Anno X

domenica, 7 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Orgoglio Comune: "Perché non pensare alla realizzazione di un nuovo ponte?"

martedì, 26 gennaio 2021, 15:34

Il gruppo di minoranza del comune di Borgo a Mozzano, "Orgoglio Comune", propone di pensare alla realizzazione di un nuovo ponte esattamente tra Piano della Rocca e Fornoli.

"In consiglio comunale del 15 gennaio 2020 - esordiscono i consiglieri di "Orgoglio Comune" - fu approvato ad unanimità il piano strutturale intercomunale, con la speranza che potesse dare buone opportunità dirette a migliorare il nostro territorio e che prevedesse la progettazione di un nuovo "Ponte sul Serchio" per collegare Borgo a Mozzano alla zona di Socciglia. Ma, obiettivamente, ci chiediamo se, ad oggi, è quella la sede più giusta per la realizzazione di un ponte sul Serchio poichè, viste le emergenze che hanno colpito il nostro territorio nelle ultime ore, crediamo sarebbe meglio potenziare i ponti già presenti, come il "Ponte Pari", primo svincolo per Bagni di Lucca anche per chi proviene da Pescaglia, e il "Ponte di Calavorno" che proprio in questi ultimi giorni, risulta essere indispensabile ma, insufficiente".

"Infatti - prosegue il gruppo -, l'aumento del traffico soprattuto dei camion di ultima generazione, molto grandi e più capienti, sta dimostrando che i nostri ponti ormai "vetusti", non sono più in grado di sopportare i molti transiti dei veicoli che ogni giorno si concentrano su di essi. Vorremmo ricordare inoltre che, sempre nel piano strutturale intercomunale, c'è la previsione di realizzazione di un ponte tra Piano della Rocca e Fornoli, là dove adesso sorge una semplice passerella pedonale, ma che, però, non è stato preso troppo sul serio dal nostro sindaco dato che parla spessissimo solo di quello della Socciglia".

"Siamo convinti - concludono i consiglieri -, data la situazione che si è creata sulla strada della SS 12 del Brennero, che al momento sia strategicamente importante la realizzazione proprio di questo secondo ponte che, bypassando la zona del Ponte del Diavolo (tratto della statale che manifesta le maggiori criticità), collegherebbe più agevolmente Borgo a Mozzano con Chifenti e Bagni di Lucca alleggerendo inoltre il traffico sugli altri ponti e, visto che la realizzazione di un ponte è un investimento di notevole importanza, sarà altrettanto rilevante scegliere bene e con ampia partecipazione la zona più idonea dove investire i soldi pubblici".


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


sabato, 6 marzo 2021, 13:32

Doppio appuntamento online per la festa della donna

L’assessore alle politiche sociali del comune di Borgo a Mozzano, professoressa Roberta Motroni, ricorda due appuntamenti previsti per le giornate di domenica 7 marzo e lunedì 8 marzo, proposti nel calendario '8 Marzo e dintorni-Non solo Donna', elaborato insieme alla commissione pari opportunità


venerdì, 5 marzo 2021, 13:07

Partita la vaccinazione anti-Covid al Convento S.Francesco

E’ partita questa mattina, presso la sala Santa Elisabetta d’Ungheria al convento San Francesco, la vaccinazione anti – covid della popolazione della Mediavalle


Prenota questo spazio


venerdì, 5 marzo 2021, 12:36

Scoppia incendio nella notte, paura ad Anchiano

Paura, ieri sera, nella frazione di Anchiano per un incendio che, improvvisamente, è scoppiato nei pressi del centro abitato. Attorno alle 21, alcuni rumori forti hanno richiamato l’attenzione degli abitanti del paese che hanno notato le fiamme nei pressi di un campo incolto


martedì, 2 marzo 2021, 13:11

Brennero, Fantozzi (FdI): "Servono indennizzi per aziende e residenti danneggiati"

La strada in Mediavalle del Serchio è chiusa da dicembre per due frane tra Ponte del Diavolo e Chifenti, il consigliere regionale, con un'interrogazione, chiede alla Regione interventi di sostegno


martedì, 2 marzo 2021, 12:42

Un anno dalla morte di Ivan J. Houston: il ricordo di Bertieri

Yamila Bertieri, consigliere Lega a Borgo a Mozzano con il gruppo "Orgoglio Comune", ricorda Ivan J. Houston, caporale nella 92ª Divisione di Fanteria Buffalo (formata da valorosi soldati afroamericani, durante la campagna di liberazione d'Italia, nella Seconda Guerra Mondiale) a un anno dalla sua morte


lunedì, 1 marzo 2021, 08:37

Orgoglio Comune: "Raccolta firme anti-nazista, le priorità al momento sono altre"

Il gruppo consiliare di Borgo a Mozzano, "Orgoglio Comune", torna a prendere di mira l'amministrazione comunale targata Patrizio Andreuccetti a seguito di una raccolta firme avvenuta nella giornata di sabato