Anno 3°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

I personaggi di Valdottavo rivivono nelle caricature di Pierluigi Salsini

venerdì, 7 dicembre 2018, 10:13

di simone pierotti

I Donatori di sangue Fratres di Valdottavo, da anni, come strenna natalizia, realizzano il calendario del nuovo anno, con temi attinenti al proprio paese. Per il calendario 2019 ci sarà una bellissima sorpresa, grazie alla collaborazione con Pierluigi Salsini, il noto vignettista che proprio nel paese è nato e cresciuto. Ovviamente il tema delle vignette che Salsini ha “donato” per la nobile causa dei donatori di sangue, riguarda Valdottavo: le varie pagine, infatti, saranno accompagnate da una selezione di vignette raffiguranti i personaggi del paese degli ultimi 25 anni. Ci sarà il famosissimo “Clappe”, oppure “Quaraqua”, solo per citare i più noti.

Ne parliamo con lo stesso artista. “Sono molto orgoglioso della collaborazione nata con i Fratres perché sono amici, mi fa grande piacere vedere le mie vignette girare per il territorio comunale e forse oltre”. Pierluigi è figlio di Duilio Salsini, pittore e scultore valdottavino: è stato lui a trasmetterti la passione per l’arte? “Sicuramente sì, crescere in un ambiente pieno di arte, mi ha aiutato ad amare il disegno e l’arte in generale. Sono tuttavia autodidatta, ho iniziato a disegnare amici e colleghi di lavoro per puro scherzo. Infatti il disegno per me è solo un hobby, per “campare” lavoro all’Enel”. Non solo disegno e caricature, Salsini ha collaborato per tanto tempo con la Filodrammatica di Valdottavo e con il Teatrino di Cune; dalla sua collaborazione con il maestro Giuseppe Pasciuti, altro personaggio “storico” della cultura borghigiana, e con Renzo Zucchini, è nata l’antologia “Borgo Giallo”, per la quale Salsini ha curato le illustrazioni.

Come nascono le caricature? “Come ho detto sopra, per scherzo. I temi sono gli stessi: colleghi dell’Enel, amici e personaggi di Valdottavo o Borgo a Mozzano, politica locale, in tanti anni avrò disegnato 600 – 700 vignette”.

Come la prendono le “vittime” delle caricature? Sono tutti sportivi? “In genere la prendono con simpatia, a tanti regalo la vignetta stessa. Più “spinose” possono essere le vignette a tema politico ma cerco sempre di fare ironia e non satira, qualcuno sicuramente se la sarà presa ma non l’ha dato ad intendere”. Quali sono i personaggi più rappresentati? “Ho disegnato un po' tutti, sul podio comunque salgono sicuramente i personaggi politici più in vista, i sindaci Poggi e Andreuccetti”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


mercoledì, 22 maggio 2019, 17:34

Lavori sul Brennero, cambia viabilità

Anas (Gruppo FS Italiane) ha programmato un intervento di manutenzione sulla variante di Ponte a Moriano (SS12/varB) lungo la strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero, nel comune di Lucca, per sostituire e ripristinare i giunti di dilatazione di tre viadotti


mercoledì, 22 maggio 2019, 12:57

Rinnovato il cda della Fondazione per la Coesione Sociale

Questo il nuovo CdA: presidente, Maido Giovacchino Castiglioni; vice presidente, Lucia Corrieri Puliti; consiglieri, Massimo Barsanti, Maria Carmela Mazzarella, Maria Teresa Perelli, Tiziano Pieretti


Prenota questo spazio


lunedì, 20 maggio 2019, 12:35

Lucart: le innovazioni “Made in Lucca” in mostra da Verona ad Amsterdam

Lucart presenta le sue soluzioni sostenibili come Fiberpack® e Airlaid alle più importanti fiere di settore


domenica, 19 maggio 2019, 14:18

Il "Cherofobia Tour" di Martina Attili fa tappa a Borgo

Talento e poesia sul palco del Festival Borgo a Mozzano. "Cherofobia", questa paura di essere felici ha lasciato tutti senza parole e la sua performance all'ultima edizione del talent di Sky ha ottenuto oltre 20 milioni di visualizzazioni su Youtube. Sabato 20 luglio, con ingresso gratuito, appuntamento con Martina Attili


giovedì, 16 maggio 2019, 17:56

Mondo Marcio quest'estate al Festival Borgo a Mozzano

Sulla scena rap da oltre 15 anni, è stato uno dei primi artisti a portare il fenomeno dell'hip hop al grande pubblico. Il rapper Mondo Marcio sarà in concerto il 13 luglio sul palco del Festival Borgo a Mozzano. Ingresso gratuito


mercoledì, 15 maggio 2019, 12:53

La Compagnia Filodrammatica di Valdottavo al Teatro Colombo

Grande appuntamento con la commedia brillante domenica 19 maggio al Teatro Colombo di Valdottavo con il ritorno sulle scene della Compagnia Filodrammatica al gran completo. Verrà portato in scena lo spettacolo “Uno strano matrimonio”, regia di Emiliana Paoli