Anno 3°

martedì, 26 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Bertolacci: "Danno tetto scuola, sindaco si adoperi per intervento"

sabato, 21 settembre 2019, 15:17

Il consigliere di minoranza Lorenzo Bertolacci, del gruppo "Orgoglio Comune", interviene in merito alle condizioni del tetto dell'edificio della "nuova" scuola media.

“Era il 9 settembre del 2017 – esordisce - e a Borgo a Mozzano si inaugurava la “nuova” Scuola Media, o meglio la riqualificata o ristrutturata scuola media Giovanni XIII, in un edificio più sicuro e più moderno, un’opera costata 1 milione 734 mila euro”.

“Nel discorso – spiega - il sindaco commentava così riferendosi all’edificio della scuola media: «è finalmente, grazie alle opere di riqualificazione, più sano, sicuro, moderno. Ristrutturare il vecchio edificio, anziché costruirne uno da zero, ci ha permesso di risparmiare tempo e evitare di cementificare ulteriormente il nostro territorio. Questa che inauguriamo è una delle prime grandi opere messe in cantiere in questi anni: opere che stanno cambiando Borgo a Mozzano, rendendolo sempre più al passo coi tempi, un luogo bello da visitare e da vivere». I lavori per la riqualificazione o ristrutturazione dell’edificio iniziarono nel febbraio del 2016 e si protrassero fino all’inaugurazione del settembre 2017”.

“Da stamani – conclude - gira sui social network una foto del tetto dell’edificio con un’evidente danno alla copertura che si è letteralmente staccata in una porzione. Questa mattina abbiamo inviato per PEC una interrogazione urgente al sindaco, sollecitandolo perché si adoperi subito con la ditta che aveva eseguito i lavori per un rapido intervento di consolidamento della copertura, e a questo punto anche per una rapida e puntuale opera di supervisione e controllo di tutta la copertura dell’edificio scolastico, che pare mostrare problematiche che non ci saremmo mai aspettati dopo soli due anni dalla sua inaugurazione”.


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


giovedì, 21 maggio 2020, 17:03

Aperti gli uffici di Sistema Ambiente: per accedere serve l'appuntamento

Aperti gli uffici di Sistema Ambiente di Borgo Giannotti e di Borgo a Mozzano. Da ieri, mercoledì 20 maggio, infatti, è possibile accedere alla struttura ma solo su l'appuntamento (per prenotare: 0583.33211 e 800.275445)


giovedì, 21 maggio 2020, 16:45

La musica al tempo del Covid, Andrea Brunini: “Necessario ripartire il prima possibile con alcuni eventi”

L’artista di Borgo a Mozzano sta spopolando con il brano “Isole di Plastica”, lo abbiamo incontrato per parlare della sua musica e di questo momento di emergenza che sta colpendo il settore musicale


Prenota questo spazio


giovedì, 21 maggio 2020, 10:32

Bertieri (Lega): “Si allunga la lista delle frazioni con diversi punti al buio”

Il consigliere comunale di opposizione Orgoglio Comune, Yamila Bertieri, torna a denunciare il malfunzionamento di alcuni lampioni nelle frazioni di Borgo a Mozzano


giovedì, 21 maggio 2020, 08:44

Scuola Civica di Musica "Salotti": niente saggi finali, ma idee chiare per il futuro

Anche la Scuola Civica di Musica "Salotti" ha concluso le attività didattiche lontano dalle proprie aule. Il corona virus purtroppo non ha permesso di continuare la didattica in presenza che è stata sospesa dagli inizi dell’emergenza fino ad oggi


martedì, 19 maggio 2020, 19:30

Aiuti per famiglie in difficoltà: Motroni fa il punto

L’assessore alle politiche sociali e vicesindaco del comune di Borgo a Mozzano, Roberta Motroni, fa il punto della situazione nel suo comune


martedì, 19 maggio 2020, 14:25

Simonetti e Bertieri (Lega): "Salvaguardare categorie del mondo dello spettacolo"

In questi ultimi tre mesi di emergenza Covid19, gli attori, i macchinisti, gli operatori culturali e i cantanti, sono rimasti senza stipendio