Anno 3°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Bertieri (Lega): "Promuovere il birdwatching sul territorio"

martedì, 28 luglio 2020, 19:52

di daniele venturini

La consigliere comunale di opposizione della Lega del comune di Borgo a Mozzano, Yamila Bertieri, propone la creazione di appositi spazi per il "birdwatching", attività che nasce dalle culture anglosassoni ed è conosciuta anche in Italia con il termine americano "birding", cioè osservazione degli uccelli in natura.

"Sul territorio di Borgo a Mozzano - afferma bertieri - vi è il Parco Fluviale del fiume Serchio, zona interdetta al modo venatorio, e proprio per questo molte persone, anche alcuni amici  amanti dell'ambiente e della natura, mi hanno chiesto di farmi promotrice della proposta di apposite strutture per appostamenti, al fine di poter praticare il Birdwatching, attività che consiste nell’osservazione degli uccelli nel loro habitat naturale, un hobby popolare attuato anche nel parco di San Rossore e, in molte altre località della nostra Regione".

"Questa passione si può trasformare anche in uno sport scientifico, - prosegue Bertieri - reso possibile  dall’uso di strumenti ottici, come  binocoli e cannocchiali, che permettono alle persone di osservare e studiare gli uccelli selvatici senza infastidirli o nuocere alla loro salute. È un’attività relativamente poco costosa, le sue osservazioni sono molto utili agli scienziati nel determinare i modelli di distribuzione, gli habitat e l'emigrazione delle varie specie di volatili, le informazioni raccolte inoltre, contribuiscono a creare pubblicazioni scientifiche, bollettini, periodici dedicati al mondo ornitologico e diventano a loro volta anche una fonte di conoscenza importante per chi ama la natura. 

"Da queste osservazioni quindi, - specifica la consigliere comunale - è possibile trarre utili informazioni sullo stato degli ambienti e delle singole specie. Inoltre il birdwatching è una passione che riguarda grandi e piccini, che possono apprendere molto, perché il mondo degli volatili, incide notevolmente sul sistema naturale".

"Il territorio di Borgo a Mozzano - conclude Bertieri - con il suo Parco, è ricco di varie specie di volatili (Cormorani, Germani, Gazzette e altre specie migratorie), questo da la possibilità di esercitare questa attività alle persone appassionate e, di conseguenza, potrebbe portare nel nostro territorio un turismo sostenibile, composto non solo da scienziati o appassionati in materia ma anche da curiosi e/o da vacanzieri che nel fine settimana potrebbero impegnare il loro tempo per gite "fuori porta".


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


giovedì, 6 agosto 2020, 15:58

Borgo a Mozzano, cinque colpi dal Fornoli: "Abbiamo alzato il livello della squadra"

Quando ci stiamo avvicinando sempre di più a ferragosto, continua l'inarrestabile lavoro delle società dilettantistiche che, nonostante le difficoltà economiche sempre più persistenti e la mancanza ancora di un protocollo ufficiale per provare ad iniziare la stagione, si stanno organizzando al meglio per il loro prossimo futuro


giovedì, 6 agosto 2020, 08:30

Aperitivo sotto le stelle a Valdottavo

"Aperitivo sotto le stelle": una serata speciale, un evento straordinario, particolare, insomma da non perdere, quello in programma il 12 agosto a S.Graziano di Valdottavo (Borgo a Mozzano), organizzato dalla Locanda Ristorante Cecconi in collaborazione con i BlackorWhite in occasione proprio della notte delle stelle


Prenota questo spazio


martedì, 4 agosto 2020, 15:55

Orgoglio Comune: “5G, necessario informare la popolazione prima di prendere decisioni”

Nel corso del consiglio comunale del 29 luglio scorso è stata data risposta ad una interrogazione presentata dal gruppo di opposizione Orgoglio Comune, inerente l’inquinamento elettromagnetico con particolare attenzione alle scelte che l’amministrazione intende attuare sulla tecnologia cosiddetta “5G” materia disciplinata dalla normativa Europea


martedì, 4 agosto 2020, 08:28

La Misericordia assume tre addetti alla prevenzione Covid grazie al bando della Fondazione Crl

La Fraternita di Misericordia di Borgo a Mozzano, a seguito della concessione da parte di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca di un contributo a valere sul bando 2020/2021 “Lavoro + Bene comune


lunedì, 3 agosto 2020, 10:37

Grande festa per la Misericordia: inaugurata la nuova ambulanza 4x4

Sabato 1° agosto è stato un giorno di grande festa per la Misericordia di Borgo a Mozzano che ha inaugurato una nuova autoambulanza, modello Wolkswagen T6 4X4, che permetterà gli interventi nei luoghi più disagiati e nelle condizioni climatiche peggiori. Foto


sabato, 1 agosto 2020, 16:05

Bertieri: "Più attenzione alla manutenzione dei torrenti a rischio idraulico"

Così Yamila Bertieri, consigliere comunale di minoranza di Borgo a Mozzano, appartenente al gruppo "Orgoglio Comune" e militante nella Lega