Anno 3°

venerdì, 21 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Borgo a Mozzano si veste a festa con la Mostra Mercato dell’Azalea

domenica, 15 aprile 2018, 08:45

di simone pierotti

Ha preso il via ieri la 31° edizione della mostra mercato biennale dell’Azalea di Borgo a Mozzano. Inaugurazione con le autorità nel corso della mattina, con il sindaco Patrizio Andreuccetti e tutta la giunta, il senatore Andrea Marcucci, i sindaci dei comuni della Mediavalle, il consigliere regionale Stefano Baccelli. Programma ricco ed eterogeneo, protagonista assoluta l’azalea, simbolo del territorio, una vera e propria eccellenza. Davvero bello il centro storico, trasformato in una passeggiata in mezzo al verde, ai fiori, ai colori delle azalee, delle piante, dei fiori, grazie all’expò con la mostra mercato azalea, le aiuole dei floricoltori, dei fioristi della Media Valle, dei vivaisti, i Rioni Fioriti, le aiuole realizzate dai commercianti, dai comitati e dalle associazioni, la mostra dei bonsai.

Non solo, ma anche mercato artigianato e prodotti tipici, mercato hobby e arti, mostre di pittura, fotografiche, le vignette di Pierluigi Salsini, la mostra di moto d’epoca, la mostra di auto sportive d’epoca, convegni, il concorso di pittura My Flower, atelier creativi, il concorso Fotosmart, musica e concerti con i Bricanti di Valdolio, il premio musicale di hip hop “Manuel Tosi”, il torneo di burraco. Si prosegue e si conclude domenica con il Moto Tour Azalea, l’esibizione delle allieve della squadra di ginnastica ritmica Albachiara, il concerto per le vie del paese della Merciful Band. Spazio anche alla gastronomia e al gusto con ristoranti e locali aperti per l’occasione, street food e aperitivi speciali realizzati con i fiori

 


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


venerdì, 21 settembre 2018, 14:55

Montemagni (Lega): "Solidarietà ai volontari e carabinieri aggrediti a Chifenti"

Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega, interviene per esprimere la propria solidarietà ai volontari della Misericordia di Borgo a Mozzano, oltre ovviamente alle forze dell'ordine, per l'aggressione subita a Chifenti


giovedì, 20 settembre 2018, 17:32

Bertieri (Lega): “Disagi per le famiglie al rientro a scuola, cosa fa l’amministrazione?”

Ancora una volta il comune di Borgo a Mozzano, è tirato in causa dalla Lega per la problematica riguardante l’organizzazione scolastica. A farsi carico dei disagi lamentati, da molti genitori, degli alunni che frequentano le scuole dell'infanzia e primaria, è la referente territoriale della Lega Yamila Bertieri


Prenota questo spazio


mercoledì, 19 settembre 2018, 17:17

Volontari della Misericordia aggrediti, la preoccupazione di Brunini

Il Governatore della Misericordia di Borgo a Mozzano, Gabriele Brunini, esprime la propria preoccupazione per i rischi che corrono i volontari della Misericordia e delle altre associazioni, che intervengono “per aiutare il prossimo bisognoso” e vedono messa a rischio la loro incolumità


mercoledì, 19 settembre 2018, 11:26

Andreuccetti si unisce al coro del "no": "Contrario al pirogassificatore"

"No al pirogassificatore". Ad annunciarlo, sulla sua pagina Facebook, il primo cittadino di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, che ha così raccolto l'invito del movimento "La Libellula" a prendere una posizione netta sull'argomento


martedì, 18 settembre 2018, 18:21

Marocchino dà in escandescenza e ferisce due carabinieri: arrestato

E' stato arrestato ieri sera, a Chifenti, un marocchino di 31 anni che, dopo aver fatto uso di alcol e droga, ha dato in escandescenza ferendo due carabinieri


martedì, 18 settembre 2018, 15:19

Piergiorgio Pieroni nominato presidente onorario della pro loco

Il consiglio direttivo della Pro Loco di Borgo a Mozzano ha conferito ufficialmente al dottor Piergiorgio Pieroni la carica di presidente onorario. L’investitura è avvenuta sabato scorso, nel corso della cena sociale dell’associazione, con la consegna, dalle mani del presidente Katia Ridolfi, di una targa a Pieroni