Anno X

sabato, 31 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Centri estivi, agevolazioni economiche per le famiglie

sabato, 27 giugno 2020, 13:46

L’amministrazione comunale, al fine di favorire la frequentazione dei centri estivi, che si svolgeranno sul territorio del comune di Borgo a Mozzano nel periodo compreso tra il mese di luglio e il mese di settembre, mette a disposizione delle famiglie agevolazioni economiche (voucher) spendibili presso i seguenti operatori individuati a seguito di avviso pubblico.

- CENTRO ESTIVO “LA PECORA E IL BOSCO” - Il Circo e la Luna ASD rivolto a bambini/e ragazzi/e di età 3-14 anni.
Luogo di svolgimento: località Legnana e località Fontana frazione di Dezza.
Periodo di svolgimento: da lunedì 13 luglio a sabato 12 settembre (9 settimane).
Cell. 328– 7440204

- “E-STATE INSIEME” – Fraternita di Misericordia di Borgo a Mozzano, Misericordia di Corsagna e centro Sportivo San Michele di Corsagna rivolto a bambini/e ragazzi/e di età 3-14 anni.
Luogo di svolgimento: Centro Sportivo San Michele e plesso scolastico di Corsagna.
​Periodo di svolgimento: da lunedì 6 luglio a sabato 8 agosto (5 settimane).
Cell. 349-3454542 Tel.0583-80731


Grande soddisfazione - afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione Donatella Zanetti -  nel dare il via ai CENTRI ESTIVI per i nostri ragazzi dai 3 ai 14 anni; dopo questo periodo per tutti così difficile, ma in modo particolare per i ragazzi, diamo loro la possibilità di tornare a svolgere nuovamente giochi ed attività insieme con la massima sicurezza e nel rispetto di  tutte le direttive ministeriali anti Covid.

ISCRIZIONE
Si precisa che l’iscrizione deve avvenire, previa domanda, direttamente ai centri estivi.

DESTINATARI e REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER
Possono beneficiare dei contributi i genitori o chi esercita la potestà genitoriale dei/delle bambini/bambine, ragazze/i iscritti e frequentanti uno dei Centri estivi suddetti.

Il riconoscimento dei voucher è subordinato ai seguenti requisiti, da possedere alla data di scadenza del presente bando:
• residenza nel COMUNE DI BORGO A MOZZANO (fa fede la residenza del minore iscritto ai Centri estivi);
• età compresa tra 3 (compiuti) e 14 anni);
• iscrizione dei/delle bambini/bambine, ragazze/i ad uno dei due centri estivi suddetti, individuati tramite avviso pubblico.

VALORE DEI VOUCHER
Ciascun voucher è riferito ad un periodo di iscrizione ai Centri estivi di massimo n. 2 settimane, anche non consecutive, a parziale copertura del costo di frequenza, per un valore del 50% del costo di frequenza.

Per i bambini con handicap grave (Art. 3 – Comma 3 – L. 104/1992) iscritti al progetto sarà riconosciuto un contributo di 200 € settimanali (per un massimo di due settimane) agli operatori del centro frequentato.

EROGAZIONE DEL VOUCHER
I gestori riscuoteranno il voucher in nome e per conto delle famiglie assegnatarie che ne abbiano fatto richiesta e che abbiano rilasciato apposita delega (All. B).
A consuntivo, i gestori delle attività estive presenteranno l’attestazione dell’effettiva frequenza delle famiglie assegnatarie dei voucher al Comune di Borgo Mozzano – Ufficio Scuola.
L’erogazione dei Voucher alle famiglie avverrà fino a concorrenza della somma stanziata nel bilancio comunale anno 2020.
Si evidenzia che nel caso in cui le risorse venissero implementate con ulteriori fondi potranno essere distribuiti voucher aggiuntivi.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: TERMINI E MODALITÀ
Le domande per l’assegnazione dei voucher, devono essere redatte su apposito modulo (allegato A) e devono essere presentate con le seguenti modalità alternative:

- a mano direttamente all’Ufficio Scuola del Comune di Borgo a Mozzano;

– via posta, tramite raccomandata a/r, al seguente indirizzo: Comune di Borgo a Mozzano, Via di Umberto I , 1 – 55023 Borgo a Mozzano (LU) - NON FA FEDE IL TIMBRO POSTALE;

– invio alla casella di P.E.C. comune.borgoamozzano@postacert.toscana.it (in tal caso saranno ammesse le istanze pervenute alla casella di posta certificata dall'Ente, solo se spedite da una casella certificata PEC);

– invio alla casella di posta elettronica ordinaria morelli@comune.borgoamozzano.lucca.it; (in tal caso le istanze potranno essere inviate da una casella di posta ordinaria);

Il Comune non si assume la responsabilità di eventuali disguidi nell'inoltro della domanda di assegnazione dei voucher.

ELENCO INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA FORNIRE CONTESTUALMENTE ALLA DOMANDA DI VOUCHER
Con la presentazione della domanda dei voucher al Comune, dovrà essere obbligatoriamente indicato:
1. Periodo richiesto di frequenza del Centro estivo prescelto (numero settimane; inizio e fine periodo – dal/al). Le due settimane possono essere anche non consecutive;
2. Condizione di disabilità certificata del/la bambino/a (Art. 3 – Comma 3 – L. 104/1992);
3. Alla domanda dovrà essere allegata copia fronte/retro di un documento di identità o di riconoscimento in corso di validità del soggetto richiedente i voucher.

CONTROLLI
Il Comune di Borgo a Mozzano potrà effettuare controlli sui dati dichiarati e sulla permanenza delle condizioni che hanno dato luogo all'assegnazione dei voucher.

In caso di dichiarazioni mendaci, fatto salvo quanto previsto dall'art. 76 del DPR 445/2000, il Comune procederà alla revoca dei voucher assegnati.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Il Comune di Borgo a Mozzano dichiara che, in esecuzione degli obblighi imposti dal Regolamento UE679/2016 in materia di protezione dei dati personali, potrà trattare i dati personali dei partecipanti al presente procedimento sia in formato cartaceo che elettronico, per il conseguimento di finalità di natura pubblicistica ed istituzionale, precontrattuale e contrattuale e per i connessi eventuali obblighi di legge.
Il trattamento dei dati avverrà ad opera di soggetti impegnati alla riservatezza, con logiche correlate alle finalità e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la protezione dei dati.
In qualsiasi momento è possibile esercitare i diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento UE 679/2016.
Il Titolare del trattamento è il Comune di Borgo a Mozzano.

INFORMAZIONI
È possibile richiedere informazioni inerenti il presente avviso ai seguenti indirizzi email:
cappelli@comune.borgoamozzaano.lucca.it  - morelli@comune.borgoamozzaano.lucca.it
oppure tel: 0583820434 – 0583820423.


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


venerdì, 30 luglio 2021, 16:53

Al Convento di Borgo a Mozzano la Misericordia celebra il “Perdono d’Assisi”

Lunedì 2 agosto è il giorno del “Perdono di Assisi”, l’indulgenza plenaria che si può ottenere in tutte le chiese parrocchiali e francescan


mercoledì, 28 luglio 2021, 16:30

Orgoglio Comune: "Poste, Andreuccetti scrive al prefetto dopo oltre un anno di disservizio"

Anche i consiglieri in opposizione a Borgo a Mozzano, Lorenzo Bertolacci, Yamila Bertieri, Enza Brunini e Indro Marchi, tornano, a distanza di pochi giorni pochi giorni, ad affrontare la questione "Poste"


Prenota questo spazio


mercoledì, 28 luglio 2021, 14:34

Andreuccetti: "Gli uffici postali di Valdottavo devono garantire un servizio adeguato"

È questa la posizione del sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, espressa anche nella lettera inviata direttamente a Poste Italiane e alla Prefettura di Lucca


mercoledì, 28 luglio 2021, 12:15

Proseguono gli appuntamenti del Verzura

Venerdì 30 luglio, alle 21, Marco Pardini torna sul palco del Verzura con il suo ultimo libro "Erbario poetico" (Maria Pacini Fazzi), insieme a Rosita Biagini, guida ambientale e guida del Parco delle Apuane


martedì, 27 luglio 2021, 15:54

'Incontri musicali': prosegue la rassegna a Borgo a Mozzano

Giovedì 29 luglio alle ore 21.15, nella Chiesa di San Romano a Borgo a Mozzano, si terrà il concerto "Corde Danzanti" del Quartetto Le Consonanze: le chitarre di Alessandro Nobili, Marta Marchetti, Dario Atzori e Giacomo Brunini interpreteranno i brani più famosi di Luigi Boccherini e di Georges Bizet


martedì, 27 luglio 2021, 08:29

A San Romano di Borgo a Mozzano risuonano le chitarre del Quartetto “Le Consonanze”

Si terrà giovedì 29 luglio, alle ore 21,15, presso la Chiesa di San Romano il penultimo concerto della rassegna “incontri Musicali – i luoghi del bello e della cultura”