Anno X

sabato, 8 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Immigrato minaccia i clienti del supermercato: tutti zitti, ma Yamila Bertieri non ci sta

sabato, 10 aprile 2021, 23:45

"La situazione è divenuta insopportabile a Borgo a Mozzano". Esordisce, cosi, Yamila Bertieri, consigliere comunale di Orgoglio Comune in quota Lega.


"Non è una questione di razzismo o di pregiudizio nei confronti di un straniero - spiega il consigliere - ma qui ne va della sicurezza dei cittadini. Sono giorni che ormai in alternanza, un immigrato ben conosciuto alle forze di polizia, offende e minaccia i clienti di un supermercato. A segnalarmelo anche alcuni cittadini, genitori di ragazze  minorenni,  che mi hanno scritto dopo avere letto un mio post poiché pure io sono stata offesa verbalmente circa una settimana fa con pesanti affermazioni. I genitori, infatti, mi hanno espresso preoccupazione poiché il solito soggetto sembra abbia importunato le loro figlie".

Nella giornata di oggi, tuttavia, la situazione si è aggravata: sono dovuti intervenire oltre ai carabinieri anche due ambulanze perché l'extracomunitario ha anche aggredito con toni minacciosi i clienti e il personale del supermercato comportandosi in maniera squilibrata.

"Sappiamo, inoltre - aggiunge Bertieri - che più volte le forze dell'ordine sono intervenute, ma il problema non si sta risolvendo nonostante il supermercato abbia segnalato e cercato di adottare tutte le misure idonee per tutelare i clienti che hanno paura di entrare a fare la spesa. Sicuramente la questione verrà affrontata sui banchi comunali per cercare di capire che intenzioni ha l'amministrazione poiché i cittadini sono tutti uguali e meritano tutti la tranquillità, il diritto al lavoro e la libertà di poter svolgere la propria vita quotidiana senza essere importunati a prescindere dal colore della pelle o dalla provenienza".

Che ne pensa il sindaco Patrizio Andreuccetti? Riuscirà, nonostante i gravi pensieri derivati dalla recente nomina a segretario territoriale del partito democratico, a occuparsi anche del proprio comune?


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


sabato, 8 maggio 2021, 08:29

Orgoglio Comune: "Pista luminescente? Di luminoso ha ben poco"

Così i consiglieri in opposizione a Borgo a Mozzano, Lorenzo Bertolacci capogruppo, Yamila Bertieri, Enza Brunini e Indro Marchi, sempre molto attenti alle problematiche del territorio e nell'accogliere le molte segnalazioni da parte dei cittadini


venerdì, 7 maggio 2021, 14:43

Orgoglio Comune: "Vincolo paesaggistico, il Pd chiarisca con il Pd"

Il gruppo consiliare di minoranza di Borgo a Mozzano, "Orgoglio Comune", pone l'attenzione sulla questione del vincolo paesaggistico che sembra creare non pochi disagi soprattutto per coloro che svolgono attività come il taglio boschivo


Prenota questo spazio


venerdì, 7 maggio 2021, 12:24

Il comune punta sull’inclusione lavorativa: cinque tirocini

I soggetti destinatari sono i residenti nella provincia di Lucca che rientrano nella categoria protetta (legge 68/99) o si trovano in situazione di svantaggio


giovedì, 6 maggio 2021, 12:34

A Cune una panchina rossa contro la violenza sulle donne

Domenica 9 maggio alle 17, presso l’area a verde comunale nella frazione di Cune, sarà inaugurata una panchina rossa donata dalla signora Marina Motroni


lunedì, 3 maggio 2021, 10:31

Bertieri (Orgoglio Comune): "Necessari interventi sulle strade"

Yamila Bertieri, consigliere comunale a Borgo a Mozzano con il gruppo "Orgoglio Comune", torna ad affrontare nuovamente la necessità di interventi in alcune strade


domenica, 2 maggio 2021, 13:52

La comunità celebra i 50 anni di sacerdozio di don Francesco Maccari

Il 50° anniversario dell’ordinazione sacerdotale rappresenta un traguardo importante per il religioso ma anche per la comunità dove presta e ha prestato servizio