Anno 3°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Il naturopata Marco Pardini apre un nuovo ambulatorio a Borgo a Mozzano

venerdì, 14 settembre 2018, 16:34

di loreno bertolacci

Marco Pardini, naturopata camaiorese, personaggio conosciuto ed apprezzato grazie anche al programma “I colori del Serchio”, in onda su NOI TV, aprirà un nuovo ambulatorio a Borgo a Mozzano e più precisamente presso la ex scuola elementare di Piano della Rocca a partire dal 28 settembre prossimo.

Grazie alle sollecitazioni di tante persone che lo conoscono ed apprezzano Marco Pardini, dopo essere stato ospite della serata conclusiva del Teatro di Verzura di Borgo a Mozzano, ha deciso di incontrare tutti coloro che sono interessati a scoprire i benefici delle erbe.

Per chi ancora non lo conoscesse ricordiamo che Marco Pardini è il Presidente ed uno dei fondatori dell'Associazione Culturale IL CERCHIO DI PIETRE che ha sede a Viareggio e che si occupa di rivalutare ed approfondire gli aspetti delle antiche spiritualità, le conoscenze tradizionali della medicina di montagna e le vie iniziatiche di un tempo. Ha svolto ricerche sulle visioni e le esperienze estatiche presso gli uomini-medicina dei nativi americani nel Wyoming e nel South Dakota, presso gli aborigeni australiani e gli Shuar dell'Equador.

E' laureato in Lettere con indirizzo storico-archeologico ed in antropologia culturale, esperto di filosofie orientali, di tecniche bio-energetiche, usi e costumi di popoli perduti, lingue morte e gesti arcani. Naturopata- Heilpraktiker ed operatore di medicina naturale svolge questa professione a Viareggio, Torino ed Ancona dove avvicina le regole della Medicina Olistica orientale ai metodi delle tradizioni popolari della Versilia, della Garfagnana e della Lunigiana, così come le tante tecniche dolci non invasive dell'approccio olistico alla salute umana.

Dal 1984 si impegna nel proporre al pubblico interessato una serie di incontri tenuti in tutta Italia dove illustra gli aspetti fondamentali delle sue ricerche e delle conoscenze nei campi dell’antropologia culturale, dei messaggi che ci provengono dalle piante selvatiche e dell' Etnomedicina. Organizza stage ed escursioni da egli stesso guidate sulle Alpi Apuane, dove vengono praticate attività di ricerca erboristica, studio della tradizione popolare e istruzioni finalizzate alla scoperta del Se o dell' autoguarigione. Nei suoi insegnamenti cerca sempre di trasferire fiducia nel prossimo, ma non si oppone alla medicina canonica e diffida chi lo segue dall’ avere una visione fanatica ed irragionevole in fatto di salute.

Si ricorda anche che Marco Pardini tiene un corso di botanica presso l’ex teatro di San Romano di Borgo a Mozzano l’ultimo venerdì di ogni mese alle ore 21.


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


lunedì, 18 febbraio 2019, 15:34

Movimento Civico replica a Andreuccetti: “Non abbiamo ancora ufficializzato alcun nome”

L’attuale primo cittadino Patrizio Andreuccetti ha ufficializzato la propria ricandidatura al ruolo, come era da tempo atteso. Il Movimento Civico di Centrodestra non le manda a dire riguardo ad una recente intervista pubblicata sulla stampa


sabato, 16 febbraio 2019, 09:21

Tutto pronto per il 47° Carnevale di Valdottavo

Tutti pronti, domani, per il fischio d'inizio del 47° Carnevale di Valdottavo che, come sempre, regala a bimbi, ragazzi e a tutta la comunità, non solo paesana ma anche a quella proveniente dalle zone limitrofe, due domeniche (17 e 24 febbraio) di allegria, divertimento e musica con un programma dedito...


Prenota questo spazio


venerdì, 15 febbraio 2019, 12:26

Frana sul Brennero, sopralluogo di Andreuccetti e Marchini: "In 40 giorni senso unico alternato"

Stamattina c'è stato un sopralluogo sulla frana del Brennero alla presenza del sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, dell'assessore del comune di Lucca, Celestino Marchini, dei tecnici Anas e della ditta che sta effettuando i lavori di ripristino


venerdì, 15 febbraio 2019, 12:21

Statale del Brennero chiusa, le attività chiedono un incontro in tempi urgenti

Gli imprenditori di Piaggione e Socciglia hanno dato vita a una raccolta di firme che è stata poi consegnata a Confcommercio, "capofila" di una richiesta di incontro urgente rivolta ai tre enti coinvolti nella chiusura della strada


mercoledì, 13 febbraio 2019, 19:03

Al Teatro Colombo di Valdottavo il "Festival Musica Emergente"

Evento imperdibile di musica originale quello che avrà luogo il 22 febbraio presso lo storico Teatro Colombo di Valdottavo. Il cantautore Andrea Brunini, ideatore di questo Festival, ha voluto radunare gran parte delle realtà musicali locali per una serata di pura condivisione artistica e divertimento


sabato, 9 febbraio 2019, 17:15

Il Movimento Civico di centro-destra celebra le vittime delle foibe

Presenti questa mattina alla commemorazione e alla deposizione della corona di alloro per le vittime delle Foibe che coinvolse circa 11 mila italiani davanti al palazzo comunale di Borgo a Mozzano i rappresentanti del Movimento Civico di Centro destra, tra cui Cipriano Paolinelli, Cristina Benedetti (attuale consigliera di opposizione)