Anno 3°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Benedetti replica ad Andreuccetti: "Frainteso il mio intervento"

venerdì, 12 aprile 2019, 19:59

La candidata a sindaco per “Orgoglio Comune” Cristina Benedetti risponde immediatamente al sindaco Patrizio Andreuccetti dopo la replica su “My Flower”.

“È evidente che il sindaco Andreuccetti, essendo poco avvezzo alle critiche (ma dovrà abituarsi), ha volutamente frainteso il mio intervento e ha voluto fare una sterile polemica – esordisce la Benedetti”.

“Forse lui non ricorda, o forse allora non frequentava assiduamente Borgo a Mozzano, ma ci sono stati anni che alla mostra mercato dell'azalea partecipavano tutti i floricoltori, tutti i commercianti, tutti i comitati paesani e venivano coinvolte ugualmente tutte le scuole. E proprio per questo e per dare risalto al prodotto tipico locale, che a nessuno veniva in mente di chiamare la festa con un nome anglosassone. Ovviamente, anche in passato non è mai stato semplice conciliare i tempi che detta la natura (la fioritura non può essere standardizzata) e di conseguenza con le esigenze dei floricoltori, con quelle del commercio, ma i sindaci che si sono avvicendati negli anni ce l'hanno sempre fatta e con ottimi risultati”.

“Perché il ruolo della politica è anche quello di mediare, calmare gli animi e trovare un momento d'incontro fra le categorie, senza cedere a ricatti, senza escludere o penalizzare nessuno, portando condivisione e armonia. E non è neppure il caso di vantarsi tanto del fatto che i commercianti si sono dovuti accollare anche la spesa per l'acquisto del materiale per realizzare gli addobbi, e conseguentemente viene spontaneo chiedersi perché la Borgo Eventi non ha sostenuto la spesa. La realtà è che l'amministrazione, in questi anni ha fatto ben poco per rivitalizzare il centro storico del capoluogo: nessun evento in estate, un Teatro di Verzura caduto nell'oblio e copiato da altri comuni e una festa di Halloween che va rivista e rinnovata. È solo quindi al lavoro e alla generosità dei commercianti e degli altri soggetti coinvolti, se a Borgo a Mozzano ci sarà un bel weekend di festa, anticipazione della Mostra Mercato dell'azalea del prossimo anno”.


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


martedì, 23 luglio 2019, 08:33

"Borgo è Bellezza" fa tappa a Motrone

Giovedì 25 luglio torna "Borgo è Bellezza" con la seconda serata che si terrà nella frazione di Motrone. Relatrice Silvia Valentini, direttore Istituto Storico Lucchese Sez. Borgo a Mozzano


lunedì, 22 luglio 2019, 11:12

Lucart, rapporto di sostenibilità all’insegna dell'economia circolare

Il Rapporto, come sempre, dedica ampio spazio all’analisi dei dati ambientali che quest’anno sono stati arricchiti da alcuni approfondimenti sulle carte riciclate


Prenota questo spazio


lunedì, 22 luglio 2019, 08:38

Il Teatro di Verzura si tinge di noir con Donato Carrisi

Terzo appuntamento estivo con la kermesse del “Teatro di Verzura” con la novità della location che eccezionalmente è stata il giardino del Convento di San Francesco: ospite di prestigio, lo scrittore Donato Carrisi, autore di numerosi best seller, 3 milioni e mezzo di copie vendute nel mondo, tradotto in 53...


domenica, 21 luglio 2019, 13:45

San Bartolomeo, serata magica tra storia e natura

Per gli abitanti di Cune e il gruppo di volontari che curano questo luogo quasi magico, sospeso tra storia e natura, San Bartolomeo rappresenta un pezzo di vita. Amore e cura per il proprio territorio resi possibili da alcune iniziative, come la tradizionale “pizzata” che tutte le stagioni estive viene...


domenica, 21 luglio 2019, 12:55

Teatro di Verzura, incontro con Donato Carrisi

Questa sera alle 21.15 il Teatro di Verzura, in collaborazione con Gina Truglio della Libreria Ubik, si trasferisce nell'esclusiva cornice del giardino del cinquecentesco convento di San Francesco a Borgo a Mozzano


domenica, 21 luglio 2019, 12:03

Una Misericordia più attiva e viva con tanti eventi estivi per la comunità

E’ una Misericordia più viva e attiva sul territorio quella di Borgo a Mozzano che, oltre ai consueti e indispensabili servizi offerti per la comunità, si distingue per la quantità e la qualità di eventi organizzati.