prenota_spazio

Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Lucart dona cinque defibrillatori alle comunità montane di Castelnuovo

martedì, 16 aprile 2019, 11:05

Lucart rinnova il suo impegno nei confronti del territorio contribuendo al progetto dell’amministrazione comunale di Castelnuovo di Garfagnana che prevede di mettere a disposizione di tutte le frazioni montane della provincia un DAE - Defibrillatore Automatico Esterno. L’azienda di Porcari ha contribuito all’iniziativa fornendo a 5 borghi questi apparecchi indispensabili per la sicurezza e il benessere delle persone.

“Questa donazione viene incontro  a una necessità espressa dal comune di Castelnuovo di Garfagnana durante il continuo dialogo che intratteniamo con il territorio – ha dichiarato l’AD di Lucart Massimo Pasquini, che ha preso parte all’evento e ha consegnato personalmente i defibrillatori ai rappresentanti dei cinque borghi montani - Così come siamo attenti a garantire ai nostri dipendenti un ambiente di lavoro salubre e sicuro, attuando programmi di prevenzione della salute e sicurezza e dotando ognuno dei nostri stabilimenti di DAE, allo stesso modo riteniamo che sia importante tutelare la salute delle comunità locali in cui operiamo”.

“Grazie a Lucart per l’impegno assunto. Un gesto semplice ma di grande valore sociale che rafforza un rapporto serrato su tutti i temi dello sviluppo del territorio fra amministrazione ed azienda” ha dichiarato Andrea Tagliasacchi, sindaco di Castelnuovo di Garfagnana.

In passato Lucart aveva già partecipato ad altre iniziative per contribuire al benessere dei cittadini del territorio lucchese. Nel 2015, infatti, in occasione della giornata mondiale del cuore promossa dalla World Heart Federation in accordo con l'Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità), l’azienda ha donato dei defibrillatori alla Croce Verde di Castelnuovo di Garfagnana, alla Misericordia di Montecarlo e alla Misericordia di Borgo a Mozzano, tre confraternite lucchesi impegnate sul territorio italiano in opere di carità.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Lucar 2016


tuttonatura2016


prenota_spazio


notini


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


puntoeacapo


martedì, 23 aprile 2019, 16:44

Lions in Piazza per la prevenzione sanitaria gratuita

Anche quest’anno, a maggio, torna la manifestazione “Lions in Piazza” organizzata dal Lions Club Garfagnana con la collaborazione delle Misericordie, della Croce Verde e grazie alla sensibilità di numerose aziende locali che partecipano attivamente con il loro sostegno


domenica, 21 aprile 2019, 15:17

Convegno a Lucca per la presentazione del libro di Pier Luigi Raggi

Si è svolto a Lucca, nella sede della locale sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (ANFI) un convegno organizzato in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Garfagnana per la presentazione del libro “La Garfagnana al fronte”, di Pier Luigi Raggi


Prenota questo spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 17:08

Si presenta il nuovo volume di Aldo Bertozzi al Teatro Alfieri

La Garfagnana nel proprio parlato è ricchissima di espressioni che costituiscono un variegato mondo di sapienza empirica e che Aldo Bertozzi ha saputo studiare e raccogliere con devozione e meticolosità in una raccolta che va, ancora una volta, ad impreziosire la Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana


giovedì, 18 aprile 2019, 16:56

Rocchiccioli (Comitato Pendolari): "Soddisfazione per accordo su nuovo scalo merci"

Michel Rocchiccioli del Comitato Pendolari Lucca-Aulla esprime soddisfazione per l'incontro che si è svolto questa mattina presso la Sala Suffredini di Castelnuovo di Garfagnana


giovedì, 18 aprile 2019, 12:53

"Pasquetta tra le nuvole" a Castelnuovo

Torna il 22 aprile la fortunata manifestazione del Lunedì dell’Angelo voluta ed organizzata dal comune di Castelnuovo con il patrocinio della provincia di Lucca e la collaborazione di I.A.T. e gruppo Autieri della Garfagnana


giovedì, 18 aprile 2019, 12:49

Sottoscritto l’accordo di programma: 10 milioni di euro per il nuovo scalo merci

Regione, istituzioni e imprese insieme per presentare e sottoscrivere un accordo di programma molto atteso per Castelnuovo e la Garfagnana: questa mattina, presso la Sala Suffredini, è stato formalizzato l’accordo per la realizzazione nuovo scalo merci che sorgerà nella zona industriale del capoluogo garfagnino


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!