Anno 3°

martedì, 11 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano : diecimo

Rinnovo contratto integrativo, sindacati sul piede di guerra alla Lucart

mercoledì, 8 luglio 2020, 15:04

Le sigle sindacali SLC CGIL Lucca, UGL Chimici Lucca, FISTEL CISL Toscana e RSU Lucart Diecimo intervengono dopo il tavolo organizzato oggi presso Confindustria sulla trattativa per il rinnovo del contratto integrativo per lo stabilimento di Diecimo nel comune di Borgo a Mozzano.

"Oggi - esordiscono -, Lucart Group presentandosi al tavolo presso Confindustria, del tutto indifferente e sorda alle richieste avanzate dalle assemblee dei lavoratori, ha deciso di chiudere di fatto la trattativa per il rinnovo del contratto integrativo per lo stabilimento di Diecimo. Evidentemente provocatorio il comportamento dell'azienda, che si è ripresentata, con la stessa proposta economica che già era stata respinta dalla delegazione sindacale all'ultimo incontro e che aveva portato alla dichiarazione dello stato di mobilitazione sindacale decisa nelle assemblee tenutesi il 1° luglio".

"La delegazione sindacale - affermano -, ha respinto con sdegno non solo la reiterazione della proposta, ma anche il modo con il quale è stata ripresentata. Un ridicolo tentativo di interpretazione dei valori economici, come se la matematica fosse un'opinione e i numeri si potessero tirare dalla parte che fa più comodo. E come da mandato dei lavoratori, hanno comunicato all'azienda l'immediato irrigidimento delle relazioni sindacali ad ogni livello e l'indisponibilità in futuro al mantenimento del parametro economico (ebitda) nella struttura del premio di risultato. Richiesta, quest'ultima, che non potrà che essere estesa anche alle trattative che si apriranno tra poco nelle altre aziende lucchesi del gruppo".

"Grave e inaccettabile la scelta dell'azienda - concludono -, ormai chiara anche ai cechi, di proporre di rinnovo in rinnovo adeguamenti dei valori economici al ribasso, con lo scopo di tenersi in tasca i soldi e non riconoscere ai lavoratori giusti aumenti di salario. Dure saranno le risposte sindacali delle segreterie territoriali SLC CGIL, FISTEL CISL, UGL Chimici, della RSU e dei lavoratori, che metteranno in campo tutte le iniziative per far ritornare al tavolo di trattativa l'azienda con le risposte necessarie per un giusto rinnovo del contratto aziendale. Venerdì 17 luglio, presso lo stabilimento di Diecimo, si terranno le assemblee dei lavoratori".


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


domenica, 9 agosto 2020, 13:27

La Lega ufficializza i propri candidati: Yamila Bertieri rappresenterà la Valle del Serchio

Ieri sera, nel corso della festa della Lega a San Vincenzo, sono stati ufficializzati e presentati i candidati alla carica di consigliere regionale del partito, provincia per provincia. E’ stato direttamente il leader nazionale Matteo Salvini, insieme alla candidata a presidente Susanna Ceccardi, a “battezzare” la squadra che correrà per...


giovedì, 6 agosto 2020, 21:33

Lo sfogo del pirotecnico: “Fuochi proibiti al Forte, danneggiato da ordinanza del sindaco”

Sconcerto di Diego Bertoli Barsotti, titolare dell'agenzia pirotecnica Diego Fuochi d'Artificio, con sede principale a Pian di Gioviano, nel comune di Borgo a Mozzano, dopo la proibizione dei fuochi nei bagni del Forte da parte della giunta comunale e del sindaco


Prenota questo spazio


giovedì, 6 agosto 2020, 15:58

Borgo a Mozzano, cinque colpi dal Fornoli: "Abbiamo alzato il livello della squadra"

Quando ci stiamo avvicinando sempre di più a ferragosto, continua l'inarrestabile lavoro delle società dilettantistiche che, nonostante le difficoltà economiche sempre più persistenti e la mancanza ancora di un protocollo ufficiale per provare ad iniziare la stagione, si stanno organizzando al meglio per il loro prossimo futuro


giovedì, 6 agosto 2020, 08:30

Aperitivo sotto le stelle a Valdottavo

"Aperitivo sotto le stelle": una serata speciale, un evento straordinario, particolare, insomma da non perdere, quello in programma il 12 agosto a S.Graziano di Valdottavo (Borgo a Mozzano), organizzato dalla Locanda Ristorante Cecconi in collaborazione con i BlackorWhite in occasione proprio della notte delle stelle


martedì, 4 agosto 2020, 15:55

Orgoglio Comune: “5G, necessario informare la popolazione prima di prendere decisioni”

Nel corso del consiglio comunale del 29 luglio scorso è stata data risposta ad una interrogazione presentata dal gruppo di opposizione Orgoglio Comune, inerente l’inquinamento elettromagnetico con particolare attenzione alle scelte che l’amministrazione intende attuare sulla tecnologia cosiddetta “5G” materia disciplinata dalla normativa Europea


martedì, 4 agosto 2020, 08:28

La Misericordia assume tre addetti alla prevenzione Covid grazie al bando della Fondazione Crl

La Fraternita di Misericordia di Borgo a Mozzano, a seguito della concessione da parte di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca di un contributo a valere sul bando 2020/2021 “Lavoro + Bene comune