Anno 3°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Bertieri (Orgoglio Comune): "Risolvere il problema dei terreni incolti"

sabato, 10 ottobre 2020, 10:58

Yamila Bertieri, consigliere di opposizione a Borgo a Mozzano con il gruppo "Orgoglio Comune", tra giovedì e ieri ha incontrato diversi cittadini del capoluogo, delle frazioni di Diecimo, di Anchiano e di Roncato che l'hanno chiamata riguardo alla questione dei terreni incolti perché tale problematica sta creando dei forti malumori.

Bertieri, molto attiva sul territorio anche grazie alla fiducia crescente che i cittadini hanno in lei, non riesce a capire il perché, nonostante un'interpellanza da lei fatta con il suo gruppo di opposizione e discussa esattamente a settembre 2019 e nonostante le diverse segnalazioni dei cittadini (alcune anche di lei), il comune sembra non stia intervenendo e ci sono realtà in cui alcuni abitanti hanno al confine delle proprie abitazioni tali terreni abbandonati a se stessi.

"Eppure - afferma Bertieri - l'amministrazione ci aveva assicurato impegno e costanza nell'intervenire, poiché come da noi fatto notare, non è una tematica da sottovalutare dato che la trascuratezza da parte dei proprietari di terreni porta al proliferare di un'elevata vegetazione di rovi e di sterpaglia che oltre ad essere antiestetico, possono essere origine di incendi e quindi, viene messa in discussione la sicurezza dei cittadini".

"Ho invitato e invito i cittadini a continuare a segnalare - afferma Bertieri - perché è un loro diritto, infatti alcuni lo hanno fatto ma, come nel caso in località Portichetto (Diecimo), Viale Norvegia (Anchiano) e Roncato, la pulizia non è avvenuta e allo stato attuale vi sono numerosi terreni incolti o abbandonati. Molte persone condividono l'idea che l'amministrazione dovrebbe contattare i proprietari inadempienti e se non eseguono i lavori, emettere un'ordinanza diretta a risolvere il problema che è anche di emergenza ambientale".

"Eppure - specifica Beritieri - come ho evidenziato nella mia interpellanza, la Regione Toscana, con la legge Regionale del 27 dicembre 2012 art.5, considera incolti i terreni non usati anche ad uso produttivo da almeno tre anni. I comuni, come prevede tale legge, dovrebbero effettuare dei censimenti sui terreni che si trovano in questo stato ed effettuare dei controlli su queste situazioni, che sono state più volte segnalate. Inoltre, sempre la nostra Regione, ha istituito per il recupero di tali terreni incolti, la Banca della Terra e se i terreni non sono oggetto di coltivazione il comune dovrebbe provvedere direttamente a intervenire per salvaguardare il suolo, gli equilibri naturali, ma soprattutto tutelare coloro che abitano nelle vicinanze, cercando di contenere il degrado ambientale come previsto dal primo comma della suddetta legge ".

"Richiediamo inoltre - conclude -, che venga applicata e fatta rispettare anche la norma prevista nel regolamento Urbano Polizia Municipale, articolo 49 titolo "IX Attività agricole e tenuta giardini" comma 3 e le sanzioni previste in caso di violazione. Spero che si decidano ad intervenire, io, insieme ai cittadini, continuerò a segnalare perché oltre ad essere molta chiara in materia sia la legge Nazionale che Regionale, ne va la sicurezza delle persone che per me è sempre al primo posto".


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


venerdì, 30 ottobre 2020, 19:15

Orgoglio Comune chiede le dimissioni della consigliera Rosetta Viviani

I consiglieri di Borgo a Mozzano del gruppo "Orgoglio Comune", che da oltre un anno fanno notare, con proposte e interrogazioni, alcune situazioni di trascuratezza sul territorio, evidenziano un'altra problematica


giovedì, 29 ottobre 2020, 12:57

Bertieri: "Non dimentichiamoci degli agricoltori"

Yamila Bertieri, consigliere eletta in consiglio comunale a Borgo a Mozzano con il gruppo di opposizione "Orgoglio Comune", ieri ha incontrato alcuni agricoltori del territorio


Prenota questo spazio


mercoledì, 28 ottobre 2020, 08:32

Bertieri: "Servono misure a sostegno delle imprese"

Yamila Bertieri in questi giorni è stata contattata da commercianti e ristoratori del territorio, a partire dall'alta Garfagnana fino alla Mediavalle, per avere supporto e soprattutto per cercare insieme a loro di creare proposte concrete; ma anche un'altra categoria le sta segnalando problemi di non meno importanza ed è quella...


martedì, 27 ottobre 2020, 13:45

Coronavirus, rinviata la giornata di screening a Borgo a Mozzano

Una decisione difficile ma pensata e condivisa tra comune, Misericordia di Borgo a Mozzano e LILT. In stand-by la giornata di prevenzione per i tumori al seno


lunedì, 26 ottobre 2020, 19:10

Bertieri: "Ora più che mai si deve sostenere la categoria dei ristoratori"

Yamila Bertieri, consigliere comunale di Borgo a Mozzano, in opposizione con il gruppo di "Orgoglio Comune", esprime pieno sostegno e appoggio alla categoria dei ristoratori


lunedì, 26 ottobre 2020, 18:00

Riaprono i termini per il bando #borgotiaiuta

Data l'aggravarsi della situazione di emergenza sanitaria, l'assessorato alle politiche sociali ha subito voluto intervenire concretamente prorogando il bando #Borgotiaiuta fino al 20 novembre per aiutare le persone che si trovano in una situazione di vulnerabilità economica