Anno 3°

giovedì, 21 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Statale del Brennero, Andreuccetti chiede interventi strutturali

giovedì, 7 febbraio 2019, 10:24

di simone pierotti

Permane la chiusura del tratto della Statale del Brennero, tra Corsagna ed Anchiano. All’altezza del Ponte Pari resta la deviazione obbligatoria sulla Fondovalle per chi deve raggiungere Lucca: al momento non si segnalano particolari disagi alla circolazione, al di là di un traffico maggiore.

Il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti sta monitorando la situazione e, ieri, ha incontrato gli abitanti e le attività commerciali dell’area del Ponte della Maddalena, per dimostrare vicinanza e parlare dei provvedimenti concreti che intende prendere. Già detto della richiesta di stato di calamità naturale, il primo cittadino ha poi ribadito la volontà di applicare detrazioni fiscali per chi ha subito danni o comunque disagi da quanto accaduto e che puntualmente accade, con il maltempo nella zona del Ponte del Diavolo.

“Servono interventi strutturali sulla Statale del Brennero e sull’argine del fiume e di questo ne ho parlato con i vari enti interessati, compresi Prefettura, Regione, Anas. Prima di tutto, comunque, c’è bisogno di sbloccare i 340mila euro che il Cipe ha stanziato per il restauro del Ponte del Diavolo e che oggi sono fermi. Inoltre bisogna intervenire sull’argine del fiume, dobbiamo agire perché sia nella zona del Ponte che sul Brennero si metta il tratto in sicurezza. Per quanto riguarda la strada, ho avuto rassicurazioni da Anas che a breve verrà ripristinato il senso unico alternato e che si lavorerà rapidamente per ripristinare il tratto alla normalità”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


lunedì, 18 febbraio 2019, 15:34

Movimento Civico replica a Andreuccetti: “Non abbiamo ancora ufficializzato alcun nome”

L’attuale primo cittadino Patrizio Andreuccetti ha ufficializzato la propria ricandidatura al ruolo, come era da tempo atteso. Il Movimento Civico di Centrodestra non le manda a dire riguardo ad una recente intervista pubblicata sulla stampa


sabato, 16 febbraio 2019, 09:21

Tutto pronto per il 47° Carnevale di Valdottavo

Tutti pronti, domani, per il fischio d'inizio del 47° Carnevale di Valdottavo che, come sempre, regala a bimbi, ragazzi e a tutta la comunità, non solo paesana ma anche a quella proveniente dalle zone limitrofe, due domeniche (17 e 24 febbraio) di allegria, divertimento e musica con un programma dedito...


Prenota questo spazio


venerdì, 15 febbraio 2019, 12:26

Frana sul Brennero, sopralluogo di Andreuccetti e Marchini: "In 40 giorni senso unico alternato"

Stamattina c'è stato un sopralluogo sulla frana del Brennero alla presenza del sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, dell'assessore del comune di Lucca, Celestino Marchini, dei tecnici Anas e della ditta che sta effettuando i lavori di ripristino


venerdì, 15 febbraio 2019, 12:21

Statale del Brennero chiusa, le attività chiedono un incontro in tempi urgenti

Gli imprenditori di Piaggione e Socciglia hanno dato vita a una raccolta di firme che è stata poi consegnata a Confcommercio, "capofila" di una richiesta di incontro urgente rivolta ai tre enti coinvolti nella chiusura della strada


mercoledì, 13 febbraio 2019, 19:03

Al Teatro Colombo di Valdottavo il "Festival Musica Emergente"

Evento imperdibile di musica originale quello che avrà luogo il 22 febbraio presso lo storico Teatro Colombo di Valdottavo. Il cantautore Andrea Brunini, ideatore di questo Festival, ha voluto radunare gran parte delle realtà musicali locali per una serata di pura condivisione artistica e divertimento


sabato, 9 febbraio 2019, 17:15

Il Movimento Civico di centro-destra celebra le vittime delle foibe

Presenti questa mattina alla commemorazione e alla deposizione della corona di alloro per le vittime delle Foibe che coinvolse circa 11 mila italiani davanti al palazzo comunale di Borgo a Mozzano i rappresentanti del Movimento Civico di Centro destra, tra cui Cipriano Paolinelli, Cristina Benedetti (attuale consigliera di opposizione)