Anno 3°

sabato, 11 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Frana San Romano e Motrone, Orgoglio Comune: "Dal 2018 gli abitanti chiedono un intervento"

venerdì, 31 gennaio 2020, 14:25

Il gruppo di opposizione di Borgo a Mozzano, "Orgoglio Comune", interviene nuovamente sulla problematica legata alla frana sulla strada per le frazioni di San Romano e Motrone.

"Capiamo - sottolineano i consiglieri - che la frana ha una grossa consistenza e che non troverà soluzione a breve, ma sono anni che la strada è in dissesto e non è transitabile, con la conseguenza che ora (causa frana) due paesi sono isolati poiché privi di una viabilità alternativa, nonostante le sinergie "sbandierate" dal primo cittadino che avrebbero dovuto concentrarsi nel ripristinarla e da tempo, infatti, gli abitanti di San Romano e Motrone è dal 2018 che chiedono un intervento al riguardo per evitare situazioni simili".

"La loro segnalazione - spiegano - è risultata inascoltata ed ora nel 2020, usufruiscono di una strada  alternativa, se così si può chiamare, transitabile solo e con difficoltà dai fuoristrada e da trattori, inoltre sembra sia arrivata una nuova ordinanza agli abitanti che potranno passare in quella principale sono in determinati orari".

"Vi è quindi un forte disagio - concludono - causato in primis da un disinteressamento da parte dell'amministrazione e la cosa che più ci meraviglia è che il sindaco da più di un anno è anche il presidente dell'Unione dei Comuni Mediavalle, ente che ha in carico la manutenzione, se non ristrutturazione, della strada".


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


venerdì, 10 luglio 2020, 19:53

Simonetti e Baldini (Lega): "Sostegno ai lavoratori Lucart"

Damiano Simonetti, responsabile relazioni esterne Lega, e Massimiliano Baldini, responsabile enti locali per la provincia di Lucca, esprimono appoggio e sostegno ai lavoratori della Lucart


giovedì, 9 luglio 2020, 17:47

Protesta dei lavoratori alla Lucart: nel mirino spogliatoi e turni di lavoro

Protesta questa mattina di alcuni lavoratori presso lo stabilimento Lucart di Diecimo, nel comune di Borgo a Mozzano, contro la modifica dei turni di lavoro e i continui rinvii dell'apertura degli spogliatoi


Prenota questo spazio


giovedì, 9 luglio 2020, 14:26

Ponte del Diavolo, al via le operazioni di svaso per consentire i lavori

Enel Green Power informa che lunedì 13 luglio inizieranno le operazioni di vuotatura dell'invaso di Borgo a Mozzano, come annunciato alcuni giorni fa durante la presentazione dell'Info Point di Borgo a Mozzano


mercoledì, 8 luglio 2020, 15:04

Rinnovo contratto integrativo, sindacati sul piede di guerra alla Lucart

Le sigle sindacali SLC CGIL Lucca, UGL Chimici Lucca, FISTEL CISL Toscana e RSU Lucart Diecimo intervengono dopo il tavolo organizzato oggi presso Confindustria sulla trattativa per il rinnovo del contratto integrativo per lo stabilimento di Diecimo nel comune di Borgo a Mozzano


martedì, 7 luglio 2020, 22:23

Si presenta l’ultimo lavoro di Gabriele Brunini

Verrà presentato a Borgo a Mozzano domenica prossima 12 luglio alle 18.30 il volume “Il miracoloso Crocifisso del Borgo e la sua chiesa”, scritto nel corso del lungo lockdown da Gabriele Brunini governatore della locale confraternita di Misericordia


martedì, 7 luglio 2020, 14:53

Acquisti sotto le stelle al Borgo

Grande attesa per l'evento #noicompriamoqui (#BorgoaMozzanocomunedinotte) che animerà le strade del centro storico del paese di Borgo a Mozzano questo giovedì (9 luglio)