Anno 3°

lunedì, 21 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Bando Pit, incontro in comune

martedì, 8 gennaio 2019, 13:10

Il comune di Borgo a Mozzano, in qualità di ente capofila, ha indetto un nuovo incontro domani (mercoledì 9 gennaio) dalle 17,30, nel Palazzo Comunale, in Sala Consiliare. Sono invitate a partecipare i comitati paesani, le associazioni del territorio, le associazioni di categoria e gli enti.

I Progetti Integrati Territoriali, infatti, forniscono la possibilità di attivare una serie di misure e attività con finanziamenti a fondo perduto che coprono fino al 60% delle spese sostenute. Questi progetti prevedono l'aggregazione di soggetti pubblici e privati che, mediante l'adesione ad un accordo comune, chiamato Accordo Territoriale, propongono soluzioni per problematiche riguardanti la riqualificazione dei centri storici con l’attuazione di strategie mirate al miglioramento socio economico del contesto. L’interazione tra pubblico e privato e la sinergia tra il settore agricolo, settore commerciale e quello più strettamente legato al turismo (ristorazione, albergo diffuso), può creare opportunità importanti per territori di grande valenza storico-paesaggistica come quelli della Valle del Serchio.

In particolare questo progetto si porrà l’obiettivo di dotare la Media Valle del Serchio di un modello moderno e innovativo di gestione dei flussi turistici attraverso un consapevole rinnovamento del territorio che prenda forza dalla volontà comune degli agricoltori, delle figure della ristorazione e del turismo che operano sul territorio comunale.

Nello specifico, possono partecipare al progetto ed accedere ai contributi le Micro e Piccole imprese appartenenti al settore dell’Agricoltura presenti nel territorio del Comune di Borgo a Mozzano, e le Micro e Piccole imprese dell'Artigianato, della Ristorazione e del Turismo che abbiano sede nel centro storico del Comune di Borgo a Mozzano.

Il comune di Borgo a Mozzano, in qualità di capofila, sarà l’interlocutore principale e il coordinatore dell’intero progetto con la finalità di riqualificare il centro storico e delle cui ricadute beneficerà l’intera collettività.

Questo è il secondo incontro e sarà un ulteriore ed importante occasione per spiegare e divulgare il progetto coinvolgendo gli attori principali e determinanti per la sua attuazione, coinvolgendo in questa fase soprattutto le realtà imprenditoriali locali, principali fruitori indiretti delle nuove opportunità turistiche, e che saranno poi alla base della conservazione e del presidio del Territorio

Gli aspetti che verranno ampiamente trattati e discussi durante l’incontro riguarderanno:

a) il territorio nel quale si svilupperà il Progetto Integrato e le problematiche oggetto del PIT che si intende risolvere;

b) il ruolo del Comune di Borgo a Mozzano come Capofila del progetto,

c) le opportunità offerte dal PIT;

d) le modalità di adesione al progetto e di selezione dei partecipanti;

e) i vincoli e gli impegni del PIT;

f) le penalità previste per il mancato raggiungimento degli obiettivi del PIT;

g) la necessità di sottoscrivere un Accordo Territoriale tra tutti i partecipanti per la gestione dei rapporti interni, comprensivo dei riferimenti agli eventuali vincoli e penalità applicati in sede di attuazione degli interventi.

L’evento sarà coordinato dalla dottoressa agronomo Maria Guarini.

La partecipazione all’incontro è in ogni caso aperta a qualsiasi soggetto volesse portare la propria esperienza o il proprio punto di vista, per rendere il progetto totalmente aderente alle necessità del Comune e dei propri abitanti.

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


sabato, 19 gennaio 2019, 11:02

70 mila euro per riqualificare l'ingresso di Borgo

"Con i 70 mila euro della finanziaria riqualificheremo completamente l'ingresso di Borgo". Ad annunciarlo in una nota è il sindaco Patrizio Andreuccetti


venerdì, 18 gennaio 2019, 16:04

L’amministrazione incontra la comunità di Cune: strada, cimitero, fognature e chiesa le priorità

L’amministrazione comunale di Borgo a Mozzano ha iniziato il consueto giro delle frazioni del territorio per il nuovo anno partendo da Cune, una delle più piccole ma più operose comunità del territorio


Prenota questo spazio


venerdì, 18 gennaio 2019, 14:46

Giornata della Memoria, tante le iniziative a Borgo a Mozzano

In occasione della Giornata della Memoria 2019 diverse sono le iniziative programmate dall’amministrazione comunale di Borgo a Mozzano in collaborazione con l’ISI Barga e con L’Istituto Tecnico Industriale, ad indirizzo Chimico di Borgo a Mozzano


giovedì, 17 gennaio 2019, 15:27

La Misericordia ricorda Suor Edith Stein nel Giorno della Memoria

Per il “Giorno della Memoria 2019” la Misericordia di Borgo a Mozzano, in collaborazione con il suo “Centro di cultura e spiritualità francescano” e il Monastero “Regina Carmeli” di Lucca, ha deciso di ricordare quest’anno la figura di Edith Stein, carmelitana scalza con il nome di Suor Teresa Benedetta della Croce, morta nel lager di Auschwitz il 9 agosto...


domenica, 13 gennaio 2019, 15:06

Andreuccetti: "Anchiano, presto i lavori per il parcheggio in paese"

Il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, si rivolge agli abitanti della frazione di Anchiano annunciando che presto partiranno i lavori per il parcheggio in paese e confermando la volontà di portare a termine l'iter per il nuovo ingresso


sabato, 12 gennaio 2019, 13:36

Cade con il parapendio sul Monte Bargiglio, si alza Pegaso

L'uomo si era appena lanciato con il proprio parapendio dall’apposita area di decollo quando, per cause non ben definite, ha perso il controllo del mezzo finendo a terra da un’altezza di circa 10 metri. E' giunto al pronto soccorso in codice giallo ed ha riportato la frattura della gamba destra