi di Borgo a Mozzano

Stamani l’amministratore ing. Massimo Ceccarelli e la responsabile risorse umane dott.ssa Fabiana Roberti di Schott Italvetro, hanno donato a nome dell’azienda e dei dipendenti che a questo scopo, hanno rinunciato al loro regalo di Natale, un defibrillatore per gli impianti sportivi del comune di Borgo a Mozzano


mercoledì, 14 febbraio 2018, 11:01

Alberigi Marco Store diventa anche agraria specializzata in cibo e accessori per animali

Nei suoi punti vendita di via del Piano a Chifenti e nell'ampia area espositiva di Fornoli in via Alcide De Gasperi di ben 20.000 mq, potete trovare tutto per l'edilizia, gli arredi da giardino, pavimentazioni in pietra e terracotta, barbecue, forni, pellet, articoli da regalo e per la casa, composizioni...


martedì, 13 febbraio 2018, 13:55

Inaugura la mostra “Porrajmos altre tracce sul sentiero per Auschwitz”

Dal 14 al 23 febbraio a Borgo a Mozzano in via Roma n 31 nei locali adiacenti al Salone delle Feste sarà possibile visitare su prenotazione la mostra “Porrajmos altre tracce sul sentiero per Auschwitz” sul tema dello sterminio di Rom e Sinti, una pagina di storia poco conosciuta sulla...