Anno 3°

lunedì, 18 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Nasce "Orgoglio Comune": sarà Cristina Benedetti a sfidare Andreuccetti

mercoledì, 27 febbraio 2019, 11:38

di simone pierotti

Sciolte le ultime riserve, anche il gruppo di opposizione ufficializza il proprio candidato per le prossime elezioni amministrative: sarà Cristina Benedetti a sfidare il sindaco Patrizio Andreuccetti. E’ stato reso noto nel corso di una conferenza stampa organizzata presso la ex cappella delle Oblate a Borgo a Mozzano: ufficializzato anche il nome della lista, si chiamerà “Orgoglio Comune”, e il candidato vice sindaco, Cipriano Paolinelli.

Con loro, anche il consigliere Lorenzo Bertolacci che ha introdotto: “Dopo una serie di incontri, la scelta è caduta sui nomi di Cristina Benedetti come candidato sindaco e Cipriano Paolinelli come candidato vice sindaco. Riteniamo sia la squadra migliore che possiamo presentare”.

Prende la parola Benedetti, da 15 anni in consiglio comunale ma alla prima candidatura come sindaco: “Vengo da una lunga esperienza in consiglio, sia in giunta come assessore che come minoranza. Il gruppo che mi supporta è formato da persone di esperienza e da giovani, tutti accumunati dall’entusiasmo e dall’orgoglio di vivere in questo territorio e di poter cambiarne le sorti. La lista, non a caso, si chiamerà “Orgoglio Comune”. Per la sottoscritta è un triplice motivo di orgoglio: quello di vivere e far crescere i miei figli a Borgo a Mozzano, quello di rappresentare quei cittadini che non si riconoscono nell’attuale amministrazione, quello di essere donna”.

“Abbiamo già l’appoggio di tutti i partiti di centro destra ma siamo aperti a tutte le altre aree, a i vari movimenti civici che ci sono sul territorio. Sarà una sfida difficile, contro un sindaco uscente lo è sempre ma l’esperienza di questi cinque anni mi convince che ci sono punti su cui mettere in crisi l’amministrazione”.

Alla prima esperienza amministrativa, Cipriano Paolinelli, che rapprenderà la frazione di Valdottavo: “Provengo da un percorso sindacale, tra la gente e mi sono riconosciuto nei valori di questo movimento, per questo mi sono messo in gioco, ci sono le possibilità per vincere”.

Si entra poi nel dettaglio. Lista: “Ci stiamo lavorando, ci saranno varie novità con ingressi giovani. Cercheremo di rappresentare il più possibile il territorio, coprendo le frazioni principali, ma anche il mondo del volontariato, dell’associazionismo e dello sport”. Temi: “Partiremo dalle scelte sbagliate, per esempio la scelta delle scuole, basata sulla ristrutturazione e non sulla crescita; inoltre la scelta di rinegoziare i mutui. Il programma sarà stilato nei prossimi incontri”. Rapporti con il Movimento 55 Stelle: “Come detto siamo aperti a tutti, anche a confrontarci con gli attivisti del territorio”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


lunedì, 18 marzo 2019, 12:31

Beccato con la droga dopo un controllo: denunciato 31enne

La perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire un altro quantitativo di droga già confezionata e pronta per lo spaccio oltre a un bilancino di precisione e a materiale per il confezionamento delle dosi. Nel complesso sono stati sequestrati 17,7 grammi di cocaina, hashish, marjuana e Mdma


sabato, 16 marzo 2019, 14:27

Benedetti attacca: “Variante al regolamento urbanistico, un’occasione persa”

“Sottotono” è il termine giusto per descrivere la Variante al Regolamento Urbanistico, la prima dal 2014, che è stata adottata nel consiglio comunale di ieri sera". Esordisce così la candidata a sindaco Cristina Benedetti


Prenota questo spazio


sabato, 16 marzo 2019, 09:40

Il Cipe sblocca i fondi per il restauro del Ponte del Diavolo e del Bargiglio

Il Ponte del Diavolo, monumento-simbolo della Valle del Serchio e dell'intera provincia di Lucca, vedrà così completato il proprio restauro, ancor più necessario dopo i fatti alluvionali del mese scorso. Sul Bargiglio invece, l'intervento è per una terza, ed ultima, fase di consolidamento


martedì, 12 marzo 2019, 16:09

Andreuccetti si ricandida: "In questi anni investiti quasi 9 milioni sul territorio"

Il primo cittadino di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, annuncia la sua nuova candidatura e invita i cittadini alla presentazione che si terrà giovedì 14 marzo alle 21 presso la Sala delle Feste. Il sindaco coglie anche l'occasione per rispondere alle critiche avanzate dalla candidata avversaria, Cristina Benedetti


sabato, 9 marzo 2019, 11:56

Benedetti: “Lavori spot a tre mesi dalle elezioni, ma che fine ha fatto il parcheggio per il Palazzetto?”

“Il sindaco Andreuccetti, a meno di tre mesi dalle elezioni, puntuale come le tasse, ha annunciato investimenti per 200 mila euro in parcheggi e un piano di messa in sicurezza delle strade comunali di San Romano- Motrone, Gioviano, Cune – Oneta - Cerreto, Diecimo, Dezza, Valdottavo, Domazzano” esordisce così il...


venerdì, 8 marzo 2019, 14:52

Lucart partecipa a "Fa la cosa giusta!", fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Per la prima volta quest’anno Lucart parteciperà a “Fà la cosa giusta!”, rassegna riconosciuta a livello nazionale dedicata ai temi del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. La sedicesima edizione si svolgerà, come da tradizione, a Milano dall’8 al 10 marzo 2019, presso i padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity