Anno 3°

domenica, 20 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Approvati in giunta progetti per 100 mila euro da realizzare in estate

mercoledì, 16 maggio 2018, 11:23

di simone pierotti

“Nella giunta di martedì 15 maggio abbiamo approvato progetti per 100mila euro che saranno realizzati nella stagione estiva. Si tratta della prima parte di un più ampio pacchetto: nelle prossime settimane ne saranno approvati altri per un totale che supererà i 300mila euro”- a spiegarlo in una nota è il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti - “In questa prima parte sono compresi un nuovo parcheggio a Cerreto nei pressi del cimitero, la sistemazione di Via Silvio Ferri a Valdottavo, e una serie di nuovi asfalti parte del più generale piano già in essere da tre anni, che vedrà interventi, in particolare, nei paesi di Domazzano, Chifenti, Tempagnano e Gioviano.

Il parcheggio a Cerreto, molto richiesto dalla popolazione, è il primo di quattro parcheggi che saranno realizzati nei prossimi mesi. L’intervento in Via Silvio Ferri, atteso da anni, andrà a riqualificare una zona che ne ha davvero bisogno. Gli asfalti invece andranno ad intervenire in due casi nei centri storici, Chifenti e Tempagnano, lungo la strada di collegamento, per Gioviano, ed in punti specifici che necessitano di essere ripristinati, come nel caso di Domazzano. Con questi nuovi investimenti proseguiamo un percorso di riqualificazione complessiva di tutto il territorio, sempre con l’obiettivo di contribuire ad uno sviluppo armonico dell’intero comune. Questo significativo insieme di opere è però solo il primo passo di un più ampio ventaglio di investimenti che saranno realizzati in estate. Il nuovo tour dei paesi che come amministrazione stiamo compiendo- conclude il sindaco- il quarto da quando sono in carica, sta servendo per condividere con la popolazione ogni passaggio e le nuove opere prendono corpo grazie ai preziosi suggerimenti che ci arrivano da associazioni e cittadini.”


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


sabato, 19 gennaio 2019, 11:02

70 mila euro per riqualificare l'ingresso di Borgo

"Con i 70 mila euro della finanziaria riqualificheremo completamente l'ingresso di Borgo". Ad annunciarlo in una nota è il sindaco Patrizio Andreuccetti


venerdì, 18 gennaio 2019, 16:04

L’amministrazione incontra la comunità di Cune: strada, cimitero, fognature e chiesa le priorità

L’amministrazione comunale di Borgo a Mozzano ha iniziato il consueto giro delle frazioni del territorio per il nuovo anno partendo da Cune, una delle più piccole ma più operose comunità del territorio


Prenota questo spazio


venerdì, 18 gennaio 2019, 14:46

Giornata della Memoria, tante le iniziative a Borgo a Mozzano

In occasione della Giornata della Memoria 2019 diverse sono le iniziative programmate dall’amministrazione comunale di Borgo a Mozzano in collaborazione con l’ISI Barga e con L’Istituto Tecnico Industriale, ad indirizzo Chimico di Borgo a Mozzano


giovedì, 17 gennaio 2019, 15:27

La Misericordia ricorda Suor Edith Stein nel Giorno della Memoria

Per il “Giorno della Memoria 2019” la Misericordia di Borgo a Mozzano, in collaborazione con il suo “Centro di cultura e spiritualità francescano” e il Monastero “Regina Carmeli” di Lucca, ha deciso di ricordare quest’anno la figura di Edith Stein, carmelitana scalza con il nome di Suor Teresa Benedetta della Croce, morta nel lager di Auschwitz il 9 agosto...


domenica, 13 gennaio 2019, 15:06

Andreuccetti: "Anchiano, presto i lavori per il parcheggio in paese"

Il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, si rivolge agli abitanti della frazione di Anchiano annunciando che presto partiranno i lavori per il parcheggio in paese e confermando la volontà di portare a termine l'iter per il nuovo ingresso


sabato, 12 gennaio 2019, 13:36

Cade con il parapendio sul Monte Bargiglio, si alza Pegaso

L'uomo si era appena lanciato con il proprio parapendio dall’apposita area di decollo quando, per cause non ben definite, ha perso il controllo del mezzo finendo a terra da un’altezza di circa 10 metri. E' giunto al pronto soccorso in codice giallo ed ha riportato la frattura della gamba destra