Anno 3°

giovedì, 16 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Approvati in giunta progetti per 100 mila euro da realizzare in estate

mercoledì, 16 maggio 2018, 11:23

di simone pierotti

“Nella giunta di martedì 15 maggio abbiamo approvato progetti per 100mila euro che saranno realizzati nella stagione estiva. Si tratta della prima parte di un più ampio pacchetto: nelle prossime settimane ne saranno approvati altri per un totale che supererà i 300mila euro”- a spiegarlo in una nota è il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti - “In questa prima parte sono compresi un nuovo parcheggio a Cerreto nei pressi del cimitero, la sistemazione di Via Silvio Ferri a Valdottavo, e una serie di nuovi asfalti parte del più generale piano già in essere da tre anni, che vedrà interventi, in particolare, nei paesi di Domazzano, Chifenti, Tempagnano e Gioviano.

Il parcheggio a Cerreto, molto richiesto dalla popolazione, è il primo di quattro parcheggi che saranno realizzati nei prossimi mesi. L’intervento in Via Silvio Ferri, atteso da anni, andrà a riqualificare una zona che ne ha davvero bisogno. Gli asfalti invece andranno ad intervenire in due casi nei centri storici, Chifenti e Tempagnano, lungo la strada di collegamento, per Gioviano, ed in punti specifici che necessitano di essere ripristinati, come nel caso di Domazzano. Con questi nuovi investimenti proseguiamo un percorso di riqualificazione complessiva di tutto il territorio, sempre con l’obiettivo di contribuire ad uno sviluppo armonico dell’intero comune. Questo significativo insieme di opere è però solo il primo passo di un più ampio ventaglio di investimenti che saranno realizzati in estate. Il nuovo tour dei paesi che come amministrazione stiamo compiendo- conclude il sindaco- il quarto da quando sono in carica, sta servendo per condividere con la popolazione ogni passaggio e le nuove opere prendono corpo grazie ai preziosi suggerimenti che ci arrivano da associazioni e cittadini.”


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


mercoledì, 15 agosto 2018, 09:57

Si cappottano con l'auto, tre feriti

Tre feriti dopo un incidente avvenuto questa mattina, alle 6.41, in località Chifenti, a Borgo a Mozzano, dove un'auto si è cappottata. I tre sono stati trasferiti, in codice rosso (ma solo per dinamica) all'ospedale San Luca di Lucca


mercoledì, 15 agosto 2018, 08:43

Speciale Teatro, "Borgo è bellezza" fa tappa a Gioviano

Venerdì 17 agosto Borgo è bellezza farà tappa a Gioviano per la serata di Speciale Teatro. Sarà possibile assistere a "L uomo,la bestia e la Virtù " di Luigi Pirandello, piece teatrale portata in piazza dalla Filodrammatica di Gioviano, magistralmente diretta da Frediano Paoli, regista e scenografo


Prenota questo spazio


domenica, 12 agosto 2018, 23:20

San Romano e la cena nelle “aie del gusto”: un tuffo nel passato

C’era qualcosa di speciale nella cena in piazza di ieri sera a San Romano di Borgo a Mozzano, manifestazione organizzata dal comitato paesano ogni anno nel periodo estivo. Nell’antico borgo, immerso nel verde e nel silenzio della valle del Serchio, si assapora sempre un’atmosfera di altri tempi


domenica, 12 agosto 2018, 11:27

Visita guidata alla Linea Gotica

Può essere un giorno diverso quello del 16 agosto a Borgo a Mozzano, passato in visita guidata per la Linea Gotica della seconda guerra mondiale, entrando nei bunker e nel “Museo della Memoria” che custodisce una grande quantità di cimeli e documenti relativi ad una storia recente da non dimenticare


venerdì, 10 agosto 2018, 20:06

Lega: “Disagi per la raccolta di rifiuti ingombranti"

La Lega Mediavalle e Garfagnana di Borgo a Mozzano pone un problema segnalato da molte aziende del territorio legato al servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti riciclabili


venerdì, 10 agosto 2018, 17:00

La magia di Borgo è Bellezza incanta il Romitorio di San Bartolomeo

Nuovo appuntamento con “Borgo è Bellezza” che ha fatto tappa in uno dei luoghi più suggestivi, il Romitorio di San Bartolomeo, nei pressi di Cune. “La cella del silenzio” era il titolo di una serata che ha portato oltre 300 persone nel luogo dove, nel Medioevo, sorgeva il nucleo originario...