Spazio disponibilie
   Anno X
Mercoledì 4 Ottobre 2023
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Ultime notizie brevi
23 Maggio 2023

Visite: 1164

Appuntamento domenica 4 giugno con Herbarium. Il tema della 5^ edizione sarà "Erbi boni e cattivi".

Di seguito il programma:

9: Ritrovo ai locali parrocchiali di Gromignana
9.45: Saluti ed inizio percorso etnobotanico didattico percorrendo l'antico tracciato-sentieristico delle"Rogazioni" con Marco Pardini,tra antiche maestaine, antichi lavatoi,acquedotti, metati e giardini rurali.
ALLA SCOPERTA DI NATURA,ECOLOGIA E SPIRITUALITÀ
12.15: Rientro ai locali parrocchiali
12.30: Tavolata di erbi e non solo
15: Intervento di Leonardo Guidi Socio del Garden Club Verzieri Toscani
15.20: Conclusioni e intervento finale di Marco Pardini
16: S. Messa campestre "nel verde del Creato" presieduta dal Parroco Mons.Giuseppe Andreozzi

Durante la manifestazione stand di prodotti dell'apicoltura Moira Bertuccelli

Prenotazioni entro mercoledì 31 maggio.
Per Info e Prenotazioni 349.843.4075

La manifestazione sarà riservata ad un numero massimo di 60 partecipanti.Si consiglia di munirsi di calzature sportive/trekkingIn caso di maltempo la manifestazione verra annullataOrganizzato dalla Pro Loco in collaborazione con il Comitato Pro-iniziative Locali Parrocchiali di Gromignana con il patrocinio del Comune di Coreglia Antelminelli

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

Un'estate da tutto-esaurito. Quella di Barga, infatti, è stata una stagione estiva ricca di successi, di eventi e di partecipazione grazie a un calendario ininterrotto che in tutta la primavera estate ha accolto turisti e visitatori, cittadini di tutte le età

L’agonismo e la voglia di vincere non si dimenticano, quello è ovvio, ma per il Ghiviborgo lo scontro casalingo contro il Livorno avrà un sapore speciale. La società della Mediavalle, infatti, è ben conscia che, confrontando i blasoni delle due squadre, l’incontro di domenica sarà il più classico dei “Davide contro Golia”: una squadra rappresentante di un piccolo centro montano contro una che annovera ben 29 partecipazioni alla Serie A-Prima Divisione (con un secondo posto nel ’42-’43) e persino una partecipazione alla Coppa Uefa

Spazio disponibilie

Nell’ambito del 60º anniversario della tragedia del Vajont, il Comune di Bagni di Lucca e l’Accademia dei Provvidi debutteranno con un Docu-Spettacolo incentrato sui fatti tragici del 9 ottobre 1963. Attraverso le testimonianze dei sopravvissuti e i sentimenti che animarono e colpirono tutta l’Italia gli artisti Guendalina Tambellini e Claudio Sassetti, su testo e regia di quest’ultimi, metteranno in scena: “TOC - la tragedia del Vajont”

Poteva finire in tragedia l’incidente avvenuto questa mattina, approssimativamente attorno alle ore 11, sulla strada che da Castelnuovo di Garfagnana porta alla frazione caregginina di Isola Santa. Lo sfortunato protagonista dell’evento è un ventiduenne di origine rumena, che in sella alla propria motocicletta ha urtato contro un camion

Spazio disponibilie

Dopo 50 anni un gruppo di ex studenti si è ritrovato in un tavolo conviviale dove…

In viaggio lungo i binari dell'innovazione e della sostenibilità alla scoperta dell'energia rinnovabile…

Si è concluso un week end di Pallavolo Garfagnana con tanta voglia di stare insieme e accogliere, di fare promozione…

L’anniversario del Vajont offre a Marco Paolini lo spunto per coinvolgere un’ampia schiera di realtà in tutta Italia – scuola,…

Spazio disponibilie

Rocambolesco incidente, nel tardo pomeriggio, in località Particelle, nei pressi di Corsagna, che poteva causare conseguenze ben più gravi.

Tante aspiranti comparse da tutta Italia - e, in particolare, dalla Valle del Serchio - per ottenere una piccola parte nello sceneggiato televisivo Rai tratto dal saggio “L’orizzonte chiuso” sull’internamento ebraico a Castelnuovo di Garfagnana tra il 1941 e il 1943. Le riprese si terranno a Castiglione di Garfagnana, mentre il docu-film dovrebbe vedere la luce nel gennaio 2024

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie