Anno 3°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Gherardo Colombo apre la stagione del Verzura

venerdì, 24 luglio 2020, 19:20

Sarà Gherardo Colombo, magistrato e scrittore ad aprire la stagione 2020 del Teatro di Verzura a Borgo a Mozzano. Lunedì 27 luglio, ore 21,15, nel Giardino dell'ex Convento dele Oblate.

Ex magistrato protagonista di alcune fra le più storiche inchieste giudiziarie del nostro paese, è impegnato in un’intensa attività di divulgatore per la diffusione della cultura della legalità.
Nato a Briosco, in provincia di Milano nel 1946, nel 1974 entra in magistratura e da allora fino al 2005 conduce o collabora a inchieste celebri come la scoperta della Loggia P2, l’omicidio dell’avvocato Giorgio Ambrosoli, i c.d. fondi neri IRI, Mani pulite, i processi Imi-Sir. Lodo Mondadori e Sme. Dal 2005 svolge le funzioni di giudice presso la Corte di Cassazione. Da magistrato partecipa come relatore a convegni italiani e internazionali su temi come corruzione, finanziamento illecito dei partiti, falso in bilancio, riciclaggio e cooperazione giudiziaria internazionale. Nel 2007 lascia la magistratura e da allora, con l’associazione “Sulle regole”, si dedica alla riflessione pubblica sulla giustizia e sull’educazione alla legalità. Incontra ogni anno circa 50 mila studenti e per questa attività ha ricevuto il Premio nazionale “Cultura della Pace 2008”.

È presidente di Garzanti Libri, della Cassa delle Ammende, di UECoop. È coordinatore del Comitato per la legalità, la trasparenza e l’efficienza della pubblica amministrazione del Comune di Milano.

Tra i suoi saggi più recenti: La tua giustizia non è la mia, (con Piercamillo Davigo, Longanesi), Il legno storto della giustizia (con Gustavo Zagrebelsky, Garzanti), La bambina tutta verde (Salani)


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


giovedì, 6 agosto 2020, 15:58

Borgo a Mozzano, cinque colpi dal Fornoli: "Abbiamo alzato il livello della squadra"

Quando ci stiamo avvicinando sempre di più a ferragosto, continua l'inarrestabile lavoro delle società dilettantistiche che, nonostante le difficoltà economiche sempre più persistenti e la mancanza ancora di un protocollo ufficiale per provare ad iniziare la stagione, si stanno organizzando al meglio per il loro prossimo futuro


giovedì, 6 agosto 2020, 08:30

Aperitivo sotto le stelle a Valdottavo

"Aperitivo sotto le stelle": una serata speciale, un evento straordinario, particolare, insomma da non perdere, quello in programma il 12 agosto a S.Graziano di Valdottavo (Borgo a Mozzano), organizzato dalla Locanda Ristorante Cecconi in collaborazione con i BlackorWhite in occasione proprio della notte delle stelle


Prenota questo spazio


martedì, 4 agosto 2020, 15:55

Orgoglio Comune: “5G, necessario informare la popolazione prima di prendere decisioni”

Nel corso del consiglio comunale del 29 luglio scorso è stata data risposta ad una interrogazione presentata dal gruppo di opposizione Orgoglio Comune, inerente l’inquinamento elettromagnetico con particolare attenzione alle scelte che l’amministrazione intende attuare sulla tecnologia cosiddetta “5G” materia disciplinata dalla normativa Europea


martedì, 4 agosto 2020, 08:28

La Misericordia assume tre addetti alla prevenzione Covid grazie al bando della Fondazione Crl

La Fraternita di Misericordia di Borgo a Mozzano, a seguito della concessione da parte di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca di un contributo a valere sul bando 2020/2021 “Lavoro + Bene comune


lunedì, 3 agosto 2020, 10:37

Grande festa per la Misericordia: inaugurata la nuova ambulanza 4x4

Sabato 1° agosto è stato un giorno di grande festa per la Misericordia di Borgo a Mozzano che ha inaugurato una nuova autoambulanza, modello Wolkswagen T6 4X4, che permetterà gli interventi nei luoghi più disagiati e nelle condizioni climatiche peggiori. Foto


sabato, 1 agosto 2020, 16:05

Bertieri: "Più attenzione alla manutenzione dei torrenti a rischio idraulico"

Così Yamila Bertieri, consigliere comunale di minoranza di Borgo a Mozzano, appartenente al gruppo "Orgoglio Comune" e militante nella Lega