Anno X

mercoledì, 27 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Inaugura la mostra fotografica "Oltre il Dolore" di David Bonaventuri

mercoledì, 10 aprile 2019, 08:42

Si terrà a Borgo a Mozzano, sabato 13 aprile, dalle 10.30, nella Biblioteca comunale “F.lli Pellegrini” di Palazzo Santini (P.zza S. Rocco), l’inaugurazione della Mostra fotografica “Oltre il dolore” di David Bonaventuri, un’iniziativa che il comune di Borgo a Mozzano e l’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalide del Lavoro) di Lucca hanno organizzato in occasione di “MyFlower 2019”, una manifestazione che favorisce la cultura del “verde” e l’amore per le piante.

L’appuntamento, promosso grazie alla collaborazione dell'Assessore Roberta Motroni e dello staff della Biblioteca, vedrà la partecipazione del Sindaco del Comune di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti e del Presidente dell’ANMIL di Lucca Max Mallegni insieme ad altre autorità e rappresentanti delle istituzioni locali.

La Mostra - che potrà essere visitata sino a giovedì 18 aprile - è stata realizzata anche grazie alla collaborazione del giovane regista Gianmaria Mallegni e del Fondatore di “Orizzonte degli Eventi, Ricerca Intervento nelle Organizzazioni” Franco Simonini e vuole comunicare le conquiste delle persone con disabilità attraverso un percorso fatto di poesia e di emozioni che fanno riflettere e che invitano a partecipare alla costruzione di una nuova “giustizia sociale”. L’esperienza del sacrificio di una parte del corpo si trasforma, così, in nuova coscienza, in nuova percezione di sé e degli altri. Nella condivisione di tanto dolore si può trovare di fatto la gioia di veri rapporti fraterni costituiti da reali sentimenti: affetto, convivialità e, a volte, anche litigi che sono espressione di umanità vera. La natura, inoltre, soggetto fondamentale del fotografo, diviene il luogo nel quale l’uomo ritorna per ritrovare un contatto primordiale, fonte di serenità e di forza. Le immagini significativamente suggestive ricreano l’interezza “uomo-natura”.

La Mostra è uno dei risultati del Progetto ISP (Inserimento Sociale Personalizzato), realizzato dalla Sede ANMIL di Lucca e gestito dalla psicologa dell’Associazione Vincenza Bruno e dal Presidente territoriale Max Mallegni e promosso da IRFA (Istituto di Riabilitazione e Formazione dell’ANMIL).
L’obiettivo generale del Progetto è stato la creazione di un percorso di consapevolezza e di sviluppo di competenze trasversali fondamentali per gestire e superare le difficoltà derivate da un infortunio, in particolare quelle relative ai cambiamenti nelle dinamiche relazionali e nella percezione del proprio ruolo sociale.

Per ulteriori informazioni sulla Mostra contattare la Sezione territoriale ANMIL di Lucca ai numeri: 0583.057473 – 336.702576


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


martedì, 26 ottobre 2021, 12:39

Borgo a Mozzano: è aperto il bando per il contributo affitto

È aperto il bando per ottenere il contributo per il canone di affitto: i residenti nel comune di Borgo a Mozzano hanno tempo fino al 12 novembre alle 12 per presentare la domanda


sabato, 23 ottobre 2021, 14:37

Nuove asfaltature: la prossima settimana sarà bandita la gara

Nuove asfaltature nel territorio del comune di Borgo a Mozzano: nel corso della prossima settimana sarà bandita la gara per l'affidamento dei lavori, che inizieranno entro la fine del prossimo mese


Prenota questo spazio


venerdì, 22 ottobre 2021, 16:22

"Ottobre rosa": aderisce il comune di Borgo a Mozzano

Anche il comune di Borgo a Mozzano aderisce alle iniziative dell'Ottobre Rosa, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno


giovedì, 21 ottobre 2021, 16:08

Orgoglio Comune: "Abbattere barriere architettoniche per rispetto ai disabili"

Così i consiglieri di opposizione a Borgo a Mozzano, Lorenzo Bertolacci, Yamila Bertieri, Enza Brunini e Indro Marchi, del gruppo "Orgoglio Comune", in una nota stampa


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:17

Valdottavo: iniziata la stagione della frangitura

E' partita la frangitura al frantoio della Valle dell'Olio, alla presenza del nuovo presidente dell'omonima cooperativa, Cristofani Danilo. Il frantoio garantisce un servizio improntato alla qualità, rigorosamente rivolto agli olivicoltori locali, a garanzia della provenienza dell’olio


mercoledì, 20 ottobre 2021, 13:24

Si chiude a Borgo a Mozzano la rassegna 'Jazz Rail'

Domenica 24 ottobre, alle 16.30, appuntamento alla stazione ferroviaria con il quartetto jazz contemporaneo italiano Note Noire, composto da Ruben Chaviano al violino, Tommaso Papini alla chitarra, Roberto Beneventi alla fisarmonica e Mirco Capecchi al Contrabbasso, che si esibirà nei pezzi dell'ultimo album "Nadir"