Anno X

venerdì, 25 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Vincolo paesaggistico di Anchiano e Corsagna: soddisfatto Andreuccetti

lunedì, 31 maggio 2021, 12:54

"Sono soddisfatto che il Partito Democratico in consiglio regionale, con primo firmatario il consigliere Ceccarelli, abbia presentato una proposta di legge che prevede che i tagli boschivi ricadenti in zone sottoposte a vincolo paesaggistico non siano sottoposti all'autorizzazione paesaggistica, ad eccezione di quelle aree in cui la dichiarazione di interesse pubblico non riguardi in modo esclusivo il bosco." A sostenerlo in una nota è Patrizio Andreuccetti, sindaco di Borgo a Mozzano: "A sottoscrivere la legge sono stati anche i consiglieri regionali del territorio, Mario Puppa e Valentina Mercanti, che ringrazio per l'azione, e con il PD tutte le altre forze politiche ad eccezione del M5S. Questa azione politica, quando sarà portata a compimento, permetterà di intervenire sul vincolo paesaggistico che interessa le aree di Corsagna e Anchiano, e con loro tante altre aree della provincia e della Regione fortemente penalizzate dall'attuale normativa. Per tale vincolo fino a pochi mesi fa era necessario procedere all'autorizzazione paesaggistica solo per le richieste di interventi edilizi e di movimenti terra. Non si era mai applicato per il taglio colturale previsto per gli interventi boschivi condotti per la rinnovazione e la perpetuazione del bosco.

Le cose sono cambiate quando una sentenza del Consiglio di Stato n. 01233 del 30/06/2020, ha parzialmente accolto un ricorso di alcune associazioni contro un intervento in pineta sul litorale grossetano ed ha specificato che gli interventi di taglio boschivo in zone sottoposte al vincolo di cui all'art. 136 D.Lgs 42/2004 dovessero acquisire l'autorizzazione paesaggistica, con notevole aggravio delle procedure per i proprietari e gestori di boschi.

Come abbiamo condiviso insieme agli operatori del settore in una riunione tenutasi a Borgo nella sala delle feste, rimane comunque importante procedere all'eliminazione del vincolo nazionale, così ribadiamo la necessità di una forte azione politico-istituzionale, sostenere la quale è anche compito dei territori. Per questo proseguiremo con la raccolta firme per richiedere l'eliminazione del vincolo presente nella legge nazionale. L'unione fa spesso la forza, e questo è proprio il caso di dirlo."


Questo articolo è stato letto volte.


gesamgaseluce

tuscania

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


giovedì, 24 giugno 2021, 13:51

Campi estivi: c'è tempo fino al 30 giugno per chiedere i contributi

Tornano i contributi per la copertura dei costi di frequenza dei campi estivi. C'è tempo fino al 30 giugno, infatti, per partecipare al bando ed inviare tutta la documentazione necessaria


giovedì, 24 giugno 2021, 08:30

Orgoglio Comune: "Rifugi per cani, amministrazione aderisca al bando"

Il gruppo di opposizione a Borgo a Mozzano "Orgoglio Comune" ha depositato un'interpellanza con risposta scritta in cui chiede all'amministrazione l'adesione all'avviso pubblico per la richiesta di contributi per interventi diretti a mettere a norma rifugi per cani randagi già esistenti o di costruirne nuovi


Prenota questo spazio


mercoledì, 23 giugno 2021, 13:58

Un'estate di lavori a Borgo a Mozzano

Un'estate di lavori, piccoli e grandi, che interesseranno tutto il territorio del comune di Borgo a Mozzano. Questo è il piano dell'amministrazione Andreuccetti che, grazie ad un'attenta pianificazione e a stanziamenti cospicui, cambierà il volto del capoluogo e di molte frazioni


martedì, 22 giugno 2021, 14:59

Camminata in notturna verso l'Occhio di Lucca

Una camminata in notturna per ammirare l'Occhio di Lucca: l'appuntamento è per venerdì 25 giugno ed è organizzato dall'Istituto Storico Lucchese sezione di Borgo a Mozzano e dalla Caritas di Borgo a Mozzano nell'ambito del progetto "Stare insieme in allegria non ha età, riapriamoci al territorio"


martedì, 22 giugno 2021, 13:59

'Borgo è Bellezza': presentato il cartellone della manifestazione

Presentato ufficialmente, presso la sala del consiglio comunale, l’edizione 2021 di “Borgo è bellezza”, la fortunata ed apprezzata manifestazione di incontri dedicati alle storie, ai personaggi e alle bellezze del territorio borghigiano


martedì, 22 giugno 2021, 10:37

Rinnovati gli organi delle Misericordie d’Italia: Brunini e Intaschi nel consiglio nazionale

Si sono svolte, sabato 19 giugno a Firenze, le elezioni per il rinnovo degli organi della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia