Anno 3°

martedì, 26 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Bando Pit, incontro in comune

martedì, 8 gennaio 2019, 13:10

Il comune di Borgo a Mozzano, in qualità di ente capofila, ha indetto un nuovo incontro domani (mercoledì 9 gennaio) dalle 17,30, nel Palazzo Comunale, in Sala Consiliare. Sono invitate a partecipare i comitati paesani, le associazioni del territorio, le associazioni di categoria e gli enti.

I Progetti Integrati Territoriali, infatti, forniscono la possibilità di attivare una serie di misure e attività con finanziamenti a fondo perduto che coprono fino al 60% delle spese sostenute. Questi progetti prevedono l'aggregazione di soggetti pubblici e privati che, mediante l'adesione ad un accordo comune, chiamato Accordo Territoriale, propongono soluzioni per problematiche riguardanti la riqualificazione dei centri storici con l’attuazione di strategie mirate al miglioramento socio economico del contesto. L’interazione tra pubblico e privato e la sinergia tra il settore agricolo, settore commerciale e quello più strettamente legato al turismo (ristorazione, albergo diffuso), può creare opportunità importanti per territori di grande valenza storico-paesaggistica come quelli della Valle del Serchio.

In particolare questo progetto si porrà l’obiettivo di dotare la Media Valle del Serchio di un modello moderno e innovativo di gestione dei flussi turistici attraverso un consapevole rinnovamento del territorio che prenda forza dalla volontà comune degli agricoltori, delle figure della ristorazione e del turismo che operano sul territorio comunale.

Nello specifico, possono partecipare al progetto ed accedere ai contributi le Micro e Piccole imprese appartenenti al settore dell’Agricoltura presenti nel territorio del Comune di Borgo a Mozzano, e le Micro e Piccole imprese dell'Artigianato, della Ristorazione e del Turismo che abbiano sede nel centro storico del Comune di Borgo a Mozzano.

Il comune di Borgo a Mozzano, in qualità di capofila, sarà l’interlocutore principale e il coordinatore dell’intero progetto con la finalità di riqualificare il centro storico e delle cui ricadute beneficerà l’intera collettività.

Questo è il secondo incontro e sarà un ulteriore ed importante occasione per spiegare e divulgare il progetto coinvolgendo gli attori principali e determinanti per la sua attuazione, coinvolgendo in questa fase soprattutto le realtà imprenditoriali locali, principali fruitori indiretti delle nuove opportunità turistiche, e che saranno poi alla base della conservazione e del presidio del Territorio

Gli aspetti che verranno ampiamente trattati e discussi durante l’incontro riguarderanno:

a) il territorio nel quale si svilupperà il Progetto Integrato e le problematiche oggetto del PIT che si intende risolvere;

b) il ruolo del Comune di Borgo a Mozzano come Capofila del progetto,

c) le opportunità offerte dal PIT;

d) le modalità di adesione al progetto e di selezione dei partecipanti;

e) i vincoli e gli impegni del PIT;

f) le penalità previste per il mancato raggiungimento degli obiettivi del PIT;

g) la necessità di sottoscrivere un Accordo Territoriale tra tutti i partecipanti per la gestione dei rapporti interni, comprensivo dei riferimenti agli eventuali vincoli e penalità applicati in sede di attuazione degli interventi.

L’evento sarà coordinato dalla dottoressa agronomo Maria Guarini.

La partecipazione all’incontro è in ogni caso aperta a qualsiasi soggetto volesse portare la propria esperienza o il proprio punto di vista, per rendere il progetto totalmente aderente alle necessità del Comune e dei propri abitanti.

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


lunedì, 25 marzo 2019, 21:53

Domato incendio boschivo sopra Cerreto

Un piccolo incendio boschivo è scoppiato questa sera in località Andreoli, sopra Cerreto, nel comune di Borgo a Mozzano. Fortunatamente, le fiamme sono state subito contenute e limitate sul nascere


lunedì, 25 marzo 2019, 09:25

Francesco Zavattari a Borgo con "Colour State of Mind"

Nell'ambito dei vari progetti internazionali che stanno caratterizzando questo inizio 2019 per Francesco Zavattari, c'è stavolta una nuova tappa nella sua terra natale: il comune di Borgo a Mozzano ha infatti invitato l'artista a svolgere una particolare edizione del suo format educativo originale dedicata all'Università della Terza Età


Prenota questo spazio


domenica, 24 marzo 2019, 18:58

Partita in grande stile la campagna elettorale: Andreuccetti presenta i progetti realizzati

La campagna elettorale, per Borgo a Mozzano, è partita in grande stile e, a due mesi dalle elezioni, in netto anticipo rispetto alle altre amministrazioni che saranno chiamate voto. In effetti, negli altri comuni, diversi sono i candidati sindaci che hanno sciolto le riserve ma i giochi sono tuttora in...


sabato, 23 marzo 2019, 11:41

Al Salone delle Festa appuntamento con la Rassegna di Teatro Amatoriale

Alle 21 di stasera, presso la sala delle feste di Borgo a Mozzano, la rassegna organizzata dall’associazione il Circo la Luna e dal comune vede la partecipazione della Compagnia del Grano di Montecatini terme di Pistoia che porta in scena un testo poco rappresentato in Italia ma gentilmente concesso dalla...


sabato, 23 marzo 2019, 10:51

Andreuccetti: "Con la nuova variante il comune compie un passo nel futuro"

"Con l'approvazione in consiglio comunale della nuova variante urbanistica il nostro comune compie un passo in avanti importantissimo, ora è possibile prevedere nuove opere, confermare quelle utili già esistenti e venire incontro alle molte richieste dei cittadini." A spiegarlo in una nota è il sindaco di Borgo Patrizio Andreuccetti


sabato, 23 marzo 2019, 08:38

Bagno di folla per Cristina Benedetti che lancia la campagna elettorale

Un Salone delle Feste gremito ha salutato la presentazione ufficiale della candidata sindaco per il gruppo “Orgoglio Comune”, Cristina Benedetti. C’erano anche gli attivisti locali del M5S che, pur non partecipando direttamente, dimostrano il proprio appoggio alla candidata