Anno X

martedì, 13 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano : valdottavo

Orgoglio Comune chiede un parcheggio più ampio al 'Parisotto'

sabato, 27 marzo 2021, 08:30

Il gruppo consiliare "Orgoglio Comune" di Borgo a Mozzano ha depositato un'interrogazione con oggetto la richiesta di valutare la realizzazione di un parcheggio più ampio, ma soprattutto più efficiente, adiacente il Campo Sportivo "Parisotto" a Valdottavo.

Come afferma il gruppo di opposizione costituito da Lorenzo Bertolacci, Yamila Bertieri, Enza Brunini e Indro Marchi, molto attenti alle problematiche e altrettanto presenti sul territorio, i parcheggi devono avere come principale funzione la possibilità di consentire un ordinato sviluppo del territorio e permettere a tutti di avere uno spazio a disposizione in cui parcheggiare la propria vettura senza recare fastidi, disturbi o danni ad altri all'interno di una realtà del vivere civile.

"Una realtà però - incalzano i consiglieri -, ben lontana da quella presente nella zona adiacente. Il campo sportivo "Parisotto", perché nonostante la sua riqualificazione nel 2017 abbia impegnato l'amministrazione comunale a contrarre un mutuo di circa 547.000 euro con il credito sportivo per la realizzazione dei lavori il suo parcheggio è a dir poco "deprimente". 

I consiglieri che hanno presentato a nemmeno due anni dal loro insediamento diverse interrogazioni e proposte molte delle quali con oggetto proprio i posteggi, a dimostrazione che è una tematica molto sentita dai cittadini, affermano infatti, che nel luogo in questione (Parisotto), manca la manutenzione straordinaria, è privo di posti sufficienti per coloro che portano o vengono a prendere i propri figli all'allenamento o alle partite ed è circondato da una vegetazione incolta.

"Eppure sappiamo - continua il gruppo - che in relazione alla sua destinazione, per attività sportiva, dovrebbero essere previste, a servizio dell'impianto, adeguate aree da destinare al parcheggio dei veicoli per il trasporto individuale o collettivo dei diversi utenti e quindi deve essere garantito un efficiente parcheggio. Come ci è stato segnalato però da molti cittadini, le persone sono costrette a parcheggiare le loro auto lungo la carreggiata creando disagi e/o dei rischi alla circolazione causa mancanza di posti disponibili nel parcheggio presente. Per non parlare del tratto di strada che conduce ad esso poco illuminato, ma quello dell'illuminazione è un problema ormai noto su tutto il territorio comunale".

"Con la nostra interrogazione - concludono gli eletti - vogliamo chiedere e sapere quale sia l'intenzione dell'amministrazione in merito; se vi è la possibilità da parte loro, di realizzare un efficiente parcheggio nella località in oggetto; se sia presente la previsione per la realizzazione di un parcheggio più ampio, nello strumento di pianificazione urbanistica vigente o in fase di nuova formazione e se nel caso non sia presente la previsione nello strumento, se vi è intenzione da parte loro di inserirlo anche mediante apposita variante urbanistica".


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


lunedì, 12 aprile 2021, 16:39

Il capoluogo celebra la patrona Madonna delle Grazie

L’antico affresco dedicato alla Madonna, Maria SS. Delle Grazie, più conosciuta come Madonna dei Ferri, e conservato nell’omonimo Oratorio posto all’ingresso del capoluogo, è stato restaurato grazie al contributo dell’attiva Congregazione che si occupa della cura del luogo


sabato, 10 aprile 2021, 23:45

Immigrato minaccia i clienti del supermercato: tutti zitti, ma Yamila Bertieri non ci sta

Situazione, ormai, insostenibile per le cstanti minacce di un extracomunitario che, pressoché ogni giorno, minaccia e assale verbalmente i clienti dell'unico supermercato del Borgo: nessuno interviene


Prenota questo spazio


venerdì, 9 aprile 2021, 11:00

Andreuccetti (Pd): “Per far ripartire l’economia bisogna dare più fondi agli enti locali”

A sostenerlo in una nota è Patrizio Andreuccetti, segretario territoriale del Partito Democratico, nonché primo cittadino di Borgo a Mozzano


mercoledì, 7 aprile 2021, 11:08

Bertieri (Orgoglio Comune): "Attivare il 'bollino rosa' per le donne incinte"

Questa mattina, con il gruppo di opposizione 'Orgoglio Comune', grazie alle molte segnalazioni e proposte dei cittadini, Yamila Bertieri ha depositato un'interpellanza con risposta scritta sull'attivazione del "Bollino Rosa"


lunedì, 5 aprile 2021, 21:48

Si getta nel Serchio dal Ponte del Diavolo: trovato senza vita dai vigili del fuoco

Un ragazzo di Lucca, Mario Mazzei, 33 anni, che lavora al Borgo, è stato trovato annegato dopo che si era gettato nel fiume Serchio dal Ponte del Diavolo poco dopo le 21. La fidanzata ha tentato di fermarlo, ma inutilmente


sabato, 3 aprile 2021, 11:46

Si ripete per la Misericordia la tradizione della benedizione delle pasimate

Da oltre un anno il covid ha sicuramente condizionato e limitato lo svolgimento di ogni attività e di ogni celebrazione: la Misericordia di Borgo a Mozzano, tuttavia, nel rispetto di tutte le restrizioni, non ha mai rinunciato alle proprie tradizioni e a tenere alto il valore della comunità e della...