Anno 3°

domenica, 19 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Benedetti attacca: “Variante al regolamento urbanistico, un’occasione persa”

sabato, 16 marzo 2019, 14:27

“Sottotono” è il termine giusto per descrivere la Variante al Regolamento Urbanistico, la prima dal 2014, che è stata adottata nel consiglio comunale di ieri sera". Esordisce così la candidata a sindaco Cristina Benedetti.

“Oltre a recepire e, dove possibile accogliere, le numerose richieste dei cittadini di togliere l'edificabilità su terreni o porzioni di essi con un ritorno a terreno agricolo, si è contraddistinta dai tagli alle opere pubbliche (parcheggi e aree a verde) con pochissime nuove previsioni”.

“Dato che la stesura della Variante è stata lunga ed impegnativa anche economicamente, un'amministrazione lungimirante che punta a governare il comune per altri 5 anni, avrebbe dovuto approfittarne per inserire la previsione di opere pubbliche di cui il territorio necessita. Se oggi il sindaco può realizzare frettolosamente e a conclusione del mandato elettorale, dei parcheggi in varie località, è perché l'amministrazione che lo ha preceduto li aveva previsti e messi sulle carte”.

“La cosa più grave che si evidenzia è l'assenza di previsione di realizzare un parcheggio al campo sportivo di Valdottavo. Il nuovo impianto dotato di fondo sintetico, accoglie una prestigiosa scuola calcio, importante realtà calcistica del territorio. E sappiamo bene quanto pubblico portino le partite dei ragazzini. È agli occhi di tutti infatti che il parcheggio esistente, è troppo piccolo per contenere le tante auto, che vengono così parcheggiate lungo la strada per Domazzano, con conseguente disagio al transito”.

“La pianificazione, la programmazione e la progettazione con una visione di insieme, sono alla base della crescita e del miglioramento del territorio e se non si usano gli strumenti giusti, un'amministrazione può solo improvvisare. Le ultime due aree con una vasta e completa progettazione di opere pubbliche, risalgono alla precedente amministrazione quando ero io ad occuparmi di Urbanistica e sono l'area della Concia, oggi completamente abbandonata, e quella di Diecimo con la previsione della nuova sede della Misericordia e gli alloggi per l'emergenza abitativa. Poi solo improvvisazione”.


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


giovedì, 16 maggio 2019, 17:56

Mondo Marcio quest'estate al Festival Borgo a Mozzano

Sulla scena rap da oltre 15 anni, è stato uno dei primi artisti a portare il fenomeno dell'hip hop al grande pubblico. Il rapper Mondo Marcio sarà in concerto il 13 luglio sul palco del Festival Borgo a Mozzano. Ingresso gratuito


mercoledì, 15 maggio 2019, 12:53

La Compagnia Filodrammatica di Valdottavo al Teatro Colombo

Grande appuntamento con la commedia brillante domenica 19 maggio al Teatro Colombo di Valdottavo con il ritorno sulle scene della Compagnia Filodrammatica al gran completo. Verrà portato in scena lo spettacolo “Uno strano matrimonio”, regia di Emiliana Paoli


Prenota questo spazio


lunedì, 13 maggio 2019, 08:53

"Sei Miglia e Contado" di Filippo Palmiro Bini alla biblioteca comunale di Borgo

Nella splendida cornice della Biblioteca Comunale di Borgo a Mozzano l'autore Filippo Palmiro Bini, a colloquio con lo storico Gabriele Matraia, racconterà le trasformazioni della provincia lucchese e l'evoluzione amministrativa dal medioevo all'epoca attuale


sabato, 11 maggio 2019, 11:18

Andreuccetti-Benedetti, il duello: due politiche a confronto

Una Sala delle Feste gremita, con tanta gente in piedi, ha ospitato il confronto tra i due candidati sindaco Patrizio Andreuccetti e Cristina Benedetti


venerdì, 10 maggio 2019, 19:54

Giovo Bike, tre appuntamenti per tutti i gusti

L'associazione Il Giovo Bike di Borgo a Mozzano organizza nei prossimi mesi alcuni appuntamenti che interesseranno tutte le "anime" della mountain bike


venerdì, 10 maggio 2019, 17:39

Cade con la moto, giovane trasferito a Cisanello

E' caduto con la moto riportando un trauma cranico e toracico. Protagonista dell'incidente, la cui dinamica è ancora al vaglio delle forze dell'ordine, un giovane che oggi pomeriggio, intorno alle 15.20, è stato soccorso nel comune di Borgo a Mozzano. Intervenuto Pegaso che ha trasferito il paziente, in codice rosso...