Anno 3°

domenica, 23 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Castelnuovo

Lucart dona cinque defibrillatori alle comunità montane di Castelnuovo

martedì, 16 aprile 2019, 11:05

Lucart rinnova il suo impegno nei confronti del territorio contribuendo al progetto dell’amministrazione comunale di Castelnuovo di Garfagnana che prevede di mettere a disposizione di tutte le frazioni montane della provincia un DAE - Defibrillatore Automatico Esterno. L’azienda di Porcari ha contribuito all’iniziativa fornendo a 5 borghi questi apparecchi indispensabili per la sicurezza e il benessere delle persone.

“Questa donazione viene incontro  a una necessità espressa dal comune di Castelnuovo di Garfagnana durante il continuo dialogo che intratteniamo con il territorio – ha dichiarato l’AD di Lucart Massimo Pasquini, che ha preso parte all’evento e ha consegnato personalmente i defibrillatori ai rappresentanti dei cinque borghi montani - Così come siamo attenti a garantire ai nostri dipendenti un ambiente di lavoro salubre e sicuro, attuando programmi di prevenzione della salute e sicurezza e dotando ognuno dei nostri stabilimenti di DAE, allo stesso modo riteniamo che sia importante tutelare la salute delle comunità locali in cui operiamo”.

“Grazie a Lucart per l’impegno assunto. Un gesto semplice ma di grande valore sociale che rafforza un rapporto serrato su tutti i temi dello sviluppo del territorio fra amministrazione ed azienda” ha dichiarato Andrea Tagliasacchi, sindaco di Castelnuovo di Garfagnana.

In passato Lucart aveva già partecipato ad altre iniziative per contribuire al benessere dei cittadini del territorio lucchese. Nel 2015, infatti, in occasione della giornata mondiale del cuore promossa dalla World Heart Federation in accordo con l'Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità), l’azienda ha donato dei defibrillatori alla Croce Verde di Castelnuovo di Garfagnana, alla Misericordia di Montecarlo e alla Misericordia di Borgo a Mozzano, tre confraternite lucchesi impegnate sul territorio italiano in opere di carità.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Castelnuovo


venerdì, 21 febbraio 2020, 17:36

Un'ippovia da Torrite alla Fortezza: consegnati i lavori

Sono stati consegnati martedì 18 febbraio i lavori per la realizzazione dell’ippovia che da Torrite, in Località Ai Cerri, porterà fino alla Fortezza di Montalfonso


giovedì, 20 febbraio 2020, 18:10

Convegno sulle vie storiche tra Toscana ed Emilia

L’argomento cammini e percorsi della fede è un tema di stretta attualità, come dimostra il dibattito culturale e politico che interessa gli itinerari religiosi storici, sui quali è forte l’attenzione anche da parte dell’Unione Europea


Prenota questo spazio


giovedì, 20 febbraio 2020, 11:21

Inizia la rassegna “Effetto Cinema 2020”

Inizia venerdì 28 febbraio alle ore 21.00, la diciottesima edizione di “Effetto Cinema”, la rassegna cinematografica organizzata dall’Unione Comuni Garfagnana in collaborazione con la sala Eden di Castelnuovo Garfagnana nell’ambito del “Progetto Radici” cofinanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca


giovedì, 20 febbraio 2020, 10:22

Commemorazione dell'esodo da Istria e Dalmazia

Venerdì 21 febbraio alle ore 17:30 presso la sala Suffredini a Castelnuovo di Garfagnana Angiolo Masotti e Luigi Casanovi terranno una conferenza di argomento storico dal titolo “Istria e Dalmazia la tragedia dell’esodo - Eventi significativi del periodo 1943-1947”


lunedì, 17 febbraio 2020, 14:26

Gli studenti dell’Ipsia Simoni ripuliscono il Sentiero dell'Ariosto

Mercoledì 12 febbraio i ragazzi si sono ritrovati alle 14,30 presso la sede della scuola e, armati delle attrezzature necessarie e di tanto entusiasmo, hanno percorso il Sentiero dell’Ariosto di Castelnuovo Garfagnana ripulendolo dai rifiuti presenti per conferirli al riciclo o allo smaltimento


sabato, 15 febbraio 2020, 16:22

Cade lungo il sentiero, paura per un anziano

Paura per un anziano di 84 anni che oggi pomeriggio, a Castelnuovo, è caduto lungo un sentiero che collega via Azzi a località Cerri. Sul posto 118, vigili del fuoco, carabinieri e polizia municipale. Foto e video


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!