Anno 3°

venerdì, 6 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Lega: "Centro islamico a Chifenti, chiediamo solo trasparenza"

martedì, 3 dicembre 2019, 09:22

La Lega Mediavalle Garfagnana, a seguito di preoccupazioni avanzate da alcuni cittadini, seguirà con attenzione la vicenda riguardante il centro culturale "Al Baraka" di Chifenti, nel comune di Borgo a Mozzano.

"Non possiamo negare - spiegano Luigi Pellegrinotti, nuovo commissario di sezione, e Damiano Simonetti, responsabile relazioni esterne e media - il rischio di fenomeni di radicalizzazione,  come spesso abbiamo visto in Europa; l'ultimo quello avvenuto a Londra pochi giorni fa, ma anche quelli che hanno riguardato la Francia, la Germania poiché  sono divenuti argomenti estremamente sensibili e, quindi, non è pensabile che sul nostro territorio possa essere sottovalutato o fatto passare il tutto sotto silenzio".

"La richiesta di informazione e trasparenza - affermano -, che tutela la sicurezza dei cittadini, non intende limitare la libertà di culto prevista anche dalla nostra Costituzione ma, bensì, costituire una garanzia per tutti anche attraverso un costante monitoraggio dei luoghi dove essa viene esercitata. Vogliamo sapere, anche attraverso il nostro consigliere Yamila Bertieri, appartenente al gruppo Orgoglio Comune, che ha depositato al riguardo un'interrogazione, del perché non è stata fatta nessuna informativa nei confronti dei cittadini di Chifenti venendo così a mancare la partecipazione come già troppo spesso accaduto". 

"Si ripete - concludono - la stessa situazione che accadde a Diecimo, quando la popolazione non venne avvertita dell'arrivo di 50 migranti (anche se accolti da privati). Chiediamo se il sindaco o la giunta erano a conoscenza dell'apertura del centro islamico a Chifenti, se sono rispettate tutte le previsioni di legge, se è noto il ruolo e l'identità dei referenti indicati nelle comunicazioni inoltrate al comune e se gli uffici comunali hanno svolto adeguati controlli. La trasparenza e il coinvolgimento dei cittadini devono essere sempre al primo posto".


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


venerdì, 6 dicembre 2019, 17:52

Tra mercatini, elfi e fuochi d'artificio: al Borgo arriva Santo Nicola

Arriva domenica 8 dicembre per le strade del centro storico di Borgo a Mozzano, la sesta edizione di "Santo Nicola e il Diavolo", una giornata all'insegna dell'atmosfera natalizia con tanto di mercatini aperti già dalla mattina, e poi degustazioni, musica e il corteo fino al celebre Ponte del Diavolo


venerdì, 6 dicembre 2019, 11:50

Orgoglio Comune: "Fibra ottica, un'altra promessa mancata"

"Fibra sì, ma non per tutti!" Altra segnalazione da parte del gruppo di opposizione del comune di Borgo a Mozzano "Orgoglio Comune"


Prenota questo spazio


giovedì, 5 dicembre 2019, 19:49

Orgoglio Comune: "Disagi nell'edificio delle scuole medie"

Il gruppo di opposizione del comune di Borgo a Mozzano, "Orgoglio Comune" annuncia che, dopo la richiesta di una risposta sul perché si dovrà aspettare settembre 2020 per poter mandare i bambini nella nuova scuola elementare nonostante sia finita, sono giunte segnalazioni riguardo l'edificio delle medie inaugurato solamente due anni...


giovedì, 5 dicembre 2019, 10:58

Al Convento la magia del Natale con la Sacra Rappresentazione dedicata a San Francesco

Sabato 7 dicembre al Convento di San Francesco appuntamento con l’arte e la musica, con la sacra rappresentazione “Sancto Francesco dal tugurio di Rivotorto alla luce”: una tappa di avvicinamento al Santo Natale, per entrare nella sua magia, grazie alla Misericordia di Borgo a Mozzano


giovedì, 5 dicembre 2019, 10:49

“The Wagons” al Teatro Comunale di Valdottavo

Si terrà domenica 8 dicembre, alle ore 17.15, presso il Teatro Colombo di Valdottavo il penultimo appuntamento della stagione “Incontri Musicali – i luoghi del bello e della cultura”


giovedì, 5 dicembre 2019, 08:59

Centro islamico, Bertieri (Lega): "Il sindaco doveva incontrare prima i cittadini"

Yamila Bertieri, consigliere in opposizione del gruppo "Orgoglio Comune" e capogruppo Lega, che rappresenta la "Lega di Salvini Premier" su Borgo a Mozzano, interviene dopo la riunione tenutasi a Chifenti, tra il sindaco e i cittadini, con all'ordine del giorno il centro culturale islamico