Anno 3°

venerdì, 18 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

AperiGreen alla centrale Enel di Piano della Rocca

sabato, 13 luglio 2019, 14:35

Torna l'estate rinnovabile di Borgo a Mozzano grazie alla collaborazione tra amministrazione comunale ed Enel Green Power: giovedì 18 luglio, infatti, nella suggestiva cornice della centrale idroelettrica di Piano della Rocca si terrà l'AperiGreen, evento all'insegna dell'energia rinnovabile, della sostenibilità ambientale e dell'intrattenimento.

La serata si aprirà alle 19:00 con l'apertura dell'impianto e le visite guidate a cura dei tecnici Enel Green Power alla scoperta del processo con cui la forza dell'acqua genera energia pulita per il territorio. A partire dalle 19:30 via all'apericena in strada e a seguire animazione per bambini con giochi e magia, per tutti musica dal vivo con Marco DJ.

L'impianto di Piano della Rocca costituisce un "gioiello" dal punto di vista di produzione di energia rinnovabile, ma anche per l'eccellenza tecnologica e l'architettura: la centrale, infatti, fu costruita alla fine degli anni '30 e nel 2011 è stata ristrutturata in buona parte dei suoi elementi tecnici. Con una potenza di 23 MW, l'impianto produce energia pulita che ogni anno consente di evitare l'emissione in atmosfera di 56.000 tonnellate di CO2. Sempre nel 2011 la centrale è stata ristrutturata anche nella sua componente artistica e storica, attraverso il restauro delle opere risalenti agli anni '40, create sullo stile liberty dell'epoca, dallo scultore livornese Angiolo Vannetti e dall'architetto fiorentino Ugo Giovannozzi.

L'evento sarà completamente plastic free, nell'ambito del percorso avviato da Enel per l'eliminazione dell'utilizzo di plastica monousonegli uffici amministrativi e negli impianti produttivi. Il progetto conta sul coinvolgimento dei circa 26 mila dipendenti dell'azienda in Italia, anticipando così l'applicazione della direttiva europea che prevede il bando della plastica monouso entro il 2021.


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


mercoledì, 16 ottobre 2019, 20:38

Mauro il postino è l'amico dei cani. Importante raccolta fondi per il canile di Diecimo

Al bando i luoghi comuni: il cane è il miglior amico del postino. Sono bastati un salvadanaio e un po' d'amore per trasformare una chiacchierata in una storia dalla trama disneyana


mercoledì, 16 ottobre 2019, 11:11

A Borgo a Mozzano torna "La Notte Nera"

Il grande gioco ambientato nel mondo dei vampiri torna per l’undicesimo anno a Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


domenica, 13 ottobre 2019, 19:40

Grande festa al convento di San Francesco: l’Officina della Solidarietà è una splendida realtà

Una Misericordia sempre più viva e al servizio dei più deboli: oggi, sabato 12 ottobre, sono stati inaugurati presso il convento di San Francesco i nuovi locali dell’Officina della Solidarietà, il laboratorio di “piccolo” artigianato e altri percorsi di autonomia destinati a persone diversamente abili


domenica, 13 ottobre 2019, 15:23

Eventi Natale 2019, commercianti in prima linea

Iniziano i preparativi a Borgo a Mozzano per gli eventi natalizi che vedono in prima linea tutti i commercianti del centro storico e non


venerdì, 11 ottobre 2019, 08:39

Orgoglio Comune: "Strade per le frazioni invase dalla vegetazione"

"Le strade che conducono a numerose frazioni del territorio borghigiano sono invase dalla vegetazione". La denuncia arriva dal gruppo di opposizione di Borgo a Mozzano, "Orgoglio Comune"


mercoledì, 9 ottobre 2019, 15:02

Bertieri (Lega): “La regione sta trascurando il rispetto per il diritto alla salute"

Yamila Bertieri, esponente Lega e consigliere di opposizione Borgo a Mozzano, un mese fa ha segnalato una situazione che l'ha riguardata in prima persona