Anno 3°

mercoledì, 17 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

A Borgo la mostra fotografica "Oltre il Dolore"

giovedì, 4 aprile 2019, 09:39

Il comune di Borgo a Mozzano ed Anmil Lucca, in occasione del popolare evento "MyFlower 2019", organizzano, presso la Biblioteca Comunale "F.lli Pellegrini", la mostra fotografica "Oltre il Dolore" del fotografo David Bonaventuri. Inaugurazione sabato 13 aprile alle 10.30 con la presenza del sindaco Patrizio Andreuccetti.

"Dopo l’evento traumatico, la sofferenza e il disagio - si legge nel comunicato - è importante non rimanere isolati. Grazie all’Ass. ANMIL e alle sue iniziative le persone disabili possono incontrarsi, socializzare, creare amicizie. Alcuni ci insegnano che possiamo, con una sola gamba, raggiungere, alte vette, percorrere strade isolate, osservare stupendi tramonti dall’alto. La mostra comunica queste conquiste attraverso un percorso fatto di poesia, fotografia, filmato, produce emozioni che ci fanno riflettere, che ci invitano a partecipare alla costruzione di una nuova “giustizia sociale”. Giustizia che invece di isolare il disagio sappia utilizzarlo al meglio facendolo divenire nuova opportunità. L’esperienza del sacrificio di una parte del corpo si trasforma, così, in nuova coscienza, in nuova percezione di sé e degli altri. Nella condivisione di, tanto dolore, troviamo la gioia di veri rapporti fraterni costituiti da reali emozioni: affetto, convivialità, litigio e disappunto cioè espressione di umanità vera".

"La natura soggetto fondamentale del fotografo - continua - diviene il luogo nel quale l’uomo ritorna per ritrovare un contatto primordiale, fonte di serenità e di forza. Le immagini significativamente suggestive ricreano l’interezza uomo natura. La mostra è uno dei risultati del progetto ISP, Inserimento Sociale Personalizzato, realizzato nella sede ANMIL di Lucca gestito dalla psicologa Vincenza Bruno e dal presidente territoriale Max Mallegni, promosso da IRFA, Istituto di Riabilitazione e Formazione ANMIL. L’obiettivo generale del progetto è stato la creazione di un percorso di consapevolezza e di sviluppo di competenze trasversali fondamentali per gestire e superare le difficoltà derivate dall’infortunio, in particolare quelle relative ai cambiamenti nelle dinamiche relazionali e nella percezione del proprio ruolo sociale. La mostra è stata realizzata anche grazie alla collaborazione di Gianmaria Mallegni, giovane regista e Franco Simonini, Fondatore di Orizzonte degli Eventi, Ricerca Intervento nelle organizzazioni".

Descrizione:

Un progetto molto introspettivo, che parte da "dopo il dolore", iniziando un nuovo cammino, un nuovo percorso, che porterà foto dopo doto ad una migliore conoscenza della propria persona e ad una nuova conoscenza dei proprio limiti , che culminerà con la frase finale "I limiti sono solamente nella nostra mente". Foto realizzate totalmente in modo autonomo, cercando scenari in grado di trasmettere e suscitare forti emozioni.

Si ringrazia l'assessora Roberta Motroni e lo staff della Biblioteca comunale per la disponibilità mostrata nei confronti dell'iniziativa.


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


sabato, 13 luglio 2019, 14:35

AperiGreen alla centrale Enel di Piano della Rocca

Torna l'estate rinnovabile di Borgo a Mozzano grazie alla collaborazione tra amministrazione comunale ed Enel Green Power: giovedì 18 luglio, infatti, nella suggestiva cornice della centrale idroelettrica di Piano della Rocca si terrà l'AperiGreen, evento all'insegna dell'energia rinnovabile, della sostenibilità ambientale e dell'intrattenimento


giovedì, 11 luglio 2019, 18:59

Il Teatro di Verzura parte col botto con Antonio Caprarica e il suo “Royal Baby”

Prima serata dell’edizione 2019 del Teatro di Verzura e subito un ospite di prestigio, il giornalista e scrittore Antonio Caprarica, storico inviato Rai da Mosca, Parigi ma soprattutto Londra, ma anche molti teatri di guerra. A condurre la serata e ad intervistare l’ospite il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio...


Prenota questo spazio


giovedì, 11 luglio 2019, 08:54

Ha un arresto cardiaco, salvato grazie al DAE

Alle 22.30 di ieri sera, al campo sportivo di Borgo a Mozzano, dove si svolge la tradizionale Festa della Birra, un uomo di 76 anni ha avuto un arresto cardiaco. E' stato utilizzato il defibrillatore DAE e - dopo una scarica - l'uomo si è ripreso


mercoledì, 10 luglio 2019, 20:47

Unione Mediavalle, rinnovato gruppo di minoranza

Si è tenuto oggi alle 17, presso la sede di Borgo a Mozzano, il primo consiglio dell'Unione dei Comuni della Mediavalle, dopo il rinnovo di varie amministrazioni locali. Il gruppo di minoranza ne esce ingrandito e fortemente rinnovato


mercoledì, 10 luglio 2019, 14:21

Antonio Caprarica apre la stagione al Verzura

Al via il cartellone di appuntamenti con il Teatro di Verzura a Borgo a Mozzano. Per partire, subito un ospite speciale: Antonio Caprarica, scrittore, giornalista e storico corrispondente Rai dal Regno Unito. Caprarica sarà presente stasera (mercoledì 10 luglio), alle 21,15, Giardino dell'ex Convento delle Oblate


mercoledì, 10 luglio 2019, 14:14

Unione dei comuni, Lega presente in consiglio con Yamila Bertieri

Oltre ad avere ricevuto molti consensi da parte dei cittadini nell’elezioni comunali del 26 maggio, Yamila Bertieri ha avuto, durante il consiglio comunale del 2 luglio, la fiducia del proprio gruppo “Orgoglio Comune“ per rappresentare la minoranza nel consiglio dell'Unione dei comuni Media Valle del Serchio