Anno 3°

lunedì, 28 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Bertieri: “Ancora molti dubbi e poca chiarezza sulla scuola”

sabato, 27 giugno 2020, 10:50

di daniele venturini

"È la terza volta che affronto tale tematica e continuerò a farlo perché ogni scelta presa a livello nazionale automaticamente ricade anche sul nostro territorio di Borgo a Mozzano." Lo ribadisce Bertieri, consigliere di minoranza al comune di Borgo a Mozzano.

"Ho letto delle linee che ieri il Ministro Azzolina, ha annunciato e ritengo che serve un piano edilizio ma, a lungo termine e soprattutto con più finanziamenti dato che è stato annunciato l'individuazione di edifici dismessi da rendere operativi e idonei per la gestione dell'anno scolastico. Se ad oggi non abbiamo aree adeguate per tutelare e garantire il diritto allo studio agli studenti è perché per anni sotto il profilo edilizio la scuola è stata trascurata e tali interventi richiedono un tempo tecnico notevole per la messa in sicurezza,- specifica la consigliere Bertieri - per esempio immaginiamo le ultime ristrutturazioni scolastiche qui avvenute, che con queste linee guida sembrano risultare obsolete. Ci domandiamo, quindi, come faranno ad intervenire per garantire la loro apertura a settembre?"

"Se vogliamo migliorare la qualità dell'insegnamento, - prosegue Bertieri - credo servono più docenti e più personale ATA  a tempo indeterminato. Azzolina, sembra, abbia detto:” vogliono permettere di fare scuola fuori dall'edificio scolastico usufruendo dei cinema, dei teatri, dei musei e dei parchi”. Mi chiedo come potranno garantire tale diritto? Perché non tutti i comuni hanno le strutture o i luoghi adeguati, e anche, se alcuni comuni, hanno costruito nuove scuole, non hanno spazi sufficienti per gestire tale emergenza, e in pieno sicurezza, oppure, non tutti hanno sale cinematografiche o musei nei loro territori".

La consigliere Bertieri si domanda: "Hanno poi pensato alle variabili climatiche? Nei nostri territori, come Borgo a Mozzano il brutto tempo dura in media cinque mesi, e quindi,in stagione invernale  le lezioni nei parchi pubblici non sono possibili".

"Io credo – continua Bertieri -  non sia questo il modo di trasmettere e garantire la cultura ai nostri figli . I comuni non hanno finanziamenti a sufficienza e sono in grosse difficoltà. I docenti in più saranno a tempo determinato, e circa il 10% o il 15% degli studenti non dovranno stare fuori dall'istituto per rispettare il distanziamento".

"Come madre – dice Bertieri - provo rammarico perché si rischia che verrà fatta una scelta tra chi potrà entrare oppure no".

La consigliere di minoranza del comune di Borgo a Mozzano conclude: "La scuola esce da un duro periodo, nel quale le famiglie sono state lasciate sole, e molti ragazzi non hanno potuto seguire le lezioni a distanza per mancanza di tablet, pc o semplicemente di  connessione a internet, credo che dovremmo prepararsi ad un anno scolastico ancora più complesso".


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


lunedì, 28 settembre 2020, 08:39

Bertieri (Lega): "Auto veloci in pieno centro abitato, servono dossi"

Yamila Bertieri, consigliere Lega appartenente al gruppo di opposizione di Borgo a Mozzano "Orgoglio Comune", lancia una segnalazione molto importante


domenica, 27 settembre 2020, 18:42

Festa a Cune per gli 80 anni di Luana Bacci

Ha festeggiato l’importante traguardo degli 80 anni la signora Luana Bacci di Cune, frazione di Borgo a Mozzano. Una bella festa in famiglia per la signora Luana, circondata dall’affetto dei due figli Luca e Remo, delle due nuore e delle tre nipoti


Prenota questo spazio


domenica, 27 settembre 2020, 10:39

Bertieri (Lega) segnala: "Strada da Tempagnano a San Graziano dimenticata"

Yamila Bertieri, consigliere Lega e appartenente al gruppo di opposizione "Orgoglio Comune" di Borgo a Mozzano, ha ripreso a fare i suoi tradizionali sopralluoghi


sabato, 26 settembre 2020, 11:29

Andreuccetti: "Pd e regionali, meglio guardare avanti"

Patrizio Andreuccetti, sindaco di Borgo a Mozzano, interviene dopo il voto per le regionali facendo una propria analisi della situazione all'interno del Pd locale


venerdì, 25 settembre 2020, 17:26

Vertenza Lucart, scatta la mobilitazione a Diecimo

Scatta la mobilitazione allo stabilimento Lucart di Diecimo nel comune di Borgo a Mozzano. Ad annunciarlo le segreterie territoriali FISTel CISL Toscana, SLC CGIL Lucca, UGL Chimici Lucca e la R.S.U


venerdì, 25 settembre 2020, 17:20

Orgoglio Comune: "Scuola nuova, ma inefficiente per quanto riguarda il parcheggio"

Così il gruppo di opposizione "Orgoglio Comune" sulla scuola situata nel cuore del capoluogo di Borgo a Mozzano, inaugurata il 5 settembre e intitolata ad Emilio Tampucci