Anno 3°

venerdì, 6 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Il Gal finanzia un progetto per il rilancio del centro storico di Borgo a Mozzano

sabato, 16 novembre 2019, 12:24

L'assemblea del Gal-Montagna - Appennino ha deliberato ieri il finanziamento di un progetto per il rilancio del centro storico di Borgo a Mozzano. 340 mila euro è la cifra stanziata, a copertura di gran parte di un progetto complessivo di circa 400 mila euro, che l'amministrazione comunale aveva presentato, coinvolgendo pubblico e privati, a partire dal 2018. Turismo, riqualificazione di vie e piazze, sostegno agli esercizi commerciali, l'apertura di un albergo diffuso nel centro del paese, con anche attività di accoglienza, sono i principali aspetti oggetto del finanziamento.

"Siamo veramente soddisfatti di questo risultato- commenta il sindaco Patrizio Andreuccetti- con questo sostegno possiamo dare una svolta decisiva al rilancio del centro storico del capoluogo, sia in termini turistici e commerciali che estetico-funzionali con interventi su vie e piazze. Del Pit (progetti integrati territoriale) è capofila il Comune di Borgo a Mozzano, a cui è destinata una parte del finanziamento, mentre un'altra parte dello stesso andrà e beneficio dei privati che hanno partecipato all'iniziativa con propri progetti. Sostenitori indiretti sono stati tutte le associazioni di categoria, i Comitati, le Associazione del territorio. Il progetto prevede la valorizzazione del centro storico attraverso la creazione di un percorso turistico con partenza da Info Point fino al Ponte del Diavolo, con la riqualificazione di alcune piazze e tratti del paese; la creazione di strutture ricettive quali albergo diffuso e agriturismo. Nel piano è presente anche un sostegno al mondo agricolo con il potenziamento di alcune colture e l'incentivo alla coltivazione della terra e della cura dei terreni ancora non coltivati. Voglio ringraziare in modo particolare le consigliere Viviani e Girelli, che guidando il percorso hanno avuto la capacità di creare una sinergia vincente."


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


venerdì, 6 dicembre 2019, 17:52

Tra mercatini, elfi e fuochi d'artificio: al Borgo arriva Santo Nicola

Arriva domenica 8 dicembre per le strade del centro storico di Borgo a Mozzano, la sesta edizione di "Santo Nicola e il Diavolo", una giornata all'insegna dell'atmosfera natalizia con tanto di mercatini aperti già dalla mattina, e poi degustazioni, musica e il corteo fino al celebre Ponte del Diavolo


venerdì, 6 dicembre 2019, 11:50

Orgoglio Comune: "Fibra ottica, un'altra promessa mancata"

"Fibra sì, ma non per tutti!" Altra segnalazione da parte del gruppo di opposizione del comune di Borgo a Mozzano "Orgoglio Comune"


Prenota questo spazio


giovedì, 5 dicembre 2019, 19:49

Orgoglio Comune: "Disagi nell'edificio delle scuole medie"

Il gruppo di opposizione del comune di Borgo a Mozzano, "Orgoglio Comune" annuncia che, dopo la richiesta di una risposta sul perché si dovrà aspettare settembre 2020 per poter mandare i bambini nella nuova scuola elementare nonostante sia finita, sono giunte segnalazioni riguardo l'edificio delle medie inaugurato solamente due anni...


giovedì, 5 dicembre 2019, 10:58

Al Convento la magia del Natale con la Sacra Rappresentazione dedicata a San Francesco

Sabato 7 dicembre al Convento di San Francesco appuntamento con l’arte e la musica, con la sacra rappresentazione “Sancto Francesco dal tugurio di Rivotorto alla luce”: una tappa di avvicinamento al Santo Natale, per entrare nella sua magia, grazie alla Misericordia di Borgo a Mozzano


giovedì, 5 dicembre 2019, 10:49

“The Wagons” al Teatro Comunale di Valdottavo

Si terrà domenica 8 dicembre, alle ore 17.15, presso il Teatro Colombo di Valdottavo il penultimo appuntamento della stagione “Incontri Musicali – i luoghi del bello e della cultura”


giovedì, 5 dicembre 2019, 08:59

Centro islamico, Bertieri (Lega): "Il sindaco doveva incontrare prima i cittadini"

Yamila Bertieri, consigliere in opposizione del gruppo "Orgoglio Comune" e capogruppo Lega, che rappresenta la "Lega di Salvini Premier" su Borgo a Mozzano, interviene dopo la riunione tenutasi a Chifenti, tra il sindaco e i cittadini, con all'ordine del giorno il centro culturale islamico