Anno 3°

venerdì, 21 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Gli scout del Cngei al Campo Nazionale 2018

venerdì, 13 luglio 2018, 08:22

Dal primo al 13 agosto, più di quattromila scout si riuniranno a Vialfrè, in provincia di Torino, per il Campo Nazionale 2018 del Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani; un evento che consentirà ai tanti giovani che parteciperanno di trascorrere tredici giorni tra avventura, amicizia ed entusiasmo!

Il campo è rivolto a ragazzi tra i dodici e i sedici anni, accompagnati dai loro capi educatori.

Anche gli scout del Reparto Nord Ovest della Sezione di Borgo a Mozzano - Mediavalle parteciperanno a quest'importante evento.

Gli scout della Mediavalle saranno quindi inseriti in uno dei tredici Sotto Campi allestiti e che ospiteranno ognuno circa trecento esploratori ed esploratrici provenienti da tutta Italia. Anche alcuni Reparti stranieri prenderanno parte al campo e a ciascuno di questi è stato affiancato un Reparto italiano, con cui condividerà ogni aspetto della vita al campo e le attività che verranno di volta in volta proposte. Il tema principale del campo sarà l’avventura,da vivereattraverso l’utilizzo degli strumenti e delle tecniche tipiche del metodo scout: aria aperta, servizio, espressione, fuochismo, nautica, orientamento, pionierismo e passeggiate nella natura…ma non solo! Ragazzi e ragazze potranno quindi avere significative esperienze di conoscenza delle altre realtà sociali, momenti di spiritualità e di apprendimento delle tecniche scout, condivisione di momenti di gioia ed entusiasmo!

 

Al campo farà visita anche Don Luigi Ciotti di Libera, per raccontare ai ragazzi come l'impegno personale di ciascuno di loro potrà contribuire a cambiare il mondo. Il CNGEI, la più antica associazione scout d'Italia, è da oltre cento anni impegnato, con si suoi valori, a costruire un mondo migliore attraverso l’educazione di coloro che un giorno lo abiteranno: i giovani, futuri buoni cittadini del domani, in grado di compiere scelte autonome e responsabili, impegnati in prima persona per promuovere la solidarietà, i diritti universali, la pace e la tutela dell’ambiente.

Per ulteriori informazioni:  Antonio Gangi - Responsabile Nazionale Comunicazione CNGEI

antonio.gangi@cngei.it

www.cngei.it

 


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


venerdì, 21 settembre 2018, 14:55

Montemagni (Lega): "Solidarietà ai volontari e carabinieri aggrediti a Chifenti"

Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega, interviene per esprimere la propria solidarietà ai volontari della Misericordia di Borgo a Mozzano, oltre ovviamente alle forze dell'ordine, per l'aggressione subita a Chifenti


giovedì, 20 settembre 2018, 17:32

Bertieri (Lega): “Disagi per le famiglie al rientro a scuola, cosa fa l’amministrazione?”

Ancora una volta il comune di Borgo a Mozzano, è tirato in causa dalla Lega per la problematica riguardante l’organizzazione scolastica. A farsi carico dei disagi lamentati, da molti genitori, degli alunni che frequentano le scuole dell'infanzia e primaria, è la referente territoriale della Lega Yamila Bertieri


Prenota questo spazio


mercoledì, 19 settembre 2018, 17:17

Volontari della Misericordia aggrediti, la preoccupazione di Brunini

Il Governatore della Misericordia di Borgo a Mozzano, Gabriele Brunini, esprime la propria preoccupazione per i rischi che corrono i volontari della Misericordia e delle altre associazioni, che intervengono “per aiutare il prossimo bisognoso” e vedono messa a rischio la loro incolumità


mercoledì, 19 settembre 2018, 11:26

Andreuccetti si unisce al coro del "no": "Contrario al pirogassificatore"

"No al pirogassificatore". Ad annunciarlo, sulla sua pagina Facebook, il primo cittadino di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, che ha così raccolto l'invito del movimento "La Libellula" a prendere una posizione netta sull'argomento


martedì, 18 settembre 2018, 18:21

Marocchino dà in escandescenza e ferisce due carabinieri: arrestato

E' stato arrestato ieri sera, a Chifenti, un marocchino di 31 anni che, dopo aver fatto uso di alcol e droga, ha dato in escandescenza ferendo due carabinieri


martedì, 18 settembre 2018, 15:19

Piergiorgio Pieroni nominato presidente onorario della pro loco

Il consiglio direttivo della Pro Loco di Borgo a Mozzano ha conferito ufficialmente al dottor Piergiorgio Pieroni la carica di presidente onorario. L’investitura è avvenuta sabato scorso, nel corso della cena sociale dell’associazione, con la consegna, dalle mani del presidente Katia Ridolfi, di una targa a Pieroni