prenota_spazio

Anno 3°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Sanità, commercio e sociale: la minoranza "boccia" la giunta

mercoledì, 16 gennaio 2019, 10:44

Il gruppo di opposizione di Castelnuovo interviene dopo le ultime dichiarazioni del sindaco Andrea Tagliasacchi, rilasciate tramite stampa ed emittenti locali, sugli investimenti (pubblici e privati) che dovrebbero giungere nel capoluogo, in un futuro più o meno prossimo, effettuando una serie di riflessioni su aspettative e realtà.

"Il nostro gruppo - esordiscono i consiglieri -, che è composto da persone che hanno veramente a cuore le sorti future della nostra città e dei suoi abitanti, si augura sinceramente che tali affermazioni del sindaco trovino attuazione in un futuro prossimo. La situazione reale di Castelnuovo, ormai riscontrabile da alcuni anni, infatti è sotto gli occhi di tutti".

"Il commercio - spiega il gruppo -, che è sempre stato l’attività trainante dell’economia locale, si trova in una fase sicuramente non positiva, con attività commerciali che chiudono e con il tradizionale mercato del giovedì che versa in una situazione critica. Attraversando Castelnuovo, si vede infatti una serie continua di negozi chiusi, con cartelli con la scritta affittasi e/o vendesi. Per quanto riguarda le attività propriamente produttive e/o industriali, non si sono riscontrati in questi anni incrementi occupazionali di un qualche rilievo. Fra l’altro varie aziende si sono trasferite al di fuori di Castelnuovo ed alcune sono in procinto di farlo. Un tale stato di cose ha sicuramente avuto  e continua ad avere effetti negativi dal punto di vista dell’occupazione".

"La situazione della sanità - sottolineano i consiglieri di minoranza -, ed in particolare dell’ospedale S. Croce, nonostante l’abnegazione del personale operante in tale struttura, è sotto gli occhi di tutti. Da un punto di vista sociale a nostro giudizio sono mancati interventi di sostegno concreti alle associazioni che operano in tale settore e direttamente agli appartenenti alle fasce di popolazione più disagiate. Il tutto a titolo meramente esemplificativo, tralasciando altri settori che necessitano di fattivi interventi".

"In sintesi - conclude il gruppo - nel quinquennio ormai trascorso, guidato dall’attuale amministrazione del Comune di Castelnuovo di Garfagnana, la situazione sopraindicata, non ha evidenziato alcun segnale di ripresa. Alla luce di ciò, rivolgiamo un appello a tutti coloro che sono sinceramente interessati ad un rilancio della nostra città ad unirsi per invertire questa linea di tendenza negativa e riportare finalmente Castelnuovo a ricoprire il ruolo che gli spetta sia per la storia che per la sua posizione geografica e per l’operosità dei suoi abitanti".


Questo articolo è stato letto volte.


Lucar 2016


tuttonatura2016


prenota_spazio


notini


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


puntoeacapo


giovedì, 18 aprile 2019, 17:08

Si presenta il nuovo volume di Aldo Bertozzi al Teatro Alfieri

La Garfagnana nel proprio parlato è ricchissima di espressioni che costituiscono un variegato mondo di sapienza empirica e che Aldo Bertozzi ha saputo studiare e raccogliere con devozione e meticolosità in una raccolta che va, ancora una volta, ad impreziosire la Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana


giovedì, 18 aprile 2019, 16:56

Rocchiccioli (Comitato Pendolari): "Soddisfazione per accordo su nuovo scalo merci"

Michel Rocchiccioli del Comitato Pendolari Lucca-Aulla esprime soddisfazione per l'incontro che si è svolto questa mattina presso la Sala Suffredini di Castelnuovo di Garfagnana


Prenota questo spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 12:53

"Pasquetta tra le nuvole" a Castelnuovo

Torna il 22 aprile la fortunata manifestazione del Lunedì dell’Angelo voluta ed organizzata dal comune di Castelnuovo con il patrocinio della provincia di Lucca e la collaborazione di I.A.T. e gruppo Autieri della Garfagnana


giovedì, 18 aprile 2019, 12:49

Sottoscritto l’accordo di programma: 10 milioni di euro per il nuovo scalo merci

Regione, istituzioni e imprese insieme per presentare e sottoscrivere un accordo di programma molto atteso per Castelnuovo e la Garfagnana: questa mattina, presso la Sala Suffredini, è stato formalizzato l’accordo per la realizzazione nuovo scalo merci che sorgerà nella zona industriale del capoluogo garfagnino


giovedì, 18 aprile 2019, 12:38

Baccelli: “Nuovo scalo merci, opera strategica che farà bene allo sviluppo e all’ambiente”

Lo ha detto Stefano Baccelli, presidente della commissione Ambiente, territorio, infrastrutture e mobilità, che questa mattina è intervenuto alla firma dell’Accordo di programma per la realizzazione del nuovo scalo merci di Castelnuovo Garfagnana


giovedì, 18 aprile 2019, 11:01

Bianchini: “Realizzeremo annualmente il festival del volontariato”

Proseguono gli incontri della candidata sindaco Silvia Bianchini con le varie realtà del territorio in vista delle prossime elezioni amministrative. Dopo l’incontro di giovedì scorso con i commercianti, martedì sera è toccato al mondo del volontariato


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!