Anno 3°

martedì, 19 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Benedetti: “Lavori spot a tre mesi dalle elezioni, ma che fine ha fatto il parcheggio per il Palazzetto?”

sabato, 9 marzo 2019, 11:56

“Il sindaco Andreuccetti, a meno di tre mesi dalle elezioni, puntuale come le tasse, ha annunciato investimenti per 200 mila euro in parcheggi e un piano di messa in sicurezza delle strade comunali di San Romano- Motrone, Gioviano, Cune – Oneta - Cerreto, Diecimo, Dezza, Valdottavo, Domazzano” esordisce così il candidato a sindaco per Orgoglio Comune, Cristina Benedetti.

“Non posso negare che spot di questo tipo siano di effetto sull’opinione pubblica, ma si comprende che tale cifra è irrisoria se prendiamo alla lettera la dicitura "azioni finalizzate alla messa in sicurezza", per consistenti tratti di strada. Se invece, optiamo per un classico ma sempre di moda, "tappare le buche", cosa che è stata fatta sulla strada per Cune, i 400 mila euro appaiono anche troppi. Spero invece che per quanto riguarda i parcheggi previsti ad Anchiano, Diecimo e Valdottavo la sorte sia migliore di quanto accaduto a Cerreto al parcheggio del cimitero, dove, a causa della modifica fatta al progetto originario, il carro funebre non riesce a fare manovra per girare”.

“La realtà è che questi ultimi mesi di amministrazione rispecchiano esattamente quello che è accaduto a Borgo a Mozzano negli ultimi 5 anni: completa assenza di programmazione ed interventi fatti in fretta per ottenere consensi immediati. Intanto il Palasport inaugurato nel 2014 non ha ancora un parcheggio e, in occasione di eventi molto partecipati come quello di questi giorni dell’associazione Alba Chiara, la viabilità in via Salvemini e zone limitrofe, è congestionata per non parlare poi del pericoloso attraversamento della provinciale, priva di strisce pedonali, a cui sono obbligati coloro che lasciano l’auto all’infopoint. Non voglio pensare che dietro la scelta di non realizzare il parcheggio al Palazzetto, ci sia l’egoistica volontà di non terminare un’opera fatta dalla precedente amministrazione, ma piuttosto una banale dimenticanza”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


lunedì, 18 marzo 2019, 12:31

Beccato con la droga dopo un controllo: denunciato 31enne

La perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire un altro quantitativo di droga già confezionata e pronta per lo spaccio oltre a un bilancino di precisione e a materiale per il confezionamento delle dosi. Nel complesso sono stati sequestrati 17,7 grammi di cocaina, hashish, marjuana e Mdma


sabato, 16 marzo 2019, 14:27

Benedetti attacca: “Variante al regolamento urbanistico, un’occasione persa”

“Sottotono” è il termine giusto per descrivere la Variante al Regolamento Urbanistico, la prima dal 2014, che è stata adottata nel consiglio comunale di ieri sera". Esordisce così la candidata a sindaco Cristina Benedetti


Prenota questo spazio


sabato, 16 marzo 2019, 09:40

Il Cipe sblocca i fondi per il restauro del Ponte del Diavolo e del Bargiglio

Il Ponte del Diavolo, monumento-simbolo della Valle del Serchio e dell'intera provincia di Lucca, vedrà così completato il proprio restauro, ancor più necessario dopo i fatti alluvionali del mese scorso. Sul Bargiglio invece, l'intervento è per una terza, ed ultima, fase di consolidamento


martedì, 12 marzo 2019, 16:09

Andreuccetti si ricandida: "In questi anni investiti quasi 9 milioni sul territorio"

Il primo cittadino di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, annuncia la sua nuova candidatura e invita i cittadini alla presentazione che si terrà giovedì 14 marzo alle 21 presso la Sala delle Feste. Il sindaco coglie anche l'occasione per rispondere alle critiche avanzate dalla candidata avversaria, Cristina Benedetti


venerdì, 8 marzo 2019, 14:52

Lucart partecipa a "Fa la cosa giusta!", fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Per la prima volta quest’anno Lucart parteciperà a “Fà la cosa giusta!”, rassegna riconosciuta a livello nazionale dedicata ai temi del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. La sedicesima edizione si svolgerà, come da tradizione, a Milano dall’8 al 10 marzo 2019, presso i padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity


giovedì, 7 marzo 2019, 08:42

Inaugura la mostra "Fotografia al femminile" di Paola Manfredini

Inaugura venerdì 8 marzo alle 17, presso la Biblioteca Comunale “F.lli Pellegrini” a Palazzo Santini San Rocco (Borgo a Mozzano), la mostra fotografica di Paola Manfredini dal titolo "Fotografia al femminile"