Anno 3°

venerdì, 29 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Convegno a Lucca per la presentazione del libro di Pier Luigi Raggi

domenica, 21 aprile 2019, 15:17

Si è svolto a Lucca, nella sede della locale sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (ANFI) un convegno organizzato in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Garfagnana per la presentazione del libro “La Garfagnana al fronte”, di Pier Luigi Raggi.

Il convegno, moderato con grande professionalità dal dott. Sirio Del Grande, è stato presieduto dal Presidente della Sezione ANFI di Lucca, Fin. ing. Vito Tafaro, alla presenza, tra gli altri, del Consigliere Nazionale dell’Associazione Fin. Comm. Marco Mugnaini.

In rappresentanza della sezione ANFI di Bruxelles - Unione Europea, ha partecipato il Generale Dario Proietti, Sindaco della sezione, che ha portato i saluti ed il ringraziamento per le iniziative congiunte di far meglio conoscere la Garfagnana in Europa  da parte del Presidente, Generale Alessandro Butticé.

A conferma dello stretto legame tra i finanzieri di Bruxelles e quelli di Lucca il Generale Proietti ha donato, a nome del Generale Butticé e di tutte le Fiamme Gialle in Europa, il “crest” della sezione di Bruxelles Unione europea.

Pier Luigi Raggi ha presentato la sua opera “La Garfagnana al fronte”, che raccoglie numerose testimonianze di soldati della Grande Guerra provenienti dagli archivi del Corriere di Garfagnana, in un percorso davvero emozionante e ricco di suggestioni che permette di conservare la memoria di grandi eventi e di uomini che sono stati chiamati a difendere la patria e che hanno sempre mantenuto un legame forte con la propria famiglia e con la propria terra, la Garfagnana.

Sono state anche lette e commentate alcune lettere inviate dai soldati alle proprie famiglie e riportati interessanti aneddoti della vita in prima linea.

Silvia Lucchesi, Presidente del centro di documentazione storica della Garfagnana, ha invece evidenziato il particolare contesto e la provenienza socio economica e culturale dei soldati al fronte (in gran parte contadini con bassissimo livello di scolarizzazione), ma anche le limitazioni imposte dalla censura che hanno impedito di conoscere le reali condizioni di vita dei soldati al fronte.

Andrea Tagliasacchi, sindaco di Castelnuovo di Garfagnana e Assessore dell'Unione dei comuni di Garfagnana, ha ringraziato l'ANFI per l'organizzazione dell’evento e la Guardia di Finanza per il fattivo contributo alla legalità ed alla sicurezza economico-finanziaria del territorio.
In rappresentanza del Comando Provinciale della Guardia di Finanza retto dal Col. Massimo Mazzone ha partecipato il Magg. Franco Arena oltre a numerosi militari in servizio sia a Lucca che presso la Tenenza di Castelnuovo di Garfagnana.

Il convegno si è concluso con la consegna da parte del Consigliere Nazionale dell’ANFI, Marco Mugnaini, dell'attestato di “Socio Benemerito” dell’ANFI a Pier Luigi Raggi, autore del libro, per la meritoria opera svolta per far conoscere il ruolo della Guardia di Finanza nella storia e nel territorio della Garfagnana. È stata infine ricordata anche la pubblicazione, recentemente edita a firma del Maggiore Gerardo Severino, Direttore del Museo Storico della Guardia di Finanza, dal titolo “Fiamme Gialle in Garfagnana”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


giovedì, 28 maggio 2020, 21:32

Lutto nel mondo sportivo per la scomparsa di Marco Cavilli, ex dirigente del Castelnuovo

Lutto in Garfagnana per la scomparsa, in seguito ad una malattia, di Marco Cavilli, 64 anni, di Castelnuovo di Garfagnana ma conosciuto un po' ovunque. In gioventù l’uomo aveva lavorato alla Viel Gelateria di Viareggio e alla Vetreria ad Anchiano, prima di gestire per diversi anni il “Cianfri” Bar di...


mercoledì, 27 maggio 2020, 14:44

Esce “L’ultimo segreto di Paganini”, il primo thriller storico di Davide Lazzeri

Oggi, 27 maggio, ricorre il 180° anniversario della scomparsa di Niccolò Paganini. Dalla leggenda intorno alla vita tormentata e chiacchierata del musicista, passato alla storia come una figura controversa legata all'immagine del demonio per la genialità delle composizioni, muove "L’ultimo segreto di Paganini"


Prenota questo spazio


mercoledì, 27 maggio 2020, 13:09

Castelnuovo, si parte con i centri estivi per bambini e ragazzi

Si chiamerà “Vivere Castelnuovo” il programma di attività estive che l’amministrazione di Castelnuovo di Garfagnana proporrà dal 21 giugno al 14 agosto ai bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni


lunedì, 25 maggio 2020, 20:14

Lutto a Castelnuovo: addio a Giampiero Martinelli, ex calciatore gialloblu

Lutto nella comunità garfagnina: si è spento, per un male improvviso, all’età di 59 anni, Giampiero Martinelli, di Filicaia ma originario di Castelnuovo di Garfagnana. L’uomo era molto conosciuto negli ambienti sportivi con il soprannome di “Pampero”


lunedì, 25 maggio 2020, 17:39

Il cuore dei garfagnini: raccolti oltre 55 mila euro per il pronto soccorso di Castelnuovo

La dottoressa Nicole Bosi Picchiotti, medico convenzionato presso il pronto soccorso di Castelnuovo di Garfagnana, intende ringraziare pubblicamente tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta fondi in favore proprio del P.S. garfagnino durante la fase più incisiva dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19


sabato, 23 maggio 2020, 13:16

Cade da un albero ad Antisciana, 66enne trasferito a Cisanello

Un uomo di 66 anni è caduto oggi da un albero, da un'altezza di circa tre metri, in località Antisciana nel comune di Castelnuovo Garfagnana. Nella caduta, il 66enne ha riportato un trauma toracico ed è stato trasportato con Pegaso 3, in codice rosso per dinamica, all'ospedale di Cisanello


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!