Anno 3°

mercoledì, 21 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Bondi: “Primo giorno di scuola, un sincero augurio a tutti gli studenti e alle loro famiglie”

sabato, 15 settembre 2018, 14:25

di simone pierotti

Lunedì inizierà l’anno scolastico anche per gli studenti di Castelnuovo di Garfagnana. Da parte di Francolino Bondi, presidente del consiglio comunale, arriva l’augurio per un anno proficuo, dal quale parte una riflessione sulla scuola.

“Il primo giorno di scuola – sottolinea Bondi - è un’esperienza difficile da dimenticare, uno di quei momenti che coinvolge non soltanto gli studenti, i genitori, gli insegnanti, i dirigenti e i collaboratori scolastici ad ogni livello, ma un’intera Comunità. E non fa molta differenza se gli allievi siano chiamati ad affrontare il primo giorno di scuola in una classe piuttosto che in un’altra. Le emozioni, le attese, gli incontri e il ritrovarsi sono come sempre tanti e diversi. Un discorso a parte vale solo per i ragazzini che vanno in prima elementare. Un tempo, allorché la scuola aveva inizio il primo ottobre, festa di San Remigio, erano chiamati i “remigini”. Per loro e per le famiglie -nonni in testa-il primo giorno di scuola e quelli della vigilia rappresentano qualcosa di veramente straordinario, bello e irripetibile”.

“Anche a Castelnuovo Garfagnana lunedì prossimo si apriranno le porte di tutte le Scuole di ogni ordine e grado per accogliere circa mille e cinquecento allievi in parte, soprattutto per quanto riguarda gli Istituti superiori, provenienti dagli altri comuni della Valle. L’augurio più sentito è che tutti possano trovare un ambiente e le risorse che rispondano fin dall’inizio alle necessità delle varie classi in modo da lavorare subito con impegno e con soddisfazione”.

Un accento particolare sul “diritto allo studio”. “Un altro augurio, che ritengo altrettanto importante, è quello di consentire a tutti di usufruire concretamente del diritto allo studio. A questo proposito mi sembra meritevole di attenta valutazione e di accoglienza il progetto annunciato per Santa Croce dall’arcivescovo di Lucca mons. Italo Castellani,con il quale si propone di contrastare il diffondersi della povertà nelle famiglie con minori a carico, contribuendo attivamente a garantire il diritto all’istruzione ,attraverso “un sostegno scolastico indirizzato all’acquisto di libri e quant’altro, per un sereno inserimento ed un proficuo percorso scolastico”. Il comune di Castelnuovo e le diverse associazioni di volontariato cittadine sono sempre stati attenti a questa problematica e continueranno sicuramente ad esserlo anche oggi, non venendo mai meno nel contempo la speranza che di questi interventi in futuro ci sia sempre meno bisogno e necessità”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Lucar 2016


tuttonatura2016


prenota_spazio


notini


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


puntoeacapo


mercoledì, 21 novembre 2018, 16:12

Lega: "Più sicurezza grazie al piano "Scuole sicure"

La Lega Mediavalle e Garfagnana interviene a seguito del blitz all'Ipsia di Castelnuovo per ringraziare le forze dell'ordine, ed in particolare il comando dei carabinieri del capoluogo, per i controlli serrati nelle scuole


mercoledì, 21 novembre 2018, 15:45

Fortezza di Mont'Alfonso, continua la raccolta firme sul sito del FAI

C'è ancora tempo fino al 30 novembre per votare la Fortezza di Mont'Alfonso come "luogo del cuore" sul sito del Fai. Un modo per segnalare questo autentico fiore all'occhiello del nostro territorio come luogo da valorizzare e non dimenticare


Prenota questo spazio


mercoledì, 21 novembre 2018, 15:08

L'Orlando Furioso di Possenti trova casa nella Rocca Ariostesca

Le 34 tele rappresentanti l'Orlando Furioso di Ariosto e realizzate dal pittore Antonio Possenti troveranno la loro collocazione nella Rocca Ariostesca, al centro di un ambizioso progetto di ristrutturazione e di rilancio territoriale; tutto questo è stato reso possibile grazie alla donazione della famiglia Bertolani


mercoledì, 21 novembre 2018, 13:30

I carabinieri celebrano Maria “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma

Nel solco della tradizionale vicinanza dell’Arma che porta quotidianamente i carabinieri a vivere tra la gente e per la gente, nella mattinata di oggi, i carabinieri hanno condiviso il momento celebrativo della “Virgo Fidelis” con la comunità


mercoledì, 21 novembre 2018, 10:50

Castelnuovo, città della castagna per un week-end

Sabato 1 e domenica 2 dicembre torna Castelnuovo Città della Castagna, il tradizionale appuntamento che festeggia l’arrivo sul mercato della “Farina di Neccio DOP della Garfagnana”. Il disciplinare di produzione prevede infatti che venga messa in commercio dal 1° dicembre


mercoledì, 21 novembre 2018, 08:48

A Castelnuovo la Giornata del Ringraziamento, agricoltori in festa

A Castelnuovo Garfagnana la 68esima la Giornata del Ringraziamento. Tutto pronto per la festa dell'agricoltura promossa da Coldiretti in programma domenica 25 novembre nella centrale Piazza Ariosto


Ricerca nel sito


prenota_spazio


karisma


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!