Anno 3°

mercoledì, 8 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Simonetti (Lega): "Dovere di un'amministrazione comunicare con i suoi cittadini"

sabato, 8 febbraio 2020, 09:51

Damiano Simonetti, responsabile relazioni esterne Lega, fa un'analisi con oggetto il rapporto tra amministrazioni e cittadini.

"Sono dell'idea - esordisce Simonetti - che un buon amministratore deve sempre coinvolgere i propri cittadini, rendendoli partecipi in ogni attività che riguarda la collettività, perché ho notato che l'istituzionalità dei rapporti vincola le amministrazioni all'uso di strumenti e metodi formalizzati semplificando la spinta verso relazioni più dirette ed istantanee".

"Se dunque in passato l'unica forma di interazione era quella "dello sportello" - spiega - che si basava nel creare un rapporto diretto con il soggetto, ora questo viene a mancare ostacolando il pieno contatto tra cittadini e comuni. Ritengo che il dialogo con i soggetti  è una preziosa fonte di informazioni a supporto di un efficace governo del territorio ma non solo, è una modalità di identificazione ed opportunità di comunicazione, efficace e utile per  analizzare gli obiettivi, i problemi e le soluzioni del territorio". 

"Ultimamente però - sottolinea Simonetti - vedo comunicare gli amministratori solo attraverso i social (esempio quello di sapere cosa ne pensa le gente su di un lavoro o per dire ciò che verrà fatto) che ritengo giusto ma, la gente va coinvolta anche realmente e non solo virtualmente. Devono essere fatte riunioni spesso e in tutte le frazioni, coinvolgere i comitati, per me molto importanti poiché è solo attraverso il pieno rapporto con i cittadini che si può capire meglio le loro esigenze e non attraverso  foto e belle parole. Deve essere creato un contatto diretto con le persone per informarle delle belle intenzioni, ma anche di quelle che non a tutti possono piacere. Infatti ho appena appreso la notizia che l'isola ecologica di Diecimo, dopo circa 15 anni, viene trasferita a Socciglia; non conosco i motivi precisi di tale decisione, ma sarebbe stato opportuno coinvolgere tutti e informare di tale possibilità poiché credo che verrà a mancare un servizio".

"Mi auguro - conclude - che non ci rimettano i cittadini e cioè che non ci siano aumenti nelle propria bolletta TARI. Un buon amministratore deve prendere decisioni sempre a vantaggio delle persone".


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


martedì, 7 aprile 2020, 14:45

A Borgo "buoni spesa" per le famiglie

Il Governo, attraverso la Protezione Civile Nazionale, ha assegnato anche al comune di Borgo a Mozzano le risorse destinate ai cittadini per l’attuazione delle misure urgenti di solidarietà alimentare


martedì, 7 aprile 2020, 14:31

Sportello emergenza alimentare: un aiuto alle famiglie in difficoltà

Anche il comune di Borgo a Mozzano si è mosso in favore dei cittadini per quanto riguarda l’accessibilità al sussidio dello “Sportello Emergenza Alimentare", di grande aiuto per le difficoltà che molte famiglie stanno attraversando in questo periodo


Prenota questo spazio


lunedì, 6 aprile 2020, 13:37

In giro senza giustificato motivo: cinque verbali

Proseguono i controlli sul territorio per l'emergenza Coronavirus. Ieri la polizia locale della Mediavalle del Serchio ha fatto cinque verbali a persone che erano in giro senza giustificato motivo


lunedì, 6 aprile 2020, 11:01

Bertieri (Lega): "Cassa integrazione, continuano problemi nella richiesta"

Yamila Bertieri, consigliere comunale della Lega a Borgo a Mozzano, ritorna ad affrontare la tematica relativa alla cassa integrazione


domenica, 5 aprile 2020, 21:46

Il Comitato Paesano di Cune ringrazia la Misericordia per la donazione delle mascherine

Il Comitato Paesano di Cune, a nome di tutti gli abitanti del paese, rivolge un ringraziamento di cuore alla Misericordia di Borgo a Mozzano per la donazione delle mascherine di protezione


domenica, 5 aprile 2020, 12:41

Andreuccetti: "Quattro tamponi in corso, ma segnali positivi"

Buone notizie dal comune di Borgo a Mozzano. Il sindaco Patrizio Andreuccetti, nella consueta diretta Facebook per aggiornare i cittadini sulla situazione relativa all'emergenza Coronavirus, ha fatto sapere che anche oggi non si registrano nuovi casi positivi di Coronavirus